22°

MALTRATTAMENTI

Condannato «patrigno padrone»

Condannato «patrigno padrone»
2

Toglieva letteralmente il pane di bocca al figlio che la moglie aveva avuto da una precedente relazione, costringendo inoltre il piccolo a tagliare la legna all'alba, prima di andare a scuola. Un uomo di San Secondo, 46 enne è stato condannato a un anno e otto mesi per maltrattamenti in famiglia, vittima un bambino costretto a subire gli abusi del patrigno da quando aveva quattro anni.

Toglieva letteralmente il pane di bocca al figlio che la moglie aveva avuto da una precedente relazione, costringendo inoltre il piccolo a tagliare la legna all'alba, prima di andare a scuola. Un 46enne originario della Bassa, è stato condannato ieri in tribunale a un anno e otto mesi per maltrattamenti in famiglia, vittima un bambino costretto a subire gli abusi del patrigno da quando aveva otto anni. Una brutta storia accaduta a pochi chilometri da San Secondo, in una casa di campagna. Per dodici anni ha vissuto un incubo. Schiavizzato da un patrigno violento da quando di anni ne aveva solo quattro. Un'escalation di violenze fisiche e psicologiche che gli ha distrutto infanzia e adolescenza e da cui forse non uscirà mai più. Ieri, il patrigno è stato condannato dal giudice Gabriele Nigro, pm era Rino Massari.

Condannato per maltrattamenti, ma assolto dall'accusa di lesioni. Un tunnel buio di umiliazioni e privazioni che non hanno prezzo, quelle vissute dal bambino la cui unica colpa è stata quella di essere nato da una precedente relazione della madre. Una storia costellata da vessazioni e crudeltà subite con rassegnazione dalla vittima, fino a quando, a sedici anni, era scappato due volte di casa per sfuggire alle continue violenze. A quel punto la vicenda era uscita dalle quattro mura domestiche. L'adolescente era stato affidato a una comunità protetta dal tribunale per i minorenni, mentre per la madre (la cui posizione è stata stralciata) e per il patrigno era scattata una denuncia.

Il quadro accusatorio parla di un uomo che si sarebbe accanito sul figlio della compagna, originaria dell'Est, colpendolo con pugni in testa, schiaffi al volto e calci fin da quando era un bambino. Ma questa imputazione non è stata provata, da qui l'assoluzione. Sono state invece dimostrate, per il giudice, le continue umiliazioni, sempre per futili motivi, subite dal figliastro. Oltre agli insulti e alle offese senza un perché, fin da bambino sarebbe stato spesso lasciato senza cibo, tanto da essere costretto in più occasioni a ''rubare'' di nascosto il pane per sfamarsi. Inoltre il patrigno l'avrebbe costretto a occuparsi dei lavori domestici e a lavorare nei campi prima di andare a scuola, obbligandolo a spaccare la legna all'alba e sotto la pioggia perché non era soddisfatto di quanta ne aveva tagliata nel pomeriggio. d.b.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Berta

    28 Novembre @ 10.30

    Ok, perfetto. Ma la madre, lei non è stata condannata per essersi portata in casa un pazzo del genere mettendo a repentaglio la sicurezza di suo figlio? Lei è la madre, e lei dovrebbe essere responsabile di garantire il benessere del bambino. Purtroppo sono troppe le donne con prole che danno priorità ai loro (delle donne) bisogni -fisici ed economici- e si mettono assieme al primo disgraziato che incontrano per strada sottovalutando le conseguenze funeste che provocheranno ai bambini, costretti a vivere un'infanzia d'inferno.

    Rispondi

  • Paola

    28 Novembre @ 07.09

    Maledetto!!!; in galera e VIA la chiave.!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

'SEMBRA IERI'

Piazza Garibaldi: il posto pubblico Sip (1994)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Corteo in centro: Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti: "Avanzano le paure ma dall'antifascismo sono nati gli anticorpi della civiltà"

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il sindaco: "Avanzano le paure ma dall'antifascismo vengono gli anticorpi"

Autostrade

Autocisa: 4 chilometri di coda. Traffico intenso in A1 fra Campegine e Fidenza

EVENTI

Concerti, bancarelle e street food: l'agenda del 25 aprile

Monticelli

Tragica caduta in bici: muore 65enne

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

Aveva 81 anni

Se n'è andato Franco Ferretti, re del packaging

Bassa

Castle Street Food: una giornata ricca di eventi a Fontanellato Foto

Salso

Bruciata l'auto di un salsese

Calcio

Figuraccia Parma, ko con il Sudtirol: pioggia di fischi Foto D'Aversa: "Così la B è difficile" Video

Davanti al Tardini, il ds Faggiano incontra i tifosi La foto -   Il commento di Pacciani: "Partita sconcertante" Video - Il Pordenone raggiunge il Parma. La squadra esce senza "salutare" la curva, poi torna indietro

11commenti

LA BACHECA

20 annunci per chi cerca lavoro

Denunciato

Falsi certificati per avere la patente

IL CASO

Violenza sessuale, nuovo processo per il chirurgo

Crédit Agricole

Cariparma avvia la discussione per acquisire tre casse di risparmio

Possibile operazione su Cassa di Risparmio di Cesena, Cassa di Risparmio di Rimini e Cassa di Risparmio di San Miniato

Scuola

Mancano 51 aule alle superiori

2commenti

LETTERE

"Un ponte di barche o traghetti durante i lavori sul ponte"

Rugby

Michela, campionessa d'Inghilterra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

LIVORNO

Sale sul tetto di un treno: 18enne muore folgorato

Ferrovie

Una persona investita da un treno: circolazione bloccata per due ore e mezza sulla Piacenza-Bologna

SOCIETA'

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

parma in crisi

Marco Ferrari: "Tutti abbiamo voglia di svegliarci da un incubo" Video

2commenti

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"