La storia

«Sono morta da tre anni, aiutatemi a tornare»

«Sono morta da tre anni, aiutatemi a tornare»
Ricevi gratis le news
3

Una donna di Comacchio, a causa di un errore, è stata dichiarata morta dal Comune tre anni fa. E da allora la sua vita è un inferno. Lei lancia un appello disperato: «Voglio tornare a vivere». Scopri i particolari.

«Risulto morta il 13 agosto del 2012 e da allora la mia vita è diventata un’odissea, non ne posso più». Gaetana Simoni è viva e vegeta, abita a Comacchio dove è nata il 16 dicembre 1972, ma quello che le sta succedendo è paradossale: «non esistendo più, ogni giorno devo superare mille ostacoli» racconta. Tutta «colpa» del decesso di un’altra donna, omonima, un’altra Gaetana Simoni nata nel 1925 e morta lo stesso giorno in cui lei è stata dichiarata deceduta. Per questo motivo ora lancia un appello: «aiutatemi a tornare in vita».

Tutto è venuto alla luce, spiega, nell’autunno di tre anni fa «quando sono andata dal mio medico curante e vedendomi è rimasto a dir poco perplesso. “Mi avevano comunicato la sua morte”, mi ha detto, “lei è stata cancellata, io non posso visitarla e né darle le medicine”. Non ho capito subito e sono andata in Comune a chiedere spiegazioni».

Dopo lunghe ricerche, l’errore è stato trovato: appunto quello dell’omonimia e della coincidenza con l'altra Gaetana Simoni nata a Comacchio (ma residente a Copparo) nel 1925, «ma qualcuno ha fatto confusione con i numeri e per me e la mia famiglia è iniziata la disavventura».

L’Amministrazione Comunale di Comacchio spiega, con una nota, che «il caso di omonimia che ha dato luogo all’errore nello status della signora Gaetana Simoni incidente, poi, nel registro dello Stato Civile ed Anagrafico del Comune e risalente al 22 agosto 2012 è stato, non appena scoperto, regolarmente corretto nei registri dell’Ente già in data 11 settembre 2012».

Il Comune «ha sì normalizzato la mia posizione - racconta lei - ma solo all’interno di questo territorio, e se prima non esistevo, adesso esisto a metà. La mia tessera sanitaria è scaduta e non riescono a rifarla perché risulto morta, i farmaci non me li passano, a breve dovrò rinnovare la carta di identità e sarà un grosso problema. Ho pazientato per anni, non ho mai alzato la voce ma non posso andare avanti senza identità. Mi avevano assicurato che il problema era stato risolto e invece ieri sono andata all’Agenzia delle Entrate, dove ho trovato persone davvero squisite, e niente... sono ancora morta».

L’Agenzia delle Entrate Emilia-Romagna di Comacchio si è attivata per risolvere il caso. Solo dopo la variazione effettuata dal Comune è stato possibile inserire la contribuente nell’Anagrafe tributaria. La signora riceverà a casa la tessera sanitaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • federicot

    27 Novembre @ 18.02

    federicot

    Mah...a me vengono in mente solo lati positivi. Non deve fare la differenziata, non paga le tasse, non può essere denunciata...ecc...ecc. Semplicemente non esiste per la burocrazia.

    Rispondi

  • StefanoC

    27 Novembre @ 08.44

    E io che conosco due persone morte da otto anni, ma che continuano a ricevere richieste di pagamento tasse ed ingiunzioni, nonostante abbiano scritto che sono deceduti?? Fanno schifo, tutto qui

    Rispondi

  • Francesco

    27 Novembre @ 05.15

    brundofrancesco@libero.it

    Tipico esempio da chi gestisce con il fondoschieda e non con il cervello. solo gli idioti che possono decidere di rovinare le vite altrui.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

La 2° C della scuola media di Sorbolo visita la redazione

SCUOLE

La 2° C della scuola media di Sorbolo visita la redazione

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Neve anche a quote basse, pioggia in città

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

INCIDENTI

Incidente a Tortiano: disagi e deviazioni in mattinata. Scontro in piazza a Soragna

Auto fuori strada in A15: un ferito

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.3 a Castelnovo Monti. "Avvertita anche a Traversetolo"

Commenti sui social: c'è chi ha avvertito la scossa anche nella Val d'Enza parmense

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

Scomparso

Addio al ragionier Bandini

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

Zibello

Addio a Goliardo Cavalli, uno degli ultimi barcaioli del Po

CALCIO

Verso Parma-Venezia, parla Gazzola: «Vincere per ripartire»

1commento

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

FUSIONE

Verso l'unione tra Palanzano e Monchio?

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

1commento

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

4commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Modena

"Il contratto non prevede di spostare i letti, i bimbi dormano in terra"

3commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

SPORT

olimpiadi

Sofia Goggia rinuncia alla combinata. Sci, l'allenatore azzurro: "Bilancio negativo"

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra