Busseto

Casa natale di Verdi chiusa

Casa natale di Verdi chiusa
1

La Casa natale di Verdi a Roncole era chiusa ieri per i turisti. Scoppia il caso e il sindaco di Busseto Maria Giovanna Gambazza annuncia la riapertura nei weekend

Egidio Bandini

L'«atomica» è scoppiata ieri mattina, quando in quel di Roncole Verdi, paese natale del Cigno, si fermano due automobili. Una viene da Milano, l’altra decisamente da più lontano: qualcosa come 400 chilometri.

Motivo della sosta, la visita alla Casa natale del Maestro che, però, appare indubitabilmente chiusa. Gli ignari turisti vanno immediatamente all’edicola e lì apprendono di un comunicato, giunto tramite l’Ufficio Turistico di Busseto, che dice: «la Casa natale del Maestro Verdi rimarrà chiusa, sino alla fine del mese di febbraio 2016». Sconsolati, i potenziali visitatori se ne sono tornati a casa ma, immediatamente, sono partite le telefonate da parte degli esercenti roncolesi, tutti informati allo stesso modo della chiusura del monumento verdiano.

La causa della chiusura è il riscaldamento insufficiente del locale biglietteria e book shop. Va da sé che la prima persona interpellata a questo punto sia stata il sindaco di Busseto, Giovanna Gambazza che, da parte propria ci ha però tenuto a rassicurare i roncolesi sull’impegno del comune per risolvere quanto prima una situazione non certo confacente al monumento verdiano più visitato, tra l’altro ristrutturato e dotato di riscaldamento e nuovo impianto elettrico in occasione del bicentenario, nel 2013. Abbiamo raggiunto telefonicamente il sindaco che, pur rammaricandosi della situazione, ha spiegato come siano cambiate immediatamente le cose: «In occasione della ristrutturazione della Casa Natale del Maestro – ha detto Giovanna Gambazza – era stato presentato un progetto che prevedeva l’isolamento del tetto sopra il book shop e la nuova biglietteria, ma dalla Soprintendenza avevamo ricevuto un parere negativo alla realizzazione dei lavori. Perciò il tetto appare oggi esattamente com’era all’epoca dell’infanzia di Verdi, coperto solo dai coppi, senza alcuna protezione ulteriore. Abbiamo già provveduto all’immediata riapertura della Casa Natale e quanto prima partiranno i lavori per la realizzazione dell’isolamento del tetto e delle altre eventuali strutture necessarie per poter riscaldare adeguatamente i locali della biglietteria e del book shop. Data l’urgenza dell’intervento – ha concluso Gambazza – i costi dei lavori saranno a totale carico del comune di Busseto, la Casa Natale riaprirà, quindi da subito, pur contestualmente ai lavori, secondo gli orari invernali: nei fine settimana, nei giorni festivi o su prenotazione, modalità di apertura a richiesta che, comunque, sarebbe stata attuabile anche durante l’ormai evitata chiusura». Improvvidi, dunque, i turisti arrivati ieri alle Roncole? Effettivamente, sul sito bussetolive.com, alla voce “Casa Natale di Giuseppe Verdi” si leggono queste informazioni: «Dal 9 dicembre 2015 al 29 febbraio 2016 aperto solo su prenotazione gruppi (min 15 pax. (persone n.d.r.) - non possibile 24 dicembre pomeriggio, 25 dicembre, 31 dicembre pomeriggio e 1 gennaio) Prenotazione da effettuarsi almeno una settimana prima della data di visita e previa riconferma disponibilità. La visita potrà essere effettuata con modalità tradizionale, senza utilizzo del supporto multimediale». Bastava, dunque, guardare il sito. Sì, ma chi andrebbe a immaginare che, proprio al sabato e nell’imminenza delle festività, la Casa natale di Verdi sia chiusa? Di certo, i malcapitati melomani si informeranno adeguatamente, prima di tornare...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ucciso da forma di parmigiano: condannato produttore "spazzolatrice"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

5commenti

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

Curiosità

Al seggio col colbacco del «no»

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

2commenti

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Cambridge

Trovata morta ricercatrice italiana: cause naturali

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

pazzo mondo

Venezia: si lancia con il surf da Ponte degli Scalzi

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

calcio e tragedia

L'omaggio agli "angeli-campioni": Coppa sudamericana alla Chapecoense

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)