12°

Valmozzola

Auto centra cervo di 2 quintali

Auto centra cervo di 2 quintali
37

Incidente piuttosto anomalo a Valmozzola: un'auto ha investito un cervo di 2 quintali sulla Fondovalle.

SOLIGNANO

Inconsueto incidente lungo la provinciale di Fondovalle Taro, fra Solignano e Valmozzola Stazione.

A scontrarsi sono stati un cervo, deceduto sul colpo, e un Suv con a bordo un professionista di Berceto e la moglie che gestisce un bar-tabaccheria, entrambi illesi. È accaduto giovedì verso le 18, lungo la Fondovalle Taro, a ridosso dei limiti amministrativi dei Comuni di Solignano, Berceto e Valmozzola. Stando alle indiscrezioni, il cervo, un adulto di 3-4 anni del peso di circa due quintali, stanziale nella zona di fondovalle, è balzato all’improvviso sulla carreggiata andandosi a scontrare con la vettura, ora semidistrutta. L’auto che seguiva il Suv guidato del professionista bercetese, è riuscita invece ad evitare l’impatto. Il luogo dell'incidente è stato raggiunto anche dal primo cittadino di Valmozzola, Claudio Alzapiedi, dal tecnico del Comune di Berceto Pietro Zanzucchi, da una pattuglia della polizia stradale di Berceto e dai carabinieri della stazione di Calestano, intervenuti per i rilievi di legge. Per consentire il recupero del cervo e la rimozione del mezzo incidentato, il traffico lungo la strada provinciale ha subito una breve interruzione. V.Stra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giorgio mezzatesta

    20 Dicembre @ 07.40

    di una cosa ho la certezza matematica. A breve chi ci governa a livello nazionale e regionale emanerà una norma per l'abbattimento di una parte dei lupi. Tutto questo parlarne, male, non può che far scaturire nei nostri politici l'idea che per mantenere le poltrone e prendere voti è necessario accontentare chi li vuole eliminare. Scommettiamo? Per poi, ovviamente , piangere per i danni provocati dai cinghiali, caprioli e cervi....chi vuole scommettere?

    Rispondi

  • Lara

    20 Dicembre @ 02.02

    Povera bestia

    Rispondi

  • Stefania

    19 Dicembre @ 21.13

    Quando diedi l'esame per la patente, il commissario esaminatore, mi chiese quale fosse il limite massimo di velocità da tenere di notte in autostrada. Io risposi 130 km/h e l'esaminatore mi disse : "Cosa succede se ti trovi un ostacolo improvviso davanti ? A quella velocità non riusciresti ad evitare lo scontro. Il limite massimo deve essere commisurato alla velocità e alla possibilità di poter frenare in piena sicurezza, quindi non più di 70/80 km/h, in pieno rettilineo." Ora mi chiedo, cosà sarebbe successo se al posto del cervo ci fosse stato un pedone o un ciclista ? E potrebbe succedere a chiunque.

    Rispondi

  • Marco

    19 Dicembre @ 17.31

    Fantastico. Ero certo che Mezzatesta avrebbe sostenuto che con più lupi questo incidente si sarebbe evitato. Visto che ci siamo doterei la numerosa popolazione di lupi della provincia di cappello e paletta,così qualsiasi animale selvatico attraversi la strada potrebbero fermarlo e invece di multarlo mangiarselo.... Ma par piazêr.....

    Rispondi

    • giorgio mezzatesta

      19 Dicembre @ 19.39

      Marco inventa. Infatti mai sostenuto che coi lupi l'incidente non si sarebbe verificato, anche perchè i lupi ,per fortuna , ci sono. Ho solo sostenuto, ma è palese a chiunque, che eliminando, come si vuole, questo predatore, aumenterebbero di sicuro le sue prede preferite:i grandi erbivori. Marco è pregato di leggere bene.

      Rispondi

  • parmigianodelsasso

    19 Dicembre @ 15.51

    I medaglioni di cervo sono ottimi se serviti con una composta di mirtilli. Come abbinamento direi che il Brunello di Montalcino è over the top. Nel caso invitatemi, una boccia di Brunello in cantina ce l'ho.

    Rispondi

    • Oberto

      19 Dicembre @ 17.47

      concordo, anche se io il cervo lo trovo un po' col sapore di selvatico e consiglio sempre di usare le bacche di ginepro nelle preparazioni gastronomiche.

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

CALCIO

A Salò un Parma affamato

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

Lesioni

Borgotaro, carnevale insanguinato

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Appennino reggiano

Scontro fra moto: intervengono due elicotteri, un ferito grave portato a Parma 

L'altro motociclista è stato portato a Baggiovara (Modena)

SQUADRA MOBILE

Nigeriane costrette a prostituirsi: arrestata donna complice del racket

Dalle indagini, il racconto dell'odissea delle ragazze reclutate in Africa

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

5commenti

ITALIA/MONDO

loreto mare

I furbetti del cartellino sono stati traditi dai loro telefonini

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia