10°

22°

Monticelli

Proprietari in casa, ladri all'opera

Proprietari in casa, ladri all'opera
Ricevi gratis le news
1

Un altro furto a Monticelli: i ladri hanno agito mentre la coppia di proprietari era in casa a guardare la tv. Ecco i fatti:

Sono circa le 19.30 quando la padrona di casa decide di andare in camera da letto. Come sempre, le finestre sono state lasciate chiuse e le persiane agganciate semiaperte. La donna non riesce ad entrare nella camera. Abbassa la maniglia, spinge il serramento ma non c’è nulla da fare e capisce subito che è stata chiusa dall’interno. «Sono andata a chiamare mio marito, anche lui ha provato ad aprire ma era impossibile così è andato a prendere una scala per entrare dalla finestra». Quest’ultima è rialzata, impossibile entrare per una persona sola senza qualcuno che le faccia da rampa. Una volta entrato nella camera da letto il marito ha trovato uno scenario devastante: tutto sottosopra. Cassetti svuotati, armadi passati in rassegna, e la fodera di un cuscino svanita nel nulla probabilmente, come sempre succede, usata per portar via il bottino.......................

Ilaria Ferrari

L’ora non tarda, la casa non vuota. Una serata tranquilla, come tante altre, in un’abitazione di Monticelli Terme, in via Einaudi. Ma d’improvviso tutto cambia: in camera da letto ci sono dei ladri in azione.

Il furto è avvenuto nei giorni scorsi in una villetta della via, a poca distanza dalla casa di cura della frazione. «Non ci siamo accorti proprio di nulla - racconta la residente - nessun rumore sospetto, nessuna luce e nessuna voce». Marito, moglie e figlio sono in casa, fanno le loro cose come tutte le sere. Sono circa le 19.30 quando la padrona di casa decide di andare in camera da letto. Come sempre, le finestre sono state lasciate chiuse e le persiane agganciate semiaperte. La donna non riesce ad entrare nella camera. Abbassa la maniglia, spinge il serramento ma non c’è nulla da fare e capisce subito che è stata chiusa dall’interno. «Sono andata a chiamare mio marito, anche lui ha provato ad aprire ma era impossibile così è andato a prendere una scala per entrare dalla finestra». Quest’ultima è rialzata, impossibile entrare per una persona sola senza qualcuno che le faccia da rampa. Una volta entrato nella camera da letto il marito ha trovato uno scenario devastante: tutto sottosopra. Cassetti svuotati, armadi passati in rassegna, e la fodera di un cuscino svanita nel nulla probabilmente, come sempre succede, usata per portar via il bottino. Già perché il bottino c’è e non è di piccola entità: «Tre orologi in oro - racconta ancora la residente - orecchini ed anelli, un portafoglio e un revolver regolarmente denunciato». Tutta gioielleria «che avevo tolto da poco e avevo appoggiato sul comò. Gli orologi, invece, erano nei cassetti e nel comò».

La famiglia non si era allontanata da casa per tutta la giornata ed è quindi evidente che i malviventi sono entrati nonostante la loro presenza, nonostante le luci accese e quindi la consapevolezza che l’abitazione non era deserta. I malviventi, infatti, non si sono fatti scrupoli nello scavalcare la recinzione, entrare nel cortile, farsi rampa l’uno con l’altro per raggiungere la finestra e forzarla con arnesi da scasso, come è ancora evidente nel telaio del serramento. Poi hanno chiuso a chiave la porta e incuranti della presenza di persone nel soggiorno hanno messo a segno il loro colpo, silenziosamente, senza dare nell’occhio.

Nessuno, neanche tra i vicini di casa, si è accorto di movimenti sospetti nonostante l’ora di passaggio nel quartiere residenziale. «Ormai si vive nel terrore - conclude la proprietaria dell’abitazione -, tutti i giorni si sente di qualche furto qui in paese o nelle frazioni limitrofe e i ladri non hanno neppure lo scrupolo di scegliere appartamenti vuoti, entrano incuranti della presenza dei residenti. Ero spaventata, sì, io quella notte non ho chiuso occhio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    17 Novembre @ 06.42

    brundofrancesco@libero.it

    Non se ne può più! Le istituzioni ciarliere solo quando si devono pavoneggiare, stanno esasperando chi le mantiene, la gente è stanca e vuol vivere tranquilla, farebbero meglio a preoccuparsi, fino quando prenderanno a calci in c... i loro rapprensentanti, i tempi stanno arrivando.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

mafia

Riina non sta bene, non si può muovere dall'ospedale di Parma: slitta il processo

Carcere Parma, per motivi salute no trasferimento da ospedale

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

4commenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

elezione del segretario

Pd , 19 congressi su 51: testa a testa Cesari (229 voti) Moroni (223)

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

1commento

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

prossimo avversario

Posticipo del lunedì: Entella-Empoli 2-3

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel