20°

Public money

Vignali: 2 anni, pena sospesa

"Mai intascato un euro ma dovevo chiudere periodo doloroso". Rinvio a giudizio per Costa, Rosi e Buzzi

Pietro Vignali: testimonianza in tribunale

Pietro Vignali

Ricevi gratis le news
12

L’ex sindaco di Parma Pietro Vignali ha patteggiato due anni con pensa sospesa. Si è chiusa oggi l’udienza preliminare dell’inchiesta Public Money, l'indagine che aveva portato il 16 gennaio del 2013 all’arresto dell’ex primo cittadino, dell’ex coordinatore Pdl Luigi Giuseppe Villani, dell’ex presidente della società partecipata Stt Andrea Costa e dell’editore Angelo Buzzi. In questo modo si è chiuso definitivamente l’iter processuale proprio per l’ex primo cittadino. Vignali era accusato di corruzione e peculato. L’ex sindaco, a titolo di risarcimento, ha ceduto l’appartamento in cui viveva e due quote in due case ereditate dal padre.
«La decisione di patteggiare non è dettata da un’ammissione di colpa - sottolinea in una nota Vignali - ma dall’esigenza per me vitale di voltare pagina, chiudendo un periodo di grande dolore fisico ed emotivo. Avrei voluto affrontare il processo ma questo avrebbe significato ingenti spese legali e ulteriori anni di attesa e sofferenza prima di arrivare alla sentenza finale. In tredici anni di attività politica, prima come assessore e poi come sindaco di Parma, non mi sono intascato nemmeno un euro».
Ora che la vicenda processuale può dirsi chiusa Vignali difende anche il suo operato come amministratore pubblico. «Sono state dette molte cose non vere su di me e sul mio operato - scrive ancora l’ex primo cittadino di Parma -, poi tardivamente rettificate, come il buco di 800 milioni che avrei lasciato nelle casse del Comune senza distinguere fra indebitamento del Comune, che era di 165 milioni, e indebitamento delle società partecipate. Così come è stato comunicato alla stampa un mio presunto tesoretto che poi si è dimostrato non essere mai esistito, e sono stato inoltre ingiustamente costretto agli arresti domiciliari, senza che vi fossero i presupposti di legge, come riconosciuto per ben due volte dal Tribunale del riesame di Bologna». (ANSA).

PUBLIC MONEY: l'inchiesta che fece saltare il Comune di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fortunato

    18 Novembre @ 17.27

    questo è un regalo non una punizione, non ho parole.....

    Rispondi

  • gigiprimo

    17 Novembre @ 23.14

    vignolipierluigi@alice.it

    Infatti stiamo pagando i danni causati dal linciaggio morale messo in atto da certi personaggi

    Rispondi

  • Gio

    17 Novembre @ 21.05

    Si bravo racconta le favole. Ha dato una casa da 500000€ e ha fatto un buco da 800 milioni. Proprio rimborso equo. Hanno distrutto una città,hanno vissuto nel lusso e nel l'arroganza con i nostri soldi e ora fanno le vittime. Ladri ! Ancora complimenti alla legge italiana! Chi è onesto vive di stenti e paga le tasse ,chi ruba vive nel lusso e non paga mai Poi ci lamentiamo che quelli di ora non fanno nulla Intanto hanno pezzato i disastri di questi delinquenti Pietà . Pietro potevi stare zitto almeno

    Rispondi

  • carlone1973

    17 Novembre @ 20.55

    posso dire.........MA VAFF.......!!!

    Rispondi

  • Massimiliano

    17 Novembre @ 18.53

    Penso che il Dottor Vignali abbia pagato per colpe non sue. Spesso, anche se innocenti, quando si viene stritolati nelle maglie della giustizia, ricordiamoci, la stessa giustizia che condanna chi difende da ladri e malfattori la propria vita, meglio arrivare a compromessi per "saltarci fuori" . Da parte mia mi auguro che il Dottor Vignali possa definitivamente mettere una pietra su questa vicenda e su una città che prima lo ha osannato e poi rinnegato.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

1commento

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

IGERS

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Inchiesta Wally Bonvicini: sotto sequestro la pizzeria Arte&Gusto

tg parma

Inchiesta Wally Bonvicini: sequestrate le quote societarie della pizzeria Arte&Gusto

tg parma

Spacciava droga agli studenti minorenni sul bus, arrestato

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

GAZZAREPORTER

Parma 2017, bello spettacolo Barriera Garibaldi...

5commenti

Euro Torri

Ruba una felpa e spacca una parete in cartongesso

Un giovane minorenne italiano

Via Bizzozzero

Auto pirata investe una bambina. Chi ha visto?

Appello della mamma della piccola

1commento

Incidente

Auto contro scooter a Fontevivo

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

4commenti

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

1commento

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

8commenti

Comune

Sciopero generale di venerdì 27 ottobre, i servizi garantiti

ambiente

Prima l'acqua poi il vento, ma misure d'emergenza fino a giovedì

6commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

3commenti

SPORT

GAZZAFUN

Lucarelli il migliore con l'Entella: consolida il primo posto

serie b

Le pagelle in dialetto

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

2commenti

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

L'UTILITARIA

Skoda Fabia Twin Color più ricca

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro