18°

MALTRATTAMENTI

Condannato «patrigno padrone»

Condannato «patrigno padrone»
2

Toglieva letteralmente il pane di bocca al figlio che la moglie aveva avuto da una precedente relazione, costringendo inoltre il piccolo a tagliare la legna all'alba, prima di andare a scuola. Un uomo di San Secondo, 46 enne è stato condannato a un anno e otto mesi per maltrattamenti in famiglia, vittima un bambino costretto a subire gli abusi del patrigno da quando aveva quattro anni.

Toglieva letteralmente il pane di bocca al figlio che la moglie aveva avuto da una precedente relazione, costringendo inoltre il piccolo a tagliare la legna all'alba, prima di andare a scuola. Un 46enne originario della Bassa, è stato condannato ieri in tribunale a un anno e otto mesi per maltrattamenti in famiglia, vittima un bambino costretto a subire gli abusi del patrigno da quando aveva otto anni. Una brutta storia accaduta a pochi chilometri da San Secondo, in una casa di campagna. Per dodici anni ha vissuto un incubo. Schiavizzato da un patrigno violento da quando di anni ne aveva solo quattro. Un'escalation di violenze fisiche e psicologiche che gli ha distrutto infanzia e adolescenza e da cui forse non uscirà mai più. Ieri, il patrigno è stato condannato dal giudice Gabriele Nigro, pm era Rino Massari.

Condannato per maltrattamenti, ma assolto dall'accusa di lesioni. Un tunnel buio di umiliazioni e privazioni che non hanno prezzo, quelle vissute dal bambino la cui unica colpa è stata quella di essere nato da una precedente relazione della madre. Una storia costellata da vessazioni e crudeltà subite con rassegnazione dalla vittima, fino a quando, a sedici anni, era scappato due volte di casa per sfuggire alle continue violenze. A quel punto la vicenda era uscita dalle quattro mura domestiche. L'adolescente era stato affidato a una comunità protetta dal tribunale per i minorenni, mentre per la madre (la cui posizione è stata stralciata) e per il patrigno era scattata una denuncia.

Il quadro accusatorio parla di un uomo che si sarebbe accanito sul figlio della compagna, originaria dell'Est, colpendolo con pugni in testa, schiaffi al volto e calci fin da quando era un bambino. Ma questa imputazione non è stata provata, da qui l'assoluzione. Sono state invece dimostrate, per il giudice, le continue umiliazioni, sempre per futili motivi, subite dal figliastro. Oltre agli insulti e alle offese senza un perché, fin da bambino sarebbe stato spesso lasciato senza cibo, tanto da essere costretto in più occasioni a ''rubare'' di nascosto il pane per sfamarsi. Inoltre il patrigno l'avrebbe costretto a occuparsi dei lavori domestici e a lavorare nei campi prima di andare a scuola, obbligandolo a spaccare la legna all'alba e sotto la pioggia perché non era soddisfatto di quanta ne aveva tagliata nel pomeriggio. d.b.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Berta

    28 Novembre @ 10.30

    Ok, perfetto. Ma la madre, lei non è stata condannata per essersi portata in casa un pazzo del genere mettendo a repentaglio la sicurezza di suo figlio? Lei è la madre, e lei dovrebbe essere responsabile di garantire il benessere del bambino. Purtroppo sono troppe le donne con prole che danno priorità ai loro (delle donne) bisogni -fisici ed economici- e si mettono assieme al primo disgraziato che incontrano per strada sottovalutando le conseguenze funeste che provocheranno ai bambini, costretti a vivere un'infanzia d'inferno.

    Rispondi

  • Paola

    28 Novembre @ 07.09

    Maledetto!!!; in galera e VIA la chiave.!!!!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Al funerale di Cino Tortorella canterà ai il Piccolo Coro dell'Antoniano

Cino Tortorella

MILANO

Domani il funerale di Cino Tortorella: canterà il Piccolo Coro dell'Antoniano

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Il Parma torna alla vittoria: 4-1 a Gubbio. E' al secondo posto in classifica

LEGA PRO

Il Parma vince 4-1 a Gubbio e sale al secondo posto Foto

Gol di Calaiò e Nocciolini; autorete dei padroni di casa e infine gol di Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino

1commento

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

20commenti

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

6commenti

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

podisti

Tutti i protagonisti della Manarace di Fontevivo Foto

Collecchio

Ladri incappucciati messi in fuga dai residenti  

1commento

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

1commento

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Gubbio-Parma

D'Aversa: "Abbiamo saputo sfruttare le occasioni" Video

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017