-1°

L'accusa

Aemilia, chiesti 6 anni per Bernini

Aemilia, chiesti 6 anni per Bernini
Ricevi gratis le news
8

I pm hanno chiesto la condanna a 6 anni per l'ex assessore. Ecco tutte le altre richieste di pena. E intanto il rapporto del Parlamento della Direzione investigativa antimafia conferma: mafia, camorra e 'ndrangheta si sono infiltrate nel nostro tessuto produttivo.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • atipofachiro

    05 Febbraio @ 07.56

    Ricordo alla redazione che non postare i commenti è poco corretto e può creare sospetti nei lettori

    Rispondi

    • 05 Febbraio @ 08.01

      REDAZIONE - Fachiro, rilassati: 1) se un commento non viene postato c'è un motivo 2) parlare di commenti non postati e di scorrettezze qui (dove ce ne sono decine di migliaia di tutte le opinioni e anche critici verso di noi, come appunto questo) vuole dire solo essere ridicoli 3) Le lezioni di etica da chi neppure ha il coraggio di firmarsi le tieniamo magari per altri discepoli, ok?. Grazie. E se rimandi il commento ti spieghiamo cosa aveva di strano, altrimenti - se ci sono stati equivoci - lo pubblichiamo come facciamo sempre.

      Rispondi

      • atipofachiro

        05 Febbraio @ 08.59

        Allora io sono rilassato ma voi mi sembrate un po' troppo selettivi. Nel mio commento non c'era niente di strano. Ho solo scritto che la gentaccia come lui dovrebbe fare quello che non ha mai fatto nella vita: lavorare seriamente, ma con la zappa ed il badile e non dietro una scrivania. Comunque se ci tenete tanto a difendere questi illustri personaggi fate pure.

        Rispondi

        • 05 Febbraio @ 09.24

          REDAZIONE - Visto che insisti aggiungo: 1) non mi pare che questo sia il tuo primo commento. Quindi, caro anonimo Fachiro, tu sai già che in questo sito i commenti vengono pubblicati con grande tolleranza. E allora inizia a contare fino a 10 prima di dare lezioni di correttezza a chi non conosci 2) Può darsi che Bernini (ma potrebbe essere la stessa cosa per "atipofachiro") venga domani condannato con sentenza definitiva e risulti il peggior delinquente della storia del mondo. Fino ad allora, come impone la nostra Costituzione (lettura che ti consiglio) è una persona da considerare innocente, appunto fino a sentenza contraria e definitiva, e va quindi trattato - anche in un commento - con lo stesso rispetto che merita il "signor atipofachiro" o il sottoscritto. Quindi, anche se ti potrà sembrare strano o assurdo, commenti come il tuo sono per ora passibili di una querela. Dopo l'eventuale sentenza potrai scrivere di "gentaccia" ecc. , per ora no. Non lo dico io o la Gazzetta: lo dice il codice penale. Se non conosci la materia informati, prima di sentenziare. 2) Fatta questa premessa, l'ultima tua riga è ancora più sciocca: chi difenderemmo, se quello che stai commentando è un titolo che è apparso in home page con la massima evidenza? 3) Infine ripeto: le lezioni di etica (e di giornalismo) non le prendiamo da chi non ha neppure il coraggio di firmarsi con nome e cognome

          Rispondi

        • atipofachiro

          05 Febbraio @ 10.08

          Io personalmente non sono mai stato arrestato con l'accusa di avere intascato mazzette per l'assegnazione degli appalti per le mense dei ns. bambini (il fatto quotidiano 26\09\2011) Però se per voi queste non sono colpe allora smetto di commentare le notizie della gazza. Ah vi ricordo che non ho ricevuto nemmeno avvisi di garanzia per essere stato vicino ad ambienti mafiosi. Quindi evitate paragoni impropri (per usare un termine educato) e studiatevi meglio il codice penale.

          Rispondi

        • 05 Febbraio @ 10.29

          REDAZIONE - 1) Anche Enzo Tortora venne arrestato, e addirittura condannato: se tu oggi scrivi "gentacccia" è diffamazione, oltre che un oltraggio morale a una persona che poi venne dichiarata innocente. 2) Sulle mazzette per le mense - anche loro al momento presunte - non hai bisogno di citare stupidamente un altro quotidiano: è stata pubblicata, prima di tutti gli altri, proprio su questo sito 3) Te lo ripeto, poi se vuoi perseverare nella tua ignoranza fai pure: le "colpe" non le determina un arresto o un avviso di garanzia, ma solo una sentenza definitiva 4) Oltre alla Costituzione, neppure il codice penale ho bisogno di studiarlo meglio: ho ancora nel libretto un 30 e lode di cui vado fiero, e forse chi deve studiare fra noi due è un altro. Che continua a impartire arroganti lezioncine dietro un anonimo nickname. Ripassa quando sarai un po' più documentato, Fachiro

          Rispondi

        • atipofachiro

          05 Febbraio @ 10.47

          ti faccio i miei complimenti per il paragone Tortora-Bernini è magnifico ed appropriato. Anche il tuo autocontrollo non è male, rispondere che ho citato "stupidamente" un altro quotidiano da il senso della tua educazione. Dare dello stupido ad un lettore, questo si che è da querela, ma io non ci faccio caso, stai tranquillo non procedo. Pietro

          Rispondi

        • 05 Febbraio @ 10.53

          REDAZIONE - 1) Infatti non ho detto "stupido" al lettore di cui ora conosciamo il nome (non ancora il cognome, però): ho detto e ribadisco che stupidamente, forse per suffragare la tesi iniziale secondo noi "difendiamo certi personaggi", si è riferita quella precedente notizia a un'altra testata, quando noi - te lo ripeto - fummo i primi a darla, tanto per colmare qualche tua ignoranza (anche questo non è offensivo: significa che ignori, anche se continui a pontificare) 2) Non ho affatto paragonato Tortora a Bernini: ti ho solo spiegato (visto che anche su questo sei ignorante) come non basti un arresto o un rinvio a giudizio per definire una persona "gentaccia" o peggio: fino a sentenza definitiva e contraria, Bernini e qualunque imputato hanno lo stesso diritto al rispetto e alla tutela dell'onore (Parlo in senso giuridico) che abbiamo tu ed io. Ed essendo la terza volta che te lo spiego mi perdonerai se non continuerò a farlo. Se vuoi parlare di cose che non sai pupi andare avanti 100 volte, e 100 volte ti sbugiarderò. egregio signor Pietro "Fachiro" ignorante

          Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5