17°

Museo

Pinacoteca Stuard: un mese per il restyling

Pinacoteca Stuard: un mese per il restyling
0

Riapertura a Sant'Itlario con nuove opere provenienti dal municipio. Ecco in cosa consiste l'intervento

Luca Molinari

La Pinacoteca Stuard si rinnova. Il museo – che chiuderà per un mese a partire da lunedì 14 dicembre - verrà arricchito con alcune opere provenienti dal Municipio e offrirà un nuovo percorso espositivo. La riapertura è prevista il giorno del patrono Sant’Ilario. L’intervento è stato presentato ieri mattina in Municipio da Laura Maria Ferraris, assessore comunale alla Cultura, assieme all’esperto d’arte Alessandro Malinverni. «Il nostro obiettivo – ha dichiarato l’assessore– è quello di valorizzare le collezioni civiche aumentando la fruibilità della Pinacotecae mettendo a disposizione alcuni capolavori finora ospitati in Municipio, che potranno diventare patrimonio di tutti e impreziosire la nostra collezione». Alessandro Malinverni, assegnista al Dipartimento di Beni Culturali e Ambientali dell’Università di Milano, ha concentrato la propria attività sul riordino dei depositi ,degli inventari e sui dipinti collocati in Municipio, «per riallestire alcune sezioni della Pinacoteca – ha spiegato -a partire dalle sale dedicate all’Ottocento e al Novecento parmensi, in un percorso articolato per generi pittorici». A partire da Sant’Ilario saranno visibili una serie di opere finora conservate in Municipio. Si tratta de «L’apparizione di Cristo a Santa Maria Maddalena» di Agostino Carracci, di un «Paesaggio con cavalieri» di Ilario Spolverini, del «San Giovanni Evangelista» di Giovanni Riccò, del «Fior di loto» e dell’«Esodo» di Amedeo Bocchi.

Non solo. Il nuovo percorso espositivo a piano terreno verrà ripensato per meglio valorizzare le opere artistiche presenti, dando anche maggior risalto ai gioielli architettonici (sacello di San Paolo, chiostri interni) che formano la Pinacoteca. Le prime sale del piano superiore si arricchiranno con dipinti di artisti ottocenteschi legati all’Accademia di Belle Arti di Parma, come Enrico Bandini e Giovan Battista Borghesi; a seguire verranno esposti capolavori dell’Ottocento suddivisi per generi (pittura di storia e di genere, ritratti, vedute e paesaggi) e realizzati da noti artisti locali. L’ultima sala ospiterà una ricca selezione di opere di Amedeo Bocchi. Quest’ultimo spazio all’occorrenza, potrà ospitare anche piccole esposizioni temporanee di arte figurativa compresa tra Trecento e Novecento. L’assessore Ferraris ha precisato che la chiusura della Pinacoteca coincide con le festività natalizie perché «i flussi di visitatori in questo periodo non facevano registrare una particolare affluenza particolare. L’attività della Pinacoteca infatti è rivolta soprattutto alle scuole».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105, è morto Leone Di Lernia - VIDEO

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia