23°

Fontanellato

Rapina da settantamila euro

Rapina da settantamila euro
0

Sono entrati nella filiale della banca Popolare di Lodi di Fontanellato con la pistola. E si sono messi ad aspettare dopo avere preso in ostaggio i dipendenti e anche due clienti. Un rischio calcolato di due banditi professionisti che prima hanno atteso l'apertura della cassaforte. E poi se ne sono andati con un bottino da settantamila euro.

Luca Pelagatti

Per fare un colpo cosi ci vuole sangue freddo. Perché la classica toccata e fuga, quella sgangherata che dura pochi secondi, può riuscire anche ai balordi di strada. Ma i due rapinatori che hanno svaligiato la filiale di Fontanellato della Popolare di Lodi hanno invece dimostrato di essere di ben altro livello: insomma, banditi veri. Quelli che sanno quando agire, che non perdono mai la calma e che, se serve, si mettono pure comodi ad aspettare che la cassaforte si apra. Un rischio? Certo. Ma ne vale la pena come dimostra il bottino: settantamila euro. E questa è la firma di una banda di professionisti.

I banditi sono entrati nella filiale di via Sanvitale, pochi minuti prima delle 16. Con la disinvoltura dei clienti abituali si sono avvicinati al bancone dei due cassieri in servizio i e hanno spiegato le loro intenzioni. In certi casi non servono molte parole: hanno semplicemente sventolato una pistola. Quindi si sono messi all'opera, preparandosi a gestire la fase più delicata del colpo: quella dell'attesa. Due clienti, che si trovavano nella banca, sono stati fatti sedere per terra nel salone principale dai banditi che hanno invece rinchiuso altri due dipendenti in un ufficio. Quindi agli ultimi due impiegati è stato dato l'ordine di restare fermi e a disposizione. Attendendo che la temporizzazione della cassa permettesse di arrivare al denaro. Ed è questo l'altro dettaglio che dimostra che i malviventi erano ben informati: il venerdì pomeriggio, per tutte le filiali, è il momento in cui si caricano i bancomat per il fine settimana. E quindi in cassa ci sono più soldi del solito. Ma oggi, intorno alla Rocca, è in calendario la mostra mercato del biologico e dell'artigianato e quindi in paese sono attese tante persone. Ed ecco quindi la necessità di caricare più del solito lo sportello dei contanti. Ma la stanza blindata, ormai da anni, non si può aprire soltanto schiacciando un bottone. Occorre attendere che il timer, installato proprio per scoraggiare i banditi, scatti aprendo la porta del tesoro. Proprio quello che hanno fatto i due banditi che, secondo i testimoni, durante quella lunga attesa, almeno una mezz'ora, sono rimasti calmi, rassicurando gli ostaggi. E nelle loro voci, senza accenti, non c'era traccia di paura.

Quindi il caveau si è aperto e i malviventi hanno arraffato il denaro che è finito in capienti borsoni. Poi la fuga su un'auto che, probabilmente era in attesa con un complice al volante. Quando i dipendenti della filiale hanno lanciato l'allarme e il dispositivo antirapina è scattato la batteria era già lontana. Come sempre gli inquirenti ora puntano a trovare qualche dettaglio utile alle indagini nei fotogrammi delle telecamere della banca o, forse, in un'impronta lasciata in un momento di distrazione. Ma i professionisti, si sa, difficilmente inciampano in errori di questo tipo. E a qualcuno è tornato alla mente il colpo messo a segno una decina di giorni fa a Baganzola. Anche in quel caso ad agire era stata una squadra di professionisti, gente fredda e ben addestrata che subito dopo un colpo ne prepara un altro. La domanda quindi non è prevedere se colpiranno ancora. Ma piuttosto quando.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Uccide la moglie malata e si taglia la gola

A Felegara

Uccide la moglie malata e si taglia la gola

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato nel suo studio

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

3commenti

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

xxx

notizia 4

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Trump assume la figlia come dipendente federale

La testimonianza

Carminati: "Sono un fascista degli anni '70"

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon