20°

Rintracciato

Lo scomparso: «Lasciatemi in pace»

Lo scomparso: «Lasciatemi in pace»
1

E' stato un fantasma per due anni, l'hanno cercato anche i segugi di «Chi l'ha visto?». Silvio Tognetti, scomparso misteriosamente dalla piccola frazione della Val D'Enza dove viveva, ora ha una vita nuova e diversa e pare intenzionato a difenderla.

Ecco quello che ha detto al maresciallo che l'ha rintracciato. Parole da cui traspare il desiderio di essere lasciato in pace. E non manca una punta d'amarezza.

VETTO

Damiano Ferretti

«Siamo felicissimi che Silvio stia bene: era l’unica cosa che ci interessava davvero. Se due anni fa ha deciso di andarsene via da casa avrà avuto le sue buone motivazioni».

All’indomani della notizia del ritrovamento di Silvio Tognetti, la comunità di Vetto e del Sole (la piccola frazione della Val D’Enza dove da più vent’anni risiedeva Tognetti, ndr) rispetta pienamente la scelta del loro, ormai «ex» compaesano che il 2 aprile del 2014 si era misteriosamente allontanato da casa senza dare più notizie di sé, finendo nel più completo oblio.

Una scomparsa che aveva avuto i contorni di un vero e proprio giallo tanto che di lui si era occupata anche la nota trasmissione di Rai 3 «Chi l’ha visto?». Nessuno, tra i suoi conoscenti, ha mai temuto il peggio: tutti sono sempre stati convinti che Silvio fosse ancora vivo. E lunedì mattina è arrivata la notizia tanto attesa, dopo che i carabinieri di Castelnovo né Monti avevano scoperto che a suo nome era stata recentemente attivata un’utenza telefonica. Il maresciallo Dario Campanella, che seguiva costantemente le ricerche con il codice fiscale dello scomparso, l’ha scoperto e ha subito chiamato quel numero. Dall’altra parte della cornetta ha risposto proprio Tognetti: «Sto bene maresciallo, sono ospite dalle suore a Roma». E alle poche persone che sono riuscite a parlarci soltanto per pochi minuti, lo stesso Tognetti ha riferito la sua ferma intenzione di non voler tornare, per ora, a casa, che la sua è stata una scelta privata e che, infine, vuol essere lasciato in pace. E ancora, quasi in tono polemico: «La gente si allarma quando non è ora: è comodo preoccuparsi dopo».

Ma chi è davvero Silvio Tognetti? Originario di Vezzano, 58enne che ha sempre svolto l’attività di artigiano edile, viveva da 25 anni in un appartamento nella frazione del Sole di Vetto; è separato dalla moglie, che attualmente risiede a Trieste insieme al figlio, ed è da sempre considerato un uomo cordiale e gentile anche se qualcuno tra i compaesani lo definisce «a volte un po’ strano e una persona molto schiva dal carattere introverso».

«Silvio è sempre stato uomo squisito e, nel contempo, riservato - così lo ricorda il suo amico Enrico Nobili, con il quale si ritrovava abitualmente al bar di Vetto per un caffè -: era sempre disponibile ad aiutare chiunque fosse in difficoltà e sul lavoro è sempre stato impeccabile anche se aveva avuto dei problemi con qualche cliente che tardava a pagare. Ero sicuro che fosse vivo e se davvero lui ora è sereno, noi dobbiamo soltanto rispettare la sua scelta visto che non ha fatto niente di male».

Dello stesso avviso la vicina di casa, Donatella Campi, che è una appassionata fungaiola così come lo è sempre stato Tognetti: «Quando ho appreso la notizia del ritrovamento di Silvio, sono stata la donna più felice del mondo e ora gli auguro solo tanta fortuna e serenità. E’ sempre stato disponibile ad aiutare chiunque fosse in difficoltà, è un bravo e onesto muratore ed è uomo un po’ solitario che non da molta confidenza».

Anche l’ex sindaco di Vetto Sara Garofani (in carica fino al maggio 2015, ndr) si è detta contenta del ritrovamento di Silvio Tognetti: «E’ sempre stato benvoluto da tutti ed ha sempre partecipato con grande spirito alle iniziative del paese con l’associazione “Sole”. Quella di andarsene via da casa è stata una scelta personale e come tale va rispettata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Valenti

    12 Febbraio @ 00.08

    Penso che abbia il diritto di farsi i fatti suoi, è scomparso ma non è latitante.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Maxi-sequestro di armi da guerra in provincia. In manette in cinque

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

OGGI

Imu, Tari e Cosap sbarcano in Consiglio comunale Diretta

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

4commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

1commento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

pavia

Omicidio di Garlasco, archiviata l'inchiesta bis su Sempio

roma

Massacrato dal branco: fermati due fratelli. Si nascondevano da parenti

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPORT

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi Foto

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara