22°

infiltrazioni

Reportage: Brescello e le mafie

Oggi le dimissioni del sindaco

Reportage: Brescello e le mafie
8

Viaggio della Gazzetta a Brescello, il paese della Bassa reggiana dove nessuno ormai nega la presenza di esponenti mafiosi. E proprio oggi il sindaco Coffrini si dimette dopo le frasi su un condannato per 'ndrangheta.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    30 Gennaio @ 12.47

    NELLA MIA QUOTIDIANA RICERCA DI DOCUMENTAZIONE , oggi ho trovato due "reportages" sulla 'ndrangheta a Brescello . Uno , che prende tutta la pagina 17 della "Gazzetta di Parma" , l' altro occupa due terzi della pagina 12 de "La Stampa" . Dicono entrambi la stessa cosa . I Brescellesi ammettono la massiccia presenza in Paese di Calabresi , ma dicono che non ci sono manifestazioni mafiose , come estorsioni , intimidazioni o violenze. Insomma , se , a Brescello , qualche mafioso c' è , non è un Paese della Mafia. Molto amareggiato per le polemiche il Sindaco , avvocato Marcello Coffrini , che , demoralizzato , si dimette . Qui c' è una divergenza tra i due "reportages" . La "Gazzetta di Parma" parla di "dimissioni su pressione del proprio partito , il PD". "La Stampa" dice invece che , pur essendo stato eletto in una lista di centro-sinistra , l' avvocato Coffrini non è iscritto al PD , e lui stesso dichiara di non dimettersi perché "obbligato dal PD" , ma per sua autonoma decisione.

    Rispondi

    • 30 Gennaio @ 13.06

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Nominalmente Coffrini fu eletto in una lista civica, che però era sostenuta dal Pd. E al Pd fa ovviamente capo, dal punto di vista politico, la gestione di Brescello. Vero anche, formalmente, che alla fine il sindaco abbia preso una "autonoma decisione", ma è altrettanto evidente che le pressioni del Pd (alla luce del sole, viste anche le dichiarazioni dei giorni scorsi) lo mettevano politicamente con le spalle al muro

      Rispondi

      • Vercingetorige

        30 Gennaio @ 20.47

        Secondo me , lo ha messo "con le spalle al muro" soprattutto la commissione prefettizia che ha inviato al Ministro degli Interni Alfano una relazione sui sospetti di infiltrazione mafiosa in alcuni atti amministrativi . Vedremo cosa deciderà Alfano . E' chiaro che il PD , al quale l' avvocato Coffrini non è iscritto , in quanto parte della Maggioranza nel Consiglio Comunale di Brescello , non poteva non dissociarsi.

        Rispondi

  • Giuseppina

    30 Gennaio @ 12.27

    Occhio i mafiosi non ci sono solo a brescello...purtroppo anche a Parma non si scherza . Come in tutto il nord Italia

    Rispondi

  • Massimiliano

    30 Gennaio @ 11.48

    La scoperta dell'acqua calda......

    Rispondi

  • fausto

    30 Gennaio @ 07.25

    la soluzione di questo problema la vedo un pò più complicata della sistemazione dell'oltretorrente a Parma...

    Rispondi

  • Biffo

    30 Gennaio @ 05.29

    Una dieci a di anni fa, andavo spesso a Brescello, a trovare una mia figlia che vi risiedeva, in una casa dove avevano girato alcuni interni dei filma di Peppone e don Camillo. Fin dal mattino, giravano a zonzo per ogni dove, certe facce da far paura, tutti di etnia calabrese, ad urlacchiare nel loro dialetto. Una notte, mia figlia, nei pressi della sua abitazione, aveva assistito all'incendio dell'auto del figlio di un boss.

    Rispondi

    • Patti

      30 Gennaio @ 12.44

      ...ma infatti ne avevamo abbastanza dei "nostri", figuriamoci ora con gli extra!!!!!

      Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

xxx

notizia 4

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara