TRIBUNALE

71 volte truffa (online): condannato 44enne parmigiano

71 volte truffa (online): condannato 44enne parmigiano
Ricevi gratis le news
10

 Sono 71 le denunce arrivate in Procura. Tutti i particolari dei ripetuti raggiri online.

Con un meccanismo semplice e collaudato, ha pubblicato per anni (e forse non ha mai smesso) falsi annunci di vendita su internet, incassando i soldi senza consegnare la merce.

Nella rete di un quarantaquattrenne di Parma, Andrea Capra, sono finiti in tanti: da aprile del 2007 a gennaio 2009, il truffatore seriale ha compiuto 71 raggiri per un valore complessivo di circa 29 mila euro.

Il modus operandi? L'uomo pubblicava annunci fraudolenti, differenziando l'offerta su vari siti di vendita, da Bakeka, a Kijiji, offrendo navigatori satellitari, pc portatili, cellulari, notebook e in tre casi anche orologi di marca. Visti i prezzi al di sotto del mercato, si sono fatti avanti numerosi acquirenti, invitati a saldare il conto tramite bonifico o trasferimento dell'importo in una carta prepagata.

A quel punto il raggiro era servito: la merce non veniva mai consegnata e il venditore spariva nel nulla. I raggiri non hanno mai superato i 500 euro, tranne il caso di un fantomatico Rolex, per il quale è stato versato un assegno di 4 mila euro.

Le vittime della truffa online sono uomini e donne di età e origini differenti, invogliati ad acquistare a prezzi contenuti, oggetti solitamente costosi. Invece, dopo aver pagato, nessuno di loro ha mai ricevuto alcun oggetto. E dopo vari tentativi di contattare l'uomo, sono fioccate le denuncia alla polizia postale.

E proprio per quei 71 raggiri, ieri Andrea Capra è stato condannato per truffa e falso a due anni e sei mesi di reclusione dal giudice Gabriele Nigro, come richiesto dal pm Mariarosa Parlangeli.

Non solo. E' stata anche applicata la dichiarazione di delinquenza abituale, che impedisce di ottenere benefici in fase di applicazione della pena.

La sentenza è relativa a un arco di tempo di circa due anni, ma l'uomo, nonostante le numerose denunce, non ha smesso di truffare online. Negli anni successivi al 2009 sono continuate ad arrivare in Procura nuove denunce e c'è da scommettere che ne arriveranno molte altre. Da fonti vicine alla vicenda emerge che Capra ha un lungo casellario di precedenti per droga, truffa e falso, appropriazione indebita. il tribunale non si è mai presentato, è sempre rimasto contumace e attualmente è ancora libero. r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Medioman

    23 Dicembre @ 10.52

    E di quei "geni" che pagano ad uno sconosciuto, senza vedere la merce, ne vogliamo parlare? Ai miei tempi, esisteva un termine: incauto acquisto! Se uno sconosciuto ti offre qualcosa ad un prezzo troppo basso, non ti fai qualche domanda? Dove avrà "trovato" l'oggetto?

    Rispondi

  • la camola

    22 Dicembre @ 18.14

    Ma poverino !!! in carcere si sta male !!! e poi perché mettercelo ? tanto con indulti e condoni esce quasi subito !! tanto lo sappiamo questo è uno stato che protegge per primi i ladri !! gli altri sono solo lavoratori da spremere. W i buonisti !!! o no ?

    Rispondi

  • xxl

    22 Dicembre @ 13.59

    nilus75

    Certa gente è irrecuperabile, andrebbe buttata in gatta buia fino alla fine dei suoi giorni. il sig. Capre ha sicuramente la gran fortuna di essere in italia dove non si punisce neanche il peggior delinquente.

    Rispondi

  • salamandra

    22 Dicembre @ 09.01

    Grazie alle leggi di 20 anni di governi PDL-PD-Lega occorre aspettare che uno faccia 71 truffe prima di venir condannati ma senza, immagino, andare in galera...

    Rispondi

  • PEPOMAN

    22 Dicembre @ 08.52

    condannato cosa ? ma è gia' fuori....non si sa chi sia.... cosa serve perdere tempo e denaro se poi non si risolve nulla ?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video

emergenza

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

emergenza

Lentigione, la piena vista dall'alto Video

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

incidente

Pedone investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

maltempo

Emergenza elettricità: tante frazioni isolate nel parmense

PIENA

Enza, a Casaltone il peggio è passato. "Ma restate lontano dagli argini" Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

4commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

17commenti

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

4commenti

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

VAPRIO D'ADDA

Sparò e uccise il ladro: "Legittima difesa". Caso archiviato

1commento

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

3commenti

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS