14°

27°

pablo

Guerra al parcheggio selvaggio. Ma quell'auto...

Guerra al parcheggio selvaggio
11

In via San Pier Damiani ogni mattina è la stessa storia, e la stessa guerra ai «furbi» al volante che rubano il posto ai bus navetta degli scolari, intasando il traffico e mettendo anche in pericolo i bambini.

Il comitato «Io sto con la Racagni» però non molla e finalmente ha ottenuto una piccola-grande vittoria.

Nell'articolo leggete la cronaca di ieri, e il problema generale. Però nel frattempo dobbiamo aggiungere una precisazione importante: proprio nel caso dell'auto fotografata, non si trattava di un gesto menefreghista o incivile. E' l'auto di una persona morta ieri l'altro: e nell'inevitabile trambusto i familiari non hanno avuto il tempo di spostarla prima dell'arrivo dello scuolabus. "Nostro padre - ci hanno spiegato al telefono i figli - era una persona correttissima, e ci spiace che sia accaduta questa cosa, proprio in un momento per noi già di grande dolore".

Era giusto da parte nostra riportarlo: nell'articolo, abbiamo però lasciato la parte in cui si sottolinea invece il più generale problema di quella zona. E dopo avere saputo come è andata la vicenda, anche il Comitato ha voluto chiarire la propria posizione:  "Come comitato siamo dispiaciuti per le circostanze e facciamo le condoglianze alla famiglia, ben capendo che lo spostamento dell'auto fosse l'ultimo dei loro pensieri. Speriamo che l'Amministrazione si dimostri sensibile e di buon senso e sappia giudicare la situazione particolare non facendo pagare la multa agli eredi.
Per il resto ribadiamo la necessita' di piu' controlli per tutelare la sicurezza dei bimbi e per non andare a creare ulteriori problemi di viabilita' ad una zona che, avendo strade strette, fa gia' molta fatica a gestire la presenza e il passaggio di grossi pullman."

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    05 Febbraio @ 16.31

    Chi sa se ha trovato comprensione , buon senso e gentilezza anche quell' automobilista multato dall' autovelox , nascosto tra le frasche , della Polizia Locale della Bassa , perché faceva i 60 km/h seguendo un funerale.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    05 Febbraio @ 16.25

    E NESSUN CARRO ATTREZZI RIMUOVE le "mini" , le "ipsilon" , le "astra" , le "zefira" parcheggiate abitualmente sotto i Portici del Grano ?

    Rispondi

  • BRUNO C.

    05 Febbraio @ 16.24

    E davanti al collegio Maria Luigia alle 16,00 quando escono gli alunni ?........ quando vengono i vigili a sanzionare le innumerevoli auto in sosta che intralciano il passaggio ?

    Rispondi

  • Enzo

    05 Febbraio @ 12.27

    è la seconda volta che questa giunta infierisce su situazioni come questa. la prima era stato quel ciclista caduto sul cubetto di porfido

    Rispondi

    • 05 Febbraio @ 12.53

      REDAZIONE - Sto seguendo personalmente la vicenda. Credo si possa dire che in questo caso non ci siano colpe da nessuna parte, ma solo una serie di sfortunate e tristi concomitanze. Mi è appena capitata una cosa simile per una multa il giorno del funerale di mia madre davanti alla chiesa: purtroppo ci sono inevitabili passaggi burocratici, ma al Comando della Polizia municipale ho trovato comprensione, buon senso e gentilezza. (G.B.)

      Rispondi

  • io sto con la racagni

    05 Febbraio @ 12.16

    come comitato "io sto con la racagni" siamo molto dispiaciuti e rivolgiamo le nostre condoglianze alla famiglia. lascia un sapore amaro in bocca scoprire che l'unico caso di rimozione di un'auto in sosta avvenuto in 4 anni sia capitato in queste circostanze e speriamo che l'amministrazione si dimostri sensibile e di buon senso. rimaniamo fermi nel denunciare comunque come le auto in sosta in quel tratto di strada negli orari di partenza ed arrivo dei bus navetta rappresenti un reale problema per la sicurezza dei bimbi e per la viabilità della zona. continueremo a chiedere i controlli del caso visto che riteniamo che il servizio scuola svolto dai vigili negli orari di entrata ed uscita non possa dimenticarsi di via S. P. Damiani.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Samuele Bersani rinvia tour, problema a corda vocale

musica

Samuele Bersani rinvia il tour: problema a una corda vocale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Legionella nel quartiere Montebello: 14 casi. Ecco le precauzioni da prendere

Parma

Legionella nel quartiere Montebello: 14 casi. Ecco le precauzioni da prendere

Collecchio

A Gaiano il commosso addio a Leonardo, ucciso da una malattia a 42 anni

Anteprima Gazzetta

Lungoparma, raccolta firme contro le corsie preferenziali Video

1commento

ciclismo

Malori, che sfortuna: caduta in gara e frattura alla clavicola

tg parma

Aeroporto: resta il volo per Trapani Video

1commento

A1

Incidente in A1: traffico in tilt per ore tra Fidenza e Piacenza

Parma Calcio

Simonetti: "A San Benedetto del Tronto servirà un Parma aggressivo"

PALLAVOLO

Festa con la società rivale: tre ragazzine saranno "processate"

15commenti

Pgn

Concerti d'autunno e nuovi locali

droga

Quando gli spacciatori non se ne vanno...

5commenti

san pancrazio

"Sradicano" il bancomat col carro attrezzi. Ma abbandonano il bottino Video

2commenti

San Polo d’Enza

Scippata dell'iPhone: nei guai tre giovani parmigiani traditi dalle foto-profilo

2commenti

Pericolo

Automobilisti al telefono: multe raddoppiate

17commenti

SICUREZZA

Telecamere, via alla «rivoluzione» Video

7commenti

Tintarella

Abbronzati in autunno: come evitare di «scolorire»

3commenti

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Lettera di un onesto a un farabutto

4commenti

EDITORIALE

Hillary vince ai punti. Non è detto che basti

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Identificato l'uomo trovato morto in un canale

Palermo

Botte agli alunni di seconda elementare: arrestate tre maestre Foto

SOCIETA'

Gazzareporter

Giocoliere al semaforo Foto

C999

Ecco "Timeless", la video-installazione che dà il "la" a Verdi Off

SPORT

Calciomercato

Il Valencia nelle mani di Prandelli

Calcio

Simeone: "Potrei non rinnovare"

CURIOSITA'

foto parmigiana

Amatrice, quel guanciale-simbolo ritrovato tra le macerie e donato ai soccorritori

INTERVISTA

Gianni Bella: «In tv per Mogol»