17°

32°

SALUTE

Defibrillatori obbligatori per tutte le società sportive

Defibrillatori obbligatori per tutte le società sportive
Ricevi gratis le news
2

Dal 20 gennaio i defibrillatori saranno obbligatori per tutte le società sportive, anche dilettantistiche. Ogni anno, in Italia ci sono 60mila arresti cardiaci e si calcola che il defibrillatore possa salvare il 30 per cento di vite in più. Leggi cosa prevede la legge e il parere di società sportive, medici e avvocati. Scopri anche come accedere alla formazione obbligatoria degli operatori.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • carpana

    04 Gennaio @ 17.24

    Ringrazio Alex per l'assist : Salsomaggiore Terme inaugura il 22° DAE a pubblico accesso (quindi accessibile a tutti ) il prossimo 6 gennaio . Non elenco quelli in strutture protette come palestre , piscine o palazzetto sport . Sappiamo bene il lavoro che è stato fatto soprattutto in provincia dal lontano 2005 , in tempi non sospetti , quando la formazione era rivolta in primis ai volontari del soccorso delle ambulanze , per poi passare alla cittadinanza ( laici ) . E parlo di formazione , non di vendita e collocazione di DAE , ma corsi veri e propri in cui si insegna tutta la catena della sopravvivenza , quella in cui un DAE è il Jolly che potrebbe permettere di salvare una vita , ma in quei corsi viene ribadito anche il concetto di Rianimazione cardio polmonare di base , anche senza DAE . I centri di formazione dell'articolo forse si riferiscono solo a PARMA città , anche se non tutti sono effettivamente di Parma città . Il messaggio sbagliato è quello che ci siano solo quei 4 autorizzati , quando sappiamo bene che così non è ! O perlomeno , lo sanno gli addetti ai lavori .

    Rispondi

  • Alex

    04 Gennaio @ 12.21

    Se si volesse dare un informazione più corretta agli utenti bisognerebbe prima informasi bene su quali e quanti centri di formazione ci sono sul territorio che da più di 10 anni fanno questo tipo di formazione. Su tutto il territorio parmense sono nati nel tempo dei progetti che prevedevano l'installazione di defibrillatori accessibili 24 ore su 24 e la formazione di personale che avesse rapido accesso a questi dispositivi. Solo per fare qualche esempio sulla zona di Salso sono attivi molti DAE con altrettanti operatori o solo per fare un altro esempio nel Comune di Montechiarugolo sono attivi non meno di 12 DAE accessibili a tutti e con più di 100 operatori formati solo nella frazione di Basilicanova. Alex Uccelli

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti