14°

28°

Fidenza

Morto in tangenziale, si sarebbe sposato in estate

Giuliano Iasoni era padre di un bambino di 7 anni

Morto in tangenziale, si sarebbe sposato in estate
Ricevi gratis le news
0

«Ci dovevamo sposare la prossima estate... Quando sono tornata e ho visto che non era in casa ho iniziato a telefonare, ma il cellulare squillava a vuoto. Poi mi hanno risposto i carabinieri e in quel momento mi è crollato il mondo addosso». E' il drammatico racconto della compagna di Giuliano Iasoni, il 45 enne fidentino che ha perso la vita all’ 1 e 40 di giovedì in uno scontro frontale nel tratto della tangenziale all’altezza del supermercato Conad di Coduro.

Ancora sangue sulle strade: un fidentino di 45 anni, Giuliano Iasoni, ha perso la vita in un incidente nel tratto della tangenziale all’altezza del supermercato Conad di Coduro. L’incidente è avvenuto all’1 e 40 di giovedì. Per cause in via di accertamento da parte dei carabinieri del Nucleo radiomobile di Fidenza accorsi sul posto per i rilievi, dopo la discesa del cavalcavia, Giuliano Iasoni, che viaggiava da solo, ha perso il controllo della sua macchina, una Polo, uscendo di strada e andando poi a schiantarsi frontalmente contro una Ford Focus. Il fidentino è morto sul colpo per i gravissimi traumi riportati. Per estrarre l’automobilista, rimasto incastrato nell’abitacolo, sono dovuti intervenire i vigili del fuoco.

Sul posto sono arrivate l’automedica e l’ambulanza. Il medico ha tentato di rianimarlo, ma non c’è stato più niente da fare. Lesioni lievi per l’altro automobilista, trasferito all’ospedale e dimesso nel pomeriggio di giovedì.

Secondo la testimonianza di alcuni automobilisti che hanno assistito al drammatico schianto, pare che il fidentino fosse dapprima uscito di strada senza coinvolgere altri veicoli, ma in seguito, sarebbe riuscito a riprendere la marcia, finendo nell’altra corsia con la sua Polo e schiantandosi contro una Focus che proveniva nella direzione opposta. La Polo ha poi terminato la sua corsa nel piazzale del supermercato Conad.

I carabinieri della compagnia di Fidenza, intervenuti per i rilievi, stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente stradale, non tralasciando nessun elemento. Non si esclude nemmeno che Iasoni possa avere perso il controllo della macchina a causa di un colpo di sonno o anche di un malore. La salma è stata trasferita all’istituto di Medicina legale di Parma, dove nei giorni prossimi sarà sottoposta ad autopsia. Solo lunedì verrà assegnato l’incarico. Giuliano Iasoni, con la compagna Giorgia Bussolati e il figlio Diego, di 7 anni, abitava in via Garimberti, nel popoloso quartiere che si estende intorno alla parrocchia di San Giuseppe. Era operaio metalmeccanico e lavorava alle dipendenze della Fbc di Medesano. Spesso il suo lavoro lo portava in trasferta, anche all’estero.

In attesa dei funerali Giuliano è stato ricordato ieri sera durante una veglia di preghiera nella chiesa di San Giuseppe lavoratore. S.L.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti