15°

PROGETTO CIAC

Porte aperte ai profughi: 10 famiglie l'hanno già fatto

Porte aperte ai profughi: 10 famiglie l'hanno già fatto
30

Sono 10 i giovani rifugiati già accolti in famiglia a Parma (nove uomini e una donna), grazie al progetto del Ciac - preso a modello dal Comune di Milano - «Rifugiati in famiglia». Molti altri parmigiani si sono candidati per l'«adozione» di un migrante. Leggi come funziona l'accoglienza a Parma e provincia.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo Bertozzi

    07 Gennaio @ 23.11

    Io la vedo così: se le famiglie ospitanti sono autoctone (nel senso che non è l'immigrato che ospita l'amico, che poi diventano due, etc.), non credo possa essere qualche centinaio di euro a spingere ad una scelta così difficile e mi sembra un'azione lodevole, per tanti aspetti molto coraggiosa. E quasi certamente, sarà più facile che gli ospitati si integrino con le nostre usanze, piuttosto che vadano ad ingrossare le bande che si scontrano per le strade.

    Rispondi

    • la rivolta di atlante

      08 Gennaio @ 17.52

      la rivolta di atlante

      SEMPRE CHE NON SI TROVINO TANTO BENE IN CASA TUA CHE TI SBATTANO FUORI .... POI DEVI ESSERE TU AD INTEGRARTI CON LORO .. IN MODO LODEVOLE E CORAGGIOSO !!

      Rispondi

  • Franca

    07 Gennaio @ 19.15

    auguri!

    Rispondi

  • jeffroy

    07 Gennaio @ 17.53

    ...e intanto un italiano è morto nella sua auto-dimora in un piazzale di un supermercato; la misera pensione non gli è bastata. Certo, se si fosse confuso tra gli sbarcati e qualora non l'avessero scoperto (nel suo caso sicuramente le maglie dei controlli avrebbero funzionato) ora sarebbe in una di queste case.

    Rispondi

    • filippo

      07 Gennaio @ 19.24

      Sai cosa interessa ai comunisti degli italiani....

      Rispondi

  • marco

    07 Gennaio @ 16.52

    oh Balestrazzi le piace il livello dei commenti qua sotto?? da andarne fieri eh...

    Rispondi

    • 07 Gennaio @ 17.31

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Tu che cosa proponi? Pubblicare solo quelli di chi ha le mie (o le tue) idee? (E' già successo con le dittature, anche in Italia: ti sembrava una condizione preferibile?). Facciamo un sito per i buoni per cui va tutto bene e uno per gli xenofobi che vorrebbero cacciare via tutti gli immigrati? Oppure un giorno qualcuno che si crede più intelligente degli altri, come suggerisce il tuo banale commento, inizia a: 1) conoscere davvero la realtà (io l'Oltretorrente lo conosco da vicino, e negare che ci siano dei problemi è grottesco); 2) a suggerire soluzioni non demagogiche; 3) dialogare no dico con razzisti o xenofobi (qui immagino che il dialogo sia impossibile), ma con chi senza quelle posizioni vive concrete situazioni di disagio, prima che vadano ad ingrossare l'esercito di chi poi gli xenofobi li va a votare rischiando di portarli al governo. Oppure, l'alternativa è starsene sulla sua nuvoletta e sparare a casaccio giudizi (peraltro anonimi) su chi non mi risulta lei conosca personalmente.

      Rispondi

      • marco

        07 Gennaio @ 19.46

        Io non volevo proporre niente,prendo solo atto,analizzavo solo i 16 commenti sotto questa notizia di volontariato e posso dire che i commenti sono TUTTI di un certo tipo o no? leggo la notizia,leggo i commenti sotto e traggo delle conclusioni sui lettori/commentatori stop tutto qui.

        Rispondi

        • 07 Gennaio @ 21.32

          REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Se invece di perdere tempo con questo ragionamento contorto hai qualcosa di concreto da dire sulla questione, magari i commenti qui sotto diventano 16-1. E perdiamo meno tempo in due

          Rispondi

        • marco

          08 Gennaio @ 01.02

          ma non saprei caro Sig. Balestrazzi in tutti questi commenti,ora 23, sono già stati espressi ottimi punti di vista che ritengo superfluo aggiugerne altri e non vorrei rovinare troppo il leitmotiv dei commentatori.Grazie comunque della proposta

          Rispondi

  • bichouk

    07 Gennaio @ 14.26

    Escludo l'ipotesi del cameriere. Qualche anno fa insegnavo alla scuola media per adulti frequentata anche dai ragazzini delle scuole professionali senza licenza. Molti di loro erano senegalesi e ospitati presso loro compaesani residenti sulle nostre colline. Il progetto era credo simile all'attuale ma rivolto solo a minori..Molti di loro sui documenti risultavano nati l'01/01 poiché provenienti da paesi rurali in cui non veniva neppure registrata la nascita ( da qui anche i dubbi su anno di nascita e quindi su minore età ). I ragazzi seguivano corsi professionali e usufruivano di abbonamento bus gratuito a spese della collettività oltre al contributo alla famiglia ospitante. Non ricordo se fosse compreso anche un buono per il pranzo. Nonostante l'acquisizione di una qualifica per mestieri ricercati e che i nostri giovani "capricciosi", e magari con sudata laurea, non vogliono più fare, vedo che ora sono tutti impiegati presso il parcheggio ospedale!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Anna, pilastro del volontariato

Lutto

Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, senza Baraye un attacco diverso

Crac

Di Vittorio, primi rimborsi

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv