Museo

Pinacoteca Stuard: un mese per il restyling

Pinacoteca Stuard: un mese per il restyling
Ricevi gratis le news
0

Riapertura a Sant'Itlario con nuove opere provenienti dal municipio. Ecco in cosa consiste l'intervento

Luca Molinari

La Pinacoteca Stuard si rinnova. Il museo – che chiuderà per un mese a partire da lunedì 14 dicembre - verrà arricchito con alcune opere provenienti dal Municipio e offrirà un nuovo percorso espositivo. La riapertura è prevista il giorno del patrono Sant’Ilario. L’intervento è stato presentato ieri mattina in Municipio da Laura Maria Ferraris, assessore comunale alla Cultura, assieme all’esperto d’arte Alessandro Malinverni. «Il nostro obiettivo – ha dichiarato l’assessore– è quello di valorizzare le collezioni civiche aumentando la fruibilità della Pinacotecae mettendo a disposizione alcuni capolavori finora ospitati in Municipio, che potranno diventare patrimonio di tutti e impreziosire la nostra collezione». Alessandro Malinverni, assegnista al Dipartimento di Beni Culturali e Ambientali dell’Università di Milano, ha concentrato la propria attività sul riordino dei depositi ,degli inventari e sui dipinti collocati in Municipio, «per riallestire alcune sezioni della Pinacoteca – ha spiegato -a partire dalle sale dedicate all’Ottocento e al Novecento parmensi, in un percorso articolato per generi pittorici». A partire da Sant’Ilario saranno visibili una serie di opere finora conservate in Municipio. Si tratta de «L’apparizione di Cristo a Santa Maria Maddalena» di Agostino Carracci, di un «Paesaggio con cavalieri» di Ilario Spolverini, del «San Giovanni Evangelista» di Giovanni Riccò, del «Fior di loto» e dell’«Esodo» di Amedeo Bocchi.

Non solo. Il nuovo percorso espositivo a piano terreno verrà ripensato per meglio valorizzare le opere artistiche presenti, dando anche maggior risalto ai gioielli architettonici (sacello di San Paolo, chiostri interni) che formano la Pinacoteca. Le prime sale del piano superiore si arricchiranno con dipinti di artisti ottocenteschi legati all’Accademia di Belle Arti di Parma, come Enrico Bandini e Giovan Battista Borghesi; a seguire verranno esposti capolavori dell’Ottocento suddivisi per generi (pittura di storia e di genere, ritratti, vedute e paesaggi) e realizzati da noti artisti locali. L’ultima sala ospiterà una ricca selezione di opere di Amedeo Bocchi. Quest’ultimo spazio all’occorrenza, potrà ospitare anche piccole esposizioni temporanee di arte figurativa compresa tra Trecento e Novecento. L’assessore Ferraris ha precisato che la chiusura della Pinacoteca coincide con le festività natalizie perché «i flussi di visitatori in questo periodo non facevano registrare una particolare affluenza particolare. L’attività della Pinacoteca infatti è rivolta soprattutto alle scuole».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

protagonista

Colorno, il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

Ieri mattina la storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

bassa

Reggia devastata dall'acqua: studenti Alma e volontari al lavoro Video

Sospesa l'attività didattica della scuola di cucina italiana

ALLUVIONE

L'esondazione dell'Enza: la Regione stanzia 2 milioni per le spese urgenti

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

8commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

1commento

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

5commenti

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

SPORT

calcio

Coppa Italia: 3-2 alla Sampdoria, Fiorentina ai quarti

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle