14°

Ricercato per omicidio

Mohamed Jella forse è fuggito all'estero

Mohamed Jella forse è fuggito all'estero
9

E' accusato di omicidio volontario. Ma Mohamed Jella, il tunisino 27enne ritenuto responsabile della morte di Alessia Dalla Pia non si trova. A un mese dal delitto di lui si sono perse le tracce nonostante le indagini. Ecco come potrebbe essere fuggito. E quale potrebbe essere il suo nascondiglio.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    22 Gennaio @ 18.33

    Tutti i giorni parte da Genova il traghetto per Palermo - Tunisi , ma ce ne sono altri in partenza da altri porti del Tirreno. I controlli nei porti marittimi sono meno capillari che negli aeroporti . Io l' ho preso . Il "comfort alberghiero" lascia assai a desiderare. Arrivato a Tunisi ho voluto provare la cucina tunisina in una spelonca dell' angiporto . Una schifezza ! Ho invece , mangiato bene in Marocco , e i Marocchini sono molto cordiali.

    Rispondi

  • filippo

    22 Gennaio @ 17.59

    lo avevo scritto tempo fa..o si facevano posti di blocco e controlli alle stazioni a tappeto oppure era ovvio che scappava. ma si sa il parmigiano medio è allergico ai controlli a tappeto o ai militari per strada, del resto come ci ricordano sempre i Kompagni, questa città è MEDAGLIA D'ORO DELLA RESISTENZA....

    Rispondi

    • Vercingetorige

      22 Gennaio @ 19.48

      QUESTA CITTA' E' MEDAGLIA D' ORO AL VALOR MILITARE , per aver dato il suo contributo di lotta e di sangue alla cacciata degli occupanti nazisti e dei traditori loro complici !

      Rispondi

      • Filippo

        24 Gennaio @ 11.19

        filippo.cabassa.1970@gmail.com

        E allora continuiamo con la tradizione e cacciamo questi nuovi invasori

        Rispondi

  • Patti

    22 Gennaio @ 14.44

    ma non avevano stretto il cerchio. Qualità, non quantità!

    Rispondi

  • Francesco

    22 Gennaio @ 09.36

    Bella questa, prima li fanno entrare a casa nostra senza controllo e poi si lamentano perchè scappano e non si fan più trovare, anche le risorse fuggono.

    Rispondi

  • Filippo

    22 Gennaio @ 09.03

    filippo.cabassa.1970@gmail.com

    Finalmente un'espulsione che funziona

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Convegno

Come cambiano il territorio e la sua economia: la presentazione di "Top 500" Foto

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

13commenti

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

7commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

TV PARMA

Alle 21,15 debutta "Sembra Ieri": riscopriamo la Parma degli anni '80 Video

ITALIA/MONDO

Lampedusa

La spiaggia dei Conigli è la più bella d'Italia secondo Tripadvisor

MAFIA

Ucciso e dato in pasto ai maiali: 4 arresti nell'Ennese

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv