17°

pablo

Guerra al parcheggio selvaggio. Ma quell'auto...

Guerra al parcheggio selvaggio
11

In via San Pier Damiani ogni mattina è la stessa storia, e la stessa guerra ai «furbi» al volante che rubano il posto ai bus navetta degli scolari, intasando il traffico e mettendo anche in pericolo i bambini.

Il comitato «Io sto con la Racagni» però non molla e finalmente ha ottenuto una piccola-grande vittoria.

Nell'articolo leggete la cronaca di ieri, e il problema generale. Però nel frattempo dobbiamo aggiungere una precisazione importante: proprio nel caso dell'auto fotografata, non si trattava di un gesto menefreghista o incivile. E' l'auto di una persona morta ieri l'altro: e nell'inevitabile trambusto i familiari non hanno avuto il tempo di spostarla prima dell'arrivo dello scuolabus. "Nostro padre - ci hanno spiegato al telefono i figli - era una persona correttissima, e ci spiace che sia accaduta questa cosa, proprio in un momento per noi già di grande dolore".

Era giusto da parte nostra riportarlo: nell'articolo, abbiamo però lasciato la parte in cui si sottolinea invece il più generale problema di quella zona. E dopo avere saputo come è andata la vicenda, anche il Comitato ha voluto chiarire la propria posizione:  "Come comitato siamo dispiaciuti per le circostanze e facciamo le condoglianze alla famiglia, ben capendo che lo spostamento dell'auto fosse l'ultimo dei loro pensieri. Speriamo che l'Amministrazione si dimostri sensibile e di buon senso e sappia giudicare la situazione particolare non facendo pagare la multa agli eredi.
Per il resto ribadiamo la necessita' di piu' controlli per tutelare la sicurezza dei bimbi e per non andare a creare ulteriori problemi di viabilita' ad una zona che, avendo strade strette, fa gia' molta fatica a gestire la presenza e il passaggio di grossi pullman."

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    05 Febbraio @ 16.31

    Chi sa se ha trovato comprensione , buon senso e gentilezza anche quell' automobilista multato dall' autovelox , nascosto tra le frasche , della Polizia Locale della Bassa , perché faceva i 60 km/h seguendo un funerale.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    05 Febbraio @ 16.25

    E NESSUN CARRO ATTREZZI RIMUOVE le "mini" , le "ipsilon" , le "astra" , le "zefira" parcheggiate abitualmente sotto i Portici del Grano ?

    Rispondi

  • BRUNO C.

    05 Febbraio @ 16.24

    E davanti al collegio Maria Luigia alle 16,00 quando escono gli alunni ?........ quando vengono i vigili a sanzionare le innumerevoli auto in sosta che intralciano il passaggio ?

    Rispondi

  • Enzo

    05 Febbraio @ 12.27

    è la seconda volta che questa giunta infierisce su situazioni come questa. la prima era stato quel ciclista caduto sul cubetto di porfido

    Rispondi

    • 05 Febbraio @ 12.53

      REDAZIONE - Sto seguendo personalmente la vicenda. Credo si possa dire che in questo caso non ci siano colpe da nessuna parte, ma solo una serie di sfortunate e tristi concomitanze. Mi è appena capitata una cosa simile per una multa il giorno del funerale di mia madre davanti alla chiesa: purtroppo ci sono inevitabili passaggi burocratici, ma al Comando della Polizia municipale ho trovato comprensione, buon senso e gentilezza. (G.B.)

      Rispondi

  • io sto con la racagni

    05 Febbraio @ 12.16

    come comitato "io sto con la racagni" siamo molto dispiaciuti e rivolgiamo le nostre condoglianze alla famiglia. lascia un sapore amaro in bocca scoprire che l'unico caso di rimozione di un'auto in sosta avvenuto in 4 anni sia capitato in queste circostanze e speriamo che l'amministrazione si dimostri sensibile e di buon senso. rimaniamo fermi nel denunciare comunque come le auto in sosta in quel tratto di strada negli orari di partenza ed arrivo dei bus navetta rappresenti un reale problema per la sicurezza dei bimbi e per la viabilità della zona. continueremo a chiedere i controlli del caso visto che riteniamo che il servizio scuola svolto dai vigili negli orari di entrata ed uscita non possa dimenticarsi di via S. P. Damiani.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò

Fotografia

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò Foto

Le spose di Giulia & Jean Louis David

pgn

Le spose di Giulia & Jean Louis David Foto

Incidente, grave l’attore di Un posto al Sole Giuseppe De Rosa

napoli

Incidente, grave l’attore di Un posto al Sole Giuseppe De Rosa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa

VELLUTO ROSSO

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti, anche davanti ai bimbi: condannato

Tribunale

Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti, anche davanti ai bimbi: condannato

Quattro anni e due mesi per un romeno 39enne

bilancio partecipativo

Ecco gli 11 progetti dai consigli dei cittadini volontari che il Comune finanzierà

1commento

Carabinieri

Folle inseguimento nelle vie di Guastalla: recuperata Bmw rubata a Montechiarugolo

Era una "banda delle ville"?

1commento

Montechiarugolo

Il custode era in realtà il ladro: denunciato moldavo

1commento

Guardia di Finanza

Bancarotta: 165 immobili sequestrati, Parma coinvolta nell'indagine

Sono riconducibili a 25 persone collegate a Mario Di Raffaele, costruttore ed ex presidente del Pomezia Calcio

2commenti

via mazzini

Aggressione al banchetto della Lega: un patteggiamento

Degli altri due aggressori: un'assoluzione e un rinvio a giudizio

Parma

Straniera picchiata in strada, rifiuta l'aiuto di un'anziana e scappa

3commenti

foto dei lettori

Vasche pericolose nella ex-Star di Corcagnano

segnalazione

Sporcizia nei campetti di via Giulio Cesare

Parma

Il Forlì mette a disposizione dei tifosi un pullman gratuito

Lunedì il match al Tardini (ore 20.45)

Parma Calcio

Sebastian Frey al Museo del Parma: "E' favoloso" Video

Con lui, Angelo Manfredini

PARMA

Completata la pista ciclopedonale fra Gaione e il Campus Video

Parma

Vento in città: chiusi per alcune ore Parco Ducale e Cittadella

2commenti

JOINT VENTURE

La Pizzarotti sbarca in Australia

Montanara

Esche avvelenate: nuovo allarme

4commenti

tg parma

Zuffa tra un barista di via Repubblica e un trentenne, spunta una pistola

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quanto affetto per il grande Giorgio Torelli

IL CINEFILO

L'Oscar sbagliato, "la più grande farsa della storia del premio" Video

di Filiberto Molossi

3commenti

ITALIA/MONDO

san casciano

Mostro di Firenze: è morto Pucci, ultimo compagno di merende

il caso

Biotestamento, la legge approderà alla Camera il 13 marzo

1commento

SOCIETA'

"esperimento"

Scambio di smartphone tra fidanzati: risate e imbarazzo

pazzo mondo

Gli oggetti (strani) sequestrati in aeroporto: perfino un fagiano morto

SPORT

CALCIO

Il Parma riprende l'allenamento. D'Aversa alle prese con gli infortuni Video

calcio e polemiche

Due rigori pro Juve, furia Napoli. Mazzocchi: "Inaccettabile" Video

1commento

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella del primo Suv del Biscione

PACK

Performance Line: la gamma DS sempre più esclusiva