Museo

Pinacoteca Stuard: un mese per il restyling

Pinacoteca Stuard: un mese per il restyling
Ricevi gratis le news
0

Riapertura a Sant'Itlario con nuove opere provenienti dal municipio. Ecco in cosa consiste l'intervento

Luca Molinari

La Pinacoteca Stuard si rinnova. Il museo – che chiuderà per un mese a partire da lunedì 14 dicembre - verrà arricchito con alcune opere provenienti dal Municipio e offrirà un nuovo percorso espositivo. La riapertura è prevista il giorno del patrono Sant’Ilario. L’intervento è stato presentato ieri mattina in Municipio da Laura Maria Ferraris, assessore comunale alla Cultura, assieme all’esperto d’arte Alessandro Malinverni. «Il nostro obiettivo – ha dichiarato l’assessore– è quello di valorizzare le collezioni civiche aumentando la fruibilità della Pinacotecae mettendo a disposizione alcuni capolavori finora ospitati in Municipio, che potranno diventare patrimonio di tutti e impreziosire la nostra collezione». Alessandro Malinverni, assegnista al Dipartimento di Beni Culturali e Ambientali dell’Università di Milano, ha concentrato la propria attività sul riordino dei depositi ,degli inventari e sui dipinti collocati in Municipio, «per riallestire alcune sezioni della Pinacoteca – ha spiegato -a partire dalle sale dedicate all’Ottocento e al Novecento parmensi, in un percorso articolato per generi pittorici». A partire da Sant’Ilario saranno visibili una serie di opere finora conservate in Municipio. Si tratta de «L’apparizione di Cristo a Santa Maria Maddalena» di Agostino Carracci, di un «Paesaggio con cavalieri» di Ilario Spolverini, del «San Giovanni Evangelista» di Giovanni Riccò, del «Fior di loto» e dell’«Esodo» di Amedeo Bocchi.

Non solo. Il nuovo percorso espositivo a piano terreno verrà ripensato per meglio valorizzare le opere artistiche presenti, dando anche maggior risalto ai gioielli architettonici (sacello di San Paolo, chiostri interni) che formano la Pinacoteca. Le prime sale del piano superiore si arricchiranno con dipinti di artisti ottocenteschi legati all’Accademia di Belle Arti di Parma, come Enrico Bandini e Giovan Battista Borghesi; a seguire verranno esposti capolavori dell’Ottocento suddivisi per generi (pittura di storia e di genere, ritratti, vedute e paesaggi) e realizzati da noti artisti locali. L’ultima sala ospiterà una ricca selezione di opere di Amedeo Bocchi. Quest’ultimo spazio all’occorrenza, potrà ospitare anche piccole esposizioni temporanee di arte figurativa compresa tra Trecento e Novecento. L’assessore Ferraris ha precisato che la chiusura della Pinacoteca coincide con le festività natalizie perché «i flussi di visitatori in questo periodo non facevano registrare una particolare affluenza particolare. L’attività della Pinacoteca infatti è rivolta soprattutto alle scuole».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Notiziepiùlette

Ultime notizie

64 offerte di lavoro per articolo Gazzetta 20 febbraio 2018

LAVORO

64 nuove offerte

Lealtrenotizie

Congregazione delle Domenicane per Scuole Luigine

SCUOLA

Porta, c'è l'accordo con la Proges: si va avanti

meteo

Parma, allerta a livello giallo

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

3commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

TRAFFICO

Tamponamento risolto sulla tangenziale nord. Il traffico scorre

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

15commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Una scintilla per le idee. La vera vittoria di Parma 2020

di Marco Magnani

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

2commenti

ITALIA/MONDO

Giustizia

Gli stupratori di Rimini "come iene sulla preda"

tribunale

Corona, l'ex fotografo esce dal carcere e va in comunità

SPORT

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

3commenti

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

Spettacolo

Gibson, la storia del rock è sommersa dai debiti Video

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

MOTORI

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day