17°

30°

Rintracciato

Lo scomparso: «Lasciatemi in pace»

Lo scomparso: «Lasciatemi in pace»
1

E' stato un fantasma per due anni, l'hanno cercato anche i segugi di «Chi l'ha visto?». Silvio Tognetti, scomparso misteriosamente dalla piccola frazione della Val D'Enza dove viveva, ora ha una vita nuova e diversa e pare intenzionato a difenderla.

Ecco quello che ha detto al maresciallo che l'ha rintracciato. Parole da cui traspare il desiderio di essere lasciato in pace. E non manca una punta d'amarezza.

VETTO

Damiano Ferretti

«Siamo felicissimi che Silvio stia bene: era l’unica cosa che ci interessava davvero. Se due anni fa ha deciso di andarsene via da casa avrà avuto le sue buone motivazioni».

All’indomani della notizia del ritrovamento di Silvio Tognetti, la comunità di Vetto e del Sole (la piccola frazione della Val D’Enza dove da più vent’anni risiedeva Tognetti, ndr) rispetta pienamente la scelta del loro, ormai «ex» compaesano che il 2 aprile del 2014 si era misteriosamente allontanato da casa senza dare più notizie di sé, finendo nel più completo oblio.

Una scomparsa che aveva avuto i contorni di un vero e proprio giallo tanto che di lui si era occupata anche la nota trasmissione di Rai 3 «Chi l’ha visto?». Nessuno, tra i suoi conoscenti, ha mai temuto il peggio: tutti sono sempre stati convinti che Silvio fosse ancora vivo. E lunedì mattina è arrivata la notizia tanto attesa, dopo che i carabinieri di Castelnovo né Monti avevano scoperto che a suo nome era stata recentemente attivata un’utenza telefonica. Il maresciallo Dario Campanella, che seguiva costantemente le ricerche con il codice fiscale dello scomparso, l’ha scoperto e ha subito chiamato quel numero. Dall’altra parte della cornetta ha risposto proprio Tognetti: «Sto bene maresciallo, sono ospite dalle suore a Roma». E alle poche persone che sono riuscite a parlarci soltanto per pochi minuti, lo stesso Tognetti ha riferito la sua ferma intenzione di non voler tornare, per ora, a casa, che la sua è stata una scelta privata e che, infine, vuol essere lasciato in pace. E ancora, quasi in tono polemico: «La gente si allarma quando non è ora: è comodo preoccuparsi dopo».

Ma chi è davvero Silvio Tognetti? Originario di Vezzano, 58enne che ha sempre svolto l’attività di artigiano edile, viveva da 25 anni in un appartamento nella frazione del Sole di Vetto; è separato dalla moglie, che attualmente risiede a Trieste insieme al figlio, ed è da sempre considerato un uomo cordiale e gentile anche se qualcuno tra i compaesani lo definisce «a volte un po’ strano e una persona molto schiva dal carattere introverso».

«Silvio è sempre stato uomo squisito e, nel contempo, riservato - così lo ricorda il suo amico Enrico Nobili, con il quale si ritrovava abitualmente al bar di Vetto per un caffè -: era sempre disponibile ad aiutare chiunque fosse in difficoltà e sul lavoro è sempre stato impeccabile anche se aveva avuto dei problemi con qualche cliente che tardava a pagare. Ero sicuro che fosse vivo e se davvero lui ora è sereno, noi dobbiamo soltanto rispettare la sua scelta visto che non ha fatto niente di male».

Dello stesso avviso la vicina di casa, Donatella Campi, che è una appassionata fungaiola così come lo è sempre stato Tognetti: «Quando ho appreso la notizia del ritrovamento di Silvio, sono stata la donna più felice del mondo e ora gli auguro solo tanta fortuna e serenità. E’ sempre stato disponibile ad aiutare chiunque fosse in difficoltà, è un bravo e onesto muratore ed è uomo un po’ solitario che non da molta confidenza».

Anche l’ex sindaco di Vetto Sara Garofani (in carica fino al maggio 2015, ndr) si è detta contenta del ritrovamento di Silvio Tognetti: «E’ sempre stato benvoluto da tutti ed ha sempre partecipato con grande spirito alle iniziative del paese con l’associazione “Sole”. Quella di andarsene via da casa è stata una scelta personale e come tale va rispettata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Valenti

    12 Febbraio @ 00.08

    Penso che abbia il diritto di farsi i fatti suoi, è scomparso ma non è latitante.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Parma-Piacenza 1-0

PLAY-OFF

Parma-Piacenza 1-0, Nocciolini! (La formazione crociata). Traffico in tilt, code in biglietteria (la viabilità)

Il programma dei quarti: tutte giocano alle 20.30. Solo il Pordenone sta ribaltando il risultato

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

3commenti

tg parma

Ladri e vandali al Palaciti Video

Incursione nella notte al palazzetto. I malviventi mettono tutto a soqquadro , danneggiano uffici e spogliatoi poi fuggono con scarpette da ginnastica e tute

anteprima gazzetta

Il voto a Parma, un "laboratorio" per tutta l'Italia

Nell'edizione di domani: bocconi avvelenati, scherzi pericolosi di ragazzini a Sorbolo e Traversetolo

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

Traversetolo

E sotto il futuro Conad spunta un villaggio neolitico

Lo scavo sotto il Torrazzo porta alla luce 32 strutture e 4 tombe risalenti al V millennio avanti Cristo

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

1commento

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

13commenti

motori

Abarth Day, a Varano oltre 5 mila fan dello Scorpione

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

1commento

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

SPORT

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

CICLISMO

Giro, tappa a Rolland. Dumoulin sempre in rosa

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare