12°

23°

SALA

Furto in casa del vicesindaco, poi si cappottano

Furto in casa del vicesindaco, poi si cappottano
Ricevi gratis le news
1

Furto fallito e fuga rocambolesca a Sala Baganza. Dopo avere rubato in casa del vice sindaco Leoni, i ladri nella fuga hanno centrato la vettura di un salese, si sono cappottati e sono riusciti a fuggire a piedi ma hanno dovuto abbandonare la refurtiva.

 

Cristina Pelagatti

Rubano nella casa del vicesindaco Leoni, scappano, si cappottano con l’auto e si dileguano abbandonando il malloppo: furto movimentato sabato sera nel centro di Sala.

Alcuni malviventi si sono infatti introdotti nella casa del vicesindaco Carlo Leoni in via Anna Frank, e dopo essersi appropriati di alcuni oggetti di valore sono scappati, disturbati dai proprietari, a folle velocità su un’auto che si è scontrata con l’auto di un salese che viaggiava lungo via Roma. Fortunatamente il salese sull'auto investita dai ladri non ha riportato conseguenze fisiche.

Dopo che la loro auto si è ribaltata più volte, i ladri sono scappati ed all’arrivo di ambulanze e forze dell’ordine non c’era traccia dei malviventi ma i carabinieri hanno potuto recuperare la refurtiva.

E’ lo stesso vicesindaco Carlo Leoni a spiegare la dinamica dei fatti: «Erano circa le 19.30 quando i ladri si sono introdotti in casa forzando una finestra e iniziando a cercare qualcosa da rubare. Dai segni di terra trovati sui balconi sembra che uno facesse da palo seguendo le nostre mosse, mentre l’altro cercava in camera qualcosa da portare via. Quando ci siamo alzati e diretti verso la camera sono scappati, mia moglie è entrata in camera ed ha visto tutti i cassetti aperti. Hanno rubato un orologio che avevo comprato da poco e mi ero appena tolto e una collezione di lire degli anni settanta che un mio zio aveva regalato a mio figlio. Sono scappati a tutta velocità su un’auto verso il centro, un tragitto strano, si sarebbero trovati nella piazza chiusa o sarebbero dovuti scappare per via Garibaldi, una via stretta, un percorso non ben studiato evidentemente. Hanno imboccato via Vittorio Emanuele e attraversato l’incrocio con via Roma scontrandosi con una vettura che procedeva regolarmente da via Matteotti in senso perpendicolare. L’auto dei malviventi si è capovolta più volte e per fortuna per l’occupante dell’altra auto coinvolta non ci sono state conseguenze. Alcuni cittadini hanno provveduto ad allertare immediatamente carabinieri e 118».

Sul posto si sono recati i militi dell’assistenza volontaria di Collecchio Sala Baganza e Felino ed i carabinieri della stazione di Sala Baganza.che hanno trovato l’auto dei malviventi abbandonata capovolta a fari accesi.

I ladri sono scappati a piedi approfittando del buio per correre attraverso i campi che lambiscono il torrente Baganza facendo perdere le proprie tracce. Sull’episodio indagano i carabinieri di Sala Baganza coordinati dal Comando di Salsomaggiore Terme. La refurtiva è stata ritrovata dai carabinieri, abbandonata dai malviventi sull’auto, ed è stata riconsegnata al vicesindaco Leoni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    15 Dicembre @ 11.08

    beh...ma almeno un bel colpo di frusta come Dio comanda,glielo vogliamo augurare?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel