-6°

Polemica

La coppa fa litigare Parma e Piacenza

La coppa fa litigare Parma e Piacenza
5

Ai «cugini» di Piacenza che si sono disperati perché la Regione Emilia Romagna, sulla pagina Facebook dell’ente, aveva pubblicizzato la coppa di Parma e non quella piacentina, viene da dare un consiglio in dialetto, tolasudòlsa, cioè prendila dolcemente, non arrabbiarti. Ma la polemica non si placa.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • diffidente

    30 Gennaio @ 16.42

    Personalmente apprezzo tutte e due le coppe, sia la parmense che la piacentina; importante, ovviamente, è che si parli sempre di prodotti confezionati con ottime carni italiane e lavorati con la cura delle vecchie tradizioni di norcineria che ben conosciamo. Forse quella piacentina è un poco più speziata e quella parmense più dolce, ma dipende sempre dai "segreti" di chi le confeziona. Le pancette piacentine, invece, le trovo molto superiori a quelle che si possono trovare prodotte nel parmense: più grosse e saporite ma mai sapide, col grasso rosa che avvolge la parte magra, sono una vera squisitezza. Per non parlare poi di quelle steccate, ossia compresse tra due bastoni o tavolette di legno strettamente legati sulle due facciate maggiori, come si faceva una volta per i nostrani "preti"; una chicca gastronomica ormai quasi scomparsa, se si eccettua qualche piccolo produttore (ne ho trovati un paio tra Podenzano e la Val Trebbia, verso Bobbio). Non c'è storia, invece, con culatello, spalla cotta, prosciutto: lì siamo avanti anni luce rispetto ai vicini piacentini; sul salame, invece, darei una sostanziale parità, dato che se ne trovano di ottimi in entrambe le province, sempre riferendosi a piccoli produttori, anche se sostanzialmente diversi. A grana più grossa e con maggiore speziatura il piacentino, macinato più fine e dal sapore più delicato il parmense. Siamo tutti comunque fortunati a poter disporre nei dintorni di casa, di simili eccellenze gastronomiche.

    Rispondi

  • Artico

    30 Gennaio @ 16.01

    Io noto poca differenza tra le due..quella di Parma dopo il riconoscimento IGP ha fatto passi da gigante come qualità..e ne ho assaggiate di quelle veramente favolose stagionate in quel di Langhirano. Però posso anche capire Piacenza che per l'ennesima volta si vede poco rispettata dalla regione..ma questo è un "vecchio motivo" che per certi aspetti riguarda anche Parma in settori non solo alimentari. Comunque ottima la coppa Piacentina...sarà ma Piacenza non l'ho mai vista come una rivale..la storia e la cadenza linguistica come la erre arrotolata ci uniscono molto più che con altre realtà. Credo che tra le due città Ducali ci vorrebbe maggiore collborazione...comunque viva la coppa!

    Rispondi

  • Demianlee

    30 Gennaio @ 12.58

    La coppa piacentina è molto, molto più buona della della coppa di Parma.

    Rispondi

    • salamandra

      30 Gennaio @ 14.32

      È verissimo. Però possiamo consolarci con il Culatello di Zibello, il Prosciutto di Parma, la Spalla di San Secondo e il Parmigiano! (beh quato ultimo mica solo noi). Ometto il salame di Felino perché oramai la qualità è a picco :(

      Rispondi

      • Demianlee

        30 Gennaio @ 16.21

        (-: oʇɐʇןɐqıɹ oʇsǝʇ ןǝp ɐsoɔ ɐʇsǝnb ɐɔıʇɐdɯıs

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

2commenti

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

DOPPIO ENRICO VIII

Sorpresa al Regio: Spotti recita "muto", Zanellato canta

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

gazzareporter

Piazzale Borri, quelle dichiarazioni di (zero) amore...

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

1commento

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

maltempo

Tra terremoto e neve: il Centro Italia in ginocchio

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video