10°

22°

SERIE D

Scocca l'ora di Guazzo

Scocca l'ora di Guazzo
Ricevi gratis le news
0

A Rovigo domenica sarà titolare. Matteo Guazzo ha scontato i tre turni di squalifica e si dice pronto: «Ho sbagliato a reagire a Carpi, ma ho capito l'errore. Ho lavorato sodo e ora mi sento pronto. E ho una grande carica, non vedo l'ora di fare il mio primo gol».

Paolo Grossi

Non è vero che il Parma starà quasi fermo nella sessione del mercato che si aprirà il 3 dicembre. Tecnici e dirigenti stanno vagliando in questi giorni gli ultimi dettagli, le ultime relazioni, poi decideranno quanto e come muoversi.

Dettagli non trascurabili sono quelli che riguardano le condizioni fisiche di alcuni giocatori come Longobardi, Miglietta, Giorgino, Traykov e l'effettiva consistenza degli Under. Di questi ultimi in rosa ce ne sono una dozzina, portieri esclusi. Qualcuno, come Donati, Simonetti e Traykov, non ha mai giocato. Qualche altro lo ha fatto poco, o tardi, tipo Sowe e Agrifogli. Sereni invece è partito benino, poi s'è ammosciato e infine ha ridato qualche segnale di vita.

A questo punto i dirigenti parleranno con almeno uno dei portieri per mandarlo a giocare altrove. Si parla ad esempio di un possibile passaggio di Cotticelli alla Correggese. Dove però non è detto che giochi più che a Parma. Ma almeno sarebbe meno «chiuso». Si sarebbe spostato anche Traykov, destinazione Foligno, ma il recente infortunio ha bloccato la sua uscita. Si vedrà entro dicembre. Lo stesso Simonetti, che pure domani dovrebbe debuttare, in condizioni normali vedrà poco il campo e potrebbe essere ragionevole mandarlo in un altro club, cosa che certamente, a meno che non voglia allontanarsi da casa, farà Donati. Di under che segnino molti gol in giro non ce n'è, anche perché giocano quasi tutti in fascia. Uno poteva essere Sereni, che con la sua velocità sa procurarsi varie occasioni, che poi però vanifica per il ridottissimo senso della porta di cui è dotato. Il ragazzo è in prestito da quel Sassuolo che ha «razziato» decine di ragazzi al settore giovanile del vecchio Parma. Si tratta di capire se tornerà alla casa madre (potrebbe giocare nella Primavera) o se gli verrà fornita un'altra chance e lui si sentirà di accettarla. L'obiettivo sarebbe quello di ingaggiare un under che se la cavi disinvoltamente nelle due fasi.

Tra gli over ce ne sono due che giocano davvero con il contagocce: Benassi e Vignali. Mentre però il difensore è la prima alternativa a Cacioli o Lucarelli (e Apolloni in settimana lo ha provato anche da terzino, forse per rimettere Saporetti centrale), Vignali ha davvero davanti troppa gente per poter sperare, senza nemmeno più la Coppa Italia, di scendere in campo con un minimo di continuità.

Tenendo conto che il mercato dei professionisti si aprirà invece in gennaio e che un club come il Parma può legittimamente tener d'occhio anche elementi di categoria superiore (d'altra parte ha già fatto scendere Corapi, Guazzo, Miglietta e Baraye) il Parma ha insomma due mesi per darsi la fisionomia con cui avviare lo sprint finale in campionato. Teniamo conto che, per quanto riguarda i giovani, a Collecchio sta provando da due settimane il '96 Mulas, esterno destro difensivo (che il vecchio Parma aveva preso a parametro zero dal fallimento del Siena e poi prestato al Tuttocuoio) e che in settimana per tre giorni è stato «testato» anche un altro '96, questo attaccante, Luciano Antunes, brasiliano, ex giovanili del Cesena, tesserato con la Sammaurese che il Parma affronterà in campionato al Tardini il 20 dicembre.

Nell'arco di due mesi il dubbio che potrebbe venire ai dirigenti, nel caso la fuga non decollasse, è quello di un bomber che spacchi le partite con regolarità. Guazzo da domani può dimostrare di essere lui quello giusto, altrimenti nel primo mese si può pensare a Miftah del Lentigione, uno che al Parma potrebbe anche fare la panchina, mentre da gennaio tornerebbe a galla il nome di Sforzini, ancora all'Entella, quindi in B, dove però ha sin qui giocato solo tre spezzoni di partita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze in passerella a Pilastro

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Si fingono tecnici Iren e svuotano una cassaforte a Monticelli

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

4commenti

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

25commenti

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

1commento

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto