21°

31°

Omicidio

Sangue ovunque nella casa di Alessia

Sangue ovunque nella casa di Alessia
Ricevi gratis le news
8

C'era sangue dappertutto nella casa di Alessia Della Pia, la ragazza uccisa da Mohamed Jella nello scorso dicembre. E' quanto hanno scoperto i carabinieri grazie al luminol dopo essere tornati sul luogo del delitto. E intanto la caccia all'assassino continua.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Remo

    23 Gennaio @ 15.11

    fa impressione il "silenzio assordante" delle femministe nostrane per questo altro femminicidio efferato, come sono state in silenzio per le violenze contro le donne a Colonia ed in altre città tedesche... e qualcuna protesta se si chiamano questi individui "animali"! Forse che gli uomini violenti da condannare sono solo quelli occidentali? Forse che i nordafricani, in special modo gli islamici, hanno delle scusanti x la loro cultura e/o religione, perché trattano le donne che non si sottraggono alle loro "regole" peggio degli animali? Ebbene, le femministe nostrane abbiano il coraggio morale di definire "mostri" questi pseudo-uomini che picchiano, violentano ed anche uccidono le loro compagne e non, così non si offendono gli animali della Natura!

    Rispondi

    • filippo

      23 Gennaio @ 18.02

      veramente le femministe di sinistra si sono fatte sentire sui fatti di Colonia facendo presente che tra i 1000 violenti ci stava pure un cittadino tedesco e uno serbo...come dire..non fare di tutta l'erba un fascio....

      Rispondi

      • Remo

        24 Gennaio @ 11.58

        forse non viviamo nella stessa dimensione: ---https://www.google.it/webhp?source=search_app&gws_rd=cr,ssl&ei=ZaYXUp-AH8jKtQafoYDoAQ#q=fatti+di+colonia+silenzio+delle+femministe --- ne hanno parlato(e scritto) tutti, certo che poi se uno legge un solo giornale, magari di parte, non potra' mai avere una visione realistica dei fatti; ti consiglio di leggere piu' giornali e riviste, anche della parte che ti e' avversa...e poi scrivi: anche un tedesco(dico, uno, magari poi che si chiama Mohamed e non Franz) ed un serbo(sic) su piu' di 1000 denunce, ma vuoi scherzare? Il fatto grave, ed accertato, e' che c'era una strategia dietro...non certo ordita da elementi occidentali! E' per quello che parlo di silenzio assordante delle femministe "nostrane", che non hanno il coraggio di dare adosso ad una cultura nemica della donna libera occidentale(o di donne mussulmane che vogliono vivere la vita con la liberta' conquistata dalle femministe occidentali)!

        Rispondi

  • filippo

    23 Gennaio @ 10.00

    Questo tunisino era quello che con più decreti di espulsione, girava impunemente a parma...una volta tanto si può sapere chi NON HA FATTO IL PROPRIO DOVERE? perché la legge per le espulsioni teoricamente esiste...-..insomma chi lavora in un determinato settore se sbaglia solitamente paga...

    Rispondi

  • la camola

    23 Gennaio @ 06.47

    Altro che solidarietà e visite ai carcerati da parte di istituzioni e politici!! basta dire che in carcere si sta male !! per certi ANIMALI è una pena fin troppo dolce !

    Rispondi

    • Franca

      23 Gennaio @ 08.51

      Commento prematuro, l'assassino è latitante.

      Rispondi

    • mariastella

      23 Gennaio @ 07.33

      giorgiacasadio@alice.it

      diamo un altro appellativo ma non animali per favore

      Rispondi

      • gigiprimo

        23 Gennaio @ 10.49

        vignolipierluigi@alice.it

        Cara Mariastella, forse neanche 'bestie' , ma come definiresti i comportamenti di certe persone ? però è vero, nemmeno le 'bestie' si comportano come certi 'uomini'! bisogna creare un neologismo che non offenda il regno animale, forza ricercatori! 'caini' non va bene, si offendono i 'benpensanti' (?!)

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

weekend

Un sabato tra amor, musica e... castelli di sabbia: l'agenda

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Lutto

Morto Maurizio Carra

Teatro

E' morta l'attrice Tania Rochetta

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti