-3°

Guide

Antica Corte Pallavicina e Parizzi «promossi»

Antica Corte Pallavicina e Parizzi «promossi»
Ricevi gratis le news
0

L'Antica Corte Pallavicina e Parizzi sono i ristoranti di Parma che ottengono i voti più alti nelle guide del Gambero Rosso e del Touring Club. Ma sono in tutto nove i locali del nostro territorio citati: scopri quali.

Chichibio

L’anagramma, giuda, non le rende giustizia. La Guida, in questo caso ai ristoranti, è infatti ancora un aiuto prezioso per chi cerca un locale dove mangiare e magari una stanza a locanda. Certo, c’è chi si fida solo del passaparola o chi preferisce buttare un occhio su internet, ma qui è tutto molto soggettivo e, specie in internet, i giudizi - come ormai, non solo riguardo ai ristoranti, tutti sanno - non sono sempre attendibili.

I giudizi delle guide, è ovvio, sono sindacabili, anch’essi seguono una certa idea di gusto e di cucina e offrono punti di vista spesso in contraddizione tra di loro: ma sono scritti da professionisti, i giudizi filtrati da redattori, confrontati, discussi e infine pubblicati.

La parte più importante delle schede (indirizzo, telefono, giorno di chiusura, ecc) è pressoché sempre affidabile, i testi (più o meno brevi) danno un’idea veritiera del locale. Poi, nel tempo che intercorre tra la fine del lavoro e la pubblicazione della guida, qualche locale può chiudere, qualche cuoco cambiare sede, ma su questo anche le informazioni e gli aggiornamenti su internet spesso ingannano. Allora basterà prenotare e non si resterà delusi.

Sui voti e punteggi si può e di deve sempre discutere e questo è quello spazio che ognuno deve tenersi per esercitare il proprio piacere di critica. Chi vuole, poi, può scrivere ed entrare in rapporto dialettico con la guida: sarà un bene per tutti. Noi, intanto, teniamo a portata di mano uno di questi libri che, pur con lacune o idee opinabili, informano di delizie e golosità.

«Osterie d'Italia» di Slow Food

Tra le guide più note e, perché no? più amate quella alle «Osterie d’Italia» (a cura di Marco Bolasco e Eugenio Signoroni, Slow Food editore, pag 925, 22 euro, anche su App store e Google play) ha una schiera di fedelissimi lettori che la seguono da 30 anni. Più di 1700 locali, ampie schede con descrizione di ambiente e piatti, indirizzi per acquistare salumi, formaggi e golosità varie, segnalazioni dove dormire, locali con menu vegetariano, orto di proprietà, carta dei vini. Ma è attorno al nome di osteria che si giocano le carte della Guida. Nome ambiguo, spesso ingannevole che ha connotato locali anche molto diversi tra loro e che la Guida ha contribuito a meglio definire. Oggi devono essere locali di buona cucina, legati alla tradizione, con accoglienza calda e familiare. A questi è assegnata la «chiocciola» seguendo le indicazioni dei collaboratori di Slow Food. A Parma e provincia, su 14 segnalazioni, hanno la chiocciola «Campanini» (Madonna dei Prati, Busseto), «Mariella» (Fragnolo di Calestano), «Antichi Sapori» e «Due Platani» a Parma.

Gambero Rosso

I «Ristoranti d’Italia» del Gambero Rosso (a cura di Giancarlo Perrotta, Gambero rosso editore, pag. 640, 22 euro) è una guida «storica» che, dopo molti cambiamenti, mantiene il suo alto livello con schede e segnalazioni su più di 2300 indirizzi di ristoranti, trattorie, wine bar, birrerie, locali etnici tracciando così un panorama che si vuole completo sul mangiar-bere italiano.

Il voto e la scheda riguardano i ristoranti migliori; altrimenti semplici segnalazioni per locali sempre «fedeli a se stessi» o su cui si è «perplessi» e di cui si congela il giudizio. Le trattorie sono valutate in gamberi (da uno a tre) e allo stesso modo e con appositi simboli, sempre da uno a tre, le cantine, le birrerie, i locali etnici. Il giudizio per i ristoranti è in centesimi e si compone con voti alla cucina, alla cantina, al servizio e bonus. I migliori ristoranti italiani sono l’«Osteria Francescana» di Modena e la «Pergola» di Roma entrambi con 95/100.

A Parma e provincia (23 segnalazioni complessive), i migliori ristoranti sono l’«Antica Corte Pallavicina» a Polesine e «Parizzi» a Parma, entrambi con 83/100, seguiti da «Stella d’oro» di Soragna con 80/100. Le migliori trattorie (due gamberi su tre) sono: «Campanini» (Madonna dei Prati, Busseto), «Mariella» (Fragnolo di Calestano), «I tri siochett» (Parma), «Trattoria dai Sibani» (Fidenza).

Touring club

Questa guida degli «Alberghi e ristoranti d’Italia» (a cura di Teresa e Luigi Cremona pag 672, euro 23,90) è pubblicata sotto le insegne del Touring club, autentica istituzione del viaggiare e conoscere il nostro paese. I 4500 suggerimenti che vengono pubblicati riguardano cucina e ospitalità e nascono dal lavoro dei fratelli Cremona e di un ristretto numero di loro collaboratori. La parte riguardante i ristoranti è a cura di Luigi Cremona, uno dei critici gastronomici più preparati e intelligenti, famoso per i suoi piccoli assaggi, «le porzioni Cremona», e l’ironia e autoironia sottile che lo contraddistingue. I ristoranti vengono classificati in cinque sezioni: Olimpo (con voti in centesimi), cucina d’autore, buona cucina, altro mangiare, altri suggerimenti. Il migliore ristorante italiano è l’«Osteria Francescana» di Modena con 95/100. Nella sezione «Cucina d’autore», per Parma e provincia, sono inseriti «Antica Corte Pallavicina» (Polesine), «Parizzi» (Parma), «Stella d’oro» (Soragna). Altre otto segnalazioni in «Buona cucina» e sei segnalazioni in «Altri suggerimenti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La top 7 delle bellezze da cinepanettone: Belen Rodriguez

L'INDISCRETO

La top 7 delle bellezze da cinepanettone

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

“A Parma 18 milioni di euro per i progetti del Bando Periferie”

COMUNE

A Parma 18 milioni di euro per riqualificare le periferie. Ecco i sei progetti

La firma a Roma con Gentiloni. Soddisfatti il sindaco Pizzarotti e l'assessore Alinovi

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

REGIONE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: 55 milioni di euro per il Parmense

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Treno deraglia e finisce sulla superstrada: almeno sei morti

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento