11°

17°

San Secondo

In fiamme la vetrina della farmacia

In fiamme la vetrina della farmacia
Ricevi gratis le news
0

In fiamme la vetrina della farmacia ««Dottor Pasini» a San Secondo. Caccia ai vandali.

Paolo Panni

Grave atto vandalico, sabato sera, in pieno centro a San Secondo. A fuoco una delle vetrine della farmacia «Dottor Pasini», con danni in parte anche al palazzo in cui la farmacia ha sede.

Tutto si è verificato intorno alle 20.30 mentre in paese regnava la tranquillità e tanti giovani (e non solo) stavano passando insieme il loro sabato sera. Ad un tratto, all’altezza della farmacia, che ha sede proprio nella piazza della chiesa, si sono alzate le fiamme, che hanno preso origine dal contenitore esterno in cui vengono riposti i medicinali scaduti o non più utilizzabili. Il fuoco ha ben presto avvolto la vetrina e raggiunto le pareti del palazzo in cui la farmacia si trova. Un edificio di notevoli dimensioni in cui hanno sede, al piano terra, anche altri negozi e, ai piani superiori, diversi appartamenti con numerosi inquilini. Ci sarebbe stata anche una deflagrazione (forse dovuta alla vetrina andata in frantumi o, stando ad indiscrezioni, anche allo scoppio di qualche petardo) che ha chiaramente spaventato tanti residenti e, a qualcuno ha anche fatto pensare a cose ben peggiori, anche a fronte dei noti e tragici fatti che di recente hanno insanguinato la Francia e gli Stati Uniti. Determinante è stato anche il pronto intervento di una donna di origine cinese, che gestisce un vicino bar, e che anche a costo di mettersi in pericolo, con grande coraggio ha afferrato un estintore e domato l’incendio, evitando che le fiamme potessero propagarsi anche al resto dell’edificio o a quelli circostanti.

Un grande gesto di senso civico e di coraggio, elogiato anche dal titolare della farmacia, il dottor Giacomo Pasini, già sindaco di San Secondo, molto conosciuto e stimato in paese. Nel frattempo è scattato l’allarme e sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco di Langhirano, che hanno definitivamente spento le fiamme e i carabinieri di San Secondo. Nel volgere di pochi minuti sono arrivati anche il dottor Pasini e il sindaco Antonio Dodi. L’area è stata messa in sicurezza e, fortunatamente, non ci sono stati feriti di sorta. Ingenti però i danni alla vetrina della farmacia (parzialmente interessati anche i locali interni) e, in parte, al palazzo.

Stando a quanto affermato da diversi residenti ad originare il tutto sarebbero stati dei giovani della zona che avrebbero voluto compiere una bravata, di pessimo gusto per altro. Condizionale d’obbligo, però, dal momento che le indagini dei carabinieri ieri sono andate avanti per tutta la giornata e, dagli inquirenti, non è trapelato alcunché. I militari avrebbero sentito diverse persone e testimoni. Pare che il cerchio si stia stringendo attorno ai responsabili. Ieri, a San Secondo, non si parlava d’altro e, vista anche la concomitanza con la «Giornata dei balocchi» che ha richiamato numerose persone, in tanti si sono fermati di fronte alla farmacia, appurando di persona ciò che era accaduto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Best: tutti i compleanni

FESTE PGN

Best: tutti i compleanni Foto

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Danneggia un'auto e fugge: preso

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

1commento

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

1commento

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

Rubiera

Rubava le bici agli anziani: denunciato pensionato 80enne

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va