13°

Infrastrutture

I sindaci della montagna per la Ti-Bre

I sindaci della montagna per la Ti-Bre
Ricevi gratis le news
4

I sindaci di Valceno e Valtaro scendono in campo in favore della realizzazione della Ti-Bre autostradale e contro il declassamento del progetto appena deciso dalla Regione.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    29 Novembre @ 16.16

    Non sono gli unici. Come si può leggere in diversi articoli pubblicati dall'Arena, il giornale di Verona, alcuni comuni del Veronese attraversati o limitrofi la Ti-bre (Valeggio sul Mincio, Villafranca, Povegliano, Nogarole Rocca) non capiscono il motivo per cui Bologna intenda ostacolare quest'opera che loro considerano importante ed hanno inviato una lettera al l'assessore emiliano competente per chiedere di rivedere la posizione della Regione. Evidentemente non conoscono le dinamiche della nostra regione...

    Rispondi

  • Giovanni

    29 Novembre @ 15.53

    Ben detto Nadren, ma chi scrive come Sandro non vede più in là del proprio naso e non capisce che è proprio l'infrastruttura che rende un territorio non morto, evita che le persone se ne vadano e quindi che il territorio non venga abbandonato e che venga curato. Vedere per credere: confrontare paesi come fornovo, berceto, Borgotaro, Varano. Hanno in comune di essere attraversati dalla A15. Guardare gli altri paesi del nostro appennino: sottosviluppo, abbandono, territorio devastato dall'incuria! Dall'incuria e non dal passaggio di un'infrastruttura. La Tibre non esiste già Sandro. Non esiste affatto. Ed i sindaci non c'entrano nulla. Nessun sindaco ha il diritto di rifiutarsi di mettersi di traverso per un'infrastruttura di valenza strategica europea come la Tibre (che unisce Palermo con Berlino: corridoio 5), di valenza strategica nazionale (collegamento diretto del valico del brennero con i porti del mar tirreno) e di valenza strategica per Parma. Al limite può rivendicare qualche miglioria nelle opere di compensazione, ma mai e poi mai mettersi di traverso mettendone in dubbio il passaggio nel proprio territorio. Per quanto riguarda il comportamento alquanto strano di Iotti investigheremo per capire bene cosa sia successo.

    Rispondi

  • Sandrino

    29 Novembre @ 15.09

    Abbiamo un territorio che sta cadendo a pezzi, ponti che rischiano di crollare, strade ridotte a colabrodo, montagne che franano e qualcuno pensa che la ti-bre sia una priorità. Cosa c'entrano i sindaci della val taro e della Val ceno? Basta cementificare. Non è cementifcando tutto il territorio che si fa sviluppo. Siamo la nazione col maggiore concentrazione di autostrade. La ti bre esiste già. Si passa da modena. Un'ora in più. Sono gli abitanti dei comuni in cui passerà la ti bre che devono aver voce in capitolo. Facciamo un referendum allora, ma solo nei comuni interessati all'opera. Tutti gli altri non c'entrano niente

    Rispondi

  • nadrèn

    29 Novembre @ 08.09

    Le opere infrastrutturali sono servite e servono allo sviluppo economico del territorio che attraversano: la stessa Regione Emilia.R ha recentemente approvato l'investimento da 560 milioni per la Sassuolo-Campogalliano e se fosse per la Giunta Regionale dovrebbe essere realizzato anche il passante a nord di Bologna (in pratica una nuova tangenziale di 40 Km. di autostrada). Perchè non servono per il territorio di Parma? Perchè un Sindaco (Canova) di un Comune importante come Colorno ( ma vale anche per Mezzani e S.Secondo) che oltre tutto non c'entra nulla con il Tibre si impegna, appoggiato dal consigliere regionale parmigiano (!) Iotti, per cancellarla, adducendo il consumo di suolo senza accorgersi (...) che a Bologna lo considerano tale ma solo se si tratta quello di Parma? E' solo la corsa ad una poltrona in regione? Beh allora sto con i sindaci della Val Taro che insieme agli altri attraversati dalla Tibre ne hanno capito la valenza e l'opportunità per la crescita. Il Tibre è anche nostro e lo vogliamo! Con orgoglio, un parmigiano

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano

L'INTERVISTA

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano Fotogallery

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

musica

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

Matteo Renzi: "Il prosciuttificio Galloni è un esempio di coraggio"

LANGHIRANO

Matteo Renzi: "Il prosciuttificio Galloni è un esempio di coraggio"

3commenti

FRONERI

I sindacati vedono Renzi. L'azienda ribadisce la chiusura, "Soluzioni attive per i lavoratori"

Il segretario: "Salvaguardare le nostre migliori capacità produttive"

Mafia

Morto all'ospedale di Parma Totò Riina

Il boss era detenuto da anni nel carcere di via Burla

10commenti

IL CASO

Ricorso accolto, non paga la Tari

3commenti

carabinieri

Sotto sequestro il campeggio di Berceto

2commenti

Tg Parma

Sicurezza, decoro urbano, disabilità e inclusione: i quattro delegati

2commenti

FONTEVIVO

Sabato i funerali di Mattia Carra

1commento

Carabinieri

Inseguimento all'auto rubata

Il ladro molla la vettura e fugge a piedi

1commento

VARANO

Per i suoi 81 anni l'ingegnere si regala la "Dallara Stradale" Video

Tg Parma

Sci: domani e domenica a Schia snowpark e tapis roulant Video

Condanna

Omicidio stradale: 4 anni a Bulgarani

2commenti

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

20commenti

OSPEDALE

Andrei e Fabi: «Ecco la nostra idea di sanità»

LUTTO

E' morta a 103 anni Luisa Bertoli la nonnina di Borgo del Correggio

sicurezza

Task force dei carabinieri in azione a Fidenza (Per esercitazione) Gallery

Fornovo

Il sindaco: paese non più sicuro. Servono maggiori controlli

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria Predosa», l'immutabile tradizione locale

ITALIA/MONDO

ULTIMA ORA

Allarme bomba a Milano, trovata granata

La lettera

La moglie di Brizzi: "Barricata in casa con mia figlia: è un tribunale mediatico"

2commenti

SPORT

rugby

Roselli: "Il rugby italiano sta facendo bene, occorre tempo" Video

Calciomercato

Inter, Joao Mario per arrivare a un trequartista del PSG

SOCIETA'

A macchia d'olio

Violenze, accuse (anche) a Stallone. Lui: "Falso e ridicolo"

MILANO

Berlusconi, stop al mensile da 1,4 milioni a Veronica. Lei dovrà anche restituire 60 milioni

1commento

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

MOTO

Battle of the Kings 2017, ecco la vincitrice