21°

32°

Salsomaggiore

L'albergo Roma, un «hotel da incubo»

L'albergo Roma, un «hotel da incubo»
0

L'albergo salsese è il protagonista della puntata della trasmissione in onda stasera su Deejay Tv

Cristina Pelagatti

Sarà l’Hotel Roma di via Mascagni, nel centro della cittadina termale, il protagonista della quarta puntata di «Hotel da incubo Italia» in onda stasera (domenica 15, ndr)  alle 21.15 su Deejay tv, sul canale 9, il programma che tenta di risollevare le sorti di alberghi, locande e bed & breakfast sull’orlo del fallimento.

La trasmissione, prodotta da Endemol Italia per il gruppo Discovery, prevede infatti che lo chef stellato e imprenditore Antonello Colonna salvi da una fine ingloriosa alcuni alberghi che tra crisi, titolari demotivati, staff non coordinati, rischiano la chiusura. Lo chef Colonna va a toccare con mano le difficoltà che affliggono gli «hotel da incubo» sperimentando in prima persona i disagi subiti dai clienti e, dopo aver individuato i problemi, passa all’azione mettendosi al lavoro con lo staff per trasformare un fallimento ormai certo in un successo imprenditoriale.

«La decisione di partecipare alla trasmissione è nata per curiosità - ha spiegato Marco Nemorini, dal 1 marzo 2012 titolare dell’Hotel Roma -. Mi ha spinto la possibilità di metterci in gioco per rilanciarci, per rinsaldare il gruppo di lavoro ed anche per recuperare un po’ di motivazione che mi era un po’ passata, per tanti motivi».

Marco, figlio di albergatori che in passato hanno gestito alcune strutture a Salso, si è dedicato ad altro per tornare poi a lavorare nel ramo alberghiero e nel 2012 gli viene offerta la gestione dell’Hotel Roma, uno degli alberghi 4 stelle di Salso. Marco decide di accettare la proposta e come prima mossa decide di allungare il periodo di apertura da 4 a 8 mesi. Decide poi di far scendere l’albergo di categoria, passando da 4 stelle a 3, creando meno aspettative nei clienti attirati dai prezzi bassi che offre: l’albergo si riempie ma la struttura è in perdita, Marco perde l’entusiasmo e lo spirito di iniziativa che lo animava all’inizio della sua avventura all’Hotel Roma, deve pensare a far tornare i conti ed anche il rapporto con il personale, che non è più in grado di motivare e non riesce a fare gioco di squadra, ne risente.

All’arrivo dello chef Colonna a Salso la situazione è critica e durante la trasmissione si vedranno, oltre che i retroscena, anche i risultati del lavoro fatto insieme a Marco ed al suo staff, composto dalla receptionist Nada, dalla cameriera di sala Paola, dallo chef Daniel, dalla cameriera e aiuto cuoca Graziella, dalla cameriera ai piani Angela e dall’animatrice per i gruppi anziani Mariuccia.

«Si è trattato di un’avventura, stressante ma interessante. La riorganizzazione è stata positiva, sono stati fatti alcuni parziali lavori di ristrutturazione di cui l’albergo necessitava da anni - ha sottolineato Marco Nemorini -. La trasmissione ci ha incentivati a proseguire nel percorso del lavoro di gruppo e del miglioramento della struttura che intendiamo senza dubbio portare avanti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Salisburgo la dolce: assolo barocco tra le Alpi

VIAGGI

Salisburgo la dolce: assolo barocco tra le Alpi

di Roberto Longoni

Lealtrenotizie

Affluenza a Parma: 30,94% alle 19

elezioni 2017

Affluenza a Parma: 30,94% alle 19  Video

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna che vanno al ballottaggio

2commenti

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

3commenti

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

9commenti

gazzareporter

San Pancrazio, il degrado continua Gallery

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvarano (Quattro Castella)

tg parma

Al Regio l'assemblea dell'Upi con il ministro Graziano Delrio Video

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

2commenti

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

1commento

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse