-2°

10°

Il caso

Urtò una moto 18 anni fa: bidella licenziata

Urtò una moto 18 anni fa: bidella licenziata
Ricevi gratis le news
1

La 60enne aveva firmato un'autocertificazione dove attestava di non avere precedenti penali. Lei: «Non sapevo fosse un reato». Tutti i particolari dell'incredibile vicenda

Chiara Pozzati

Licenziata in tronco per un incidente stradale di quasi vent’anni fa. «Proprio quand’ero riuscita finalmente a passare di ruolo come bidella. Ho un mutuo da pagare, mio marito è in cassa integrazione e non ho idea di come farò. Ho anche pensato di farla finita…».

E’ un appello disperato quello di Carmela Platani, 60 anni, storica bidella parmigiana, la cui carriera è arrivata al capolinea ormai un anno fa. Ha perso il lavoro al Convitto Maria Luigia, lo scorso febbraio, «a causa di un equivoco surreale». Dall’istituto in questione arriva un’unica dichiarazione: «Pur non entrando nel merito della vicenda, per tutela della privacy, chiariamo che all’atto dell’assunzione dichiarare il falso nell’autocertificazione comporta il licenziamento. Così stabilisce la legge».

Insomma, ancora una volta la scure della giustizia - che non di rado grazia colpevoli di ben più gravi reati - si abbatte sulla scuola. Quest’episodio ricorda un po’ quello del professore bergamasco la cui «testa» rotolò per aver fatto pipì in un cespuglio undici anni fa. Ma torniamo a noi. L’«equivoco», così come l’ha definito la diretta interessata, ruota attorno a un incidente che ha visto protagonista la donna nel 1998. «Mi sono fermata alla posta in viale dei Mille - scava nella memoria -. Ero in auto e, facendo manovra per immettermi di nuovo sulla strada, ho urtato una moto che finì a terra. Il motociclista non si fece nulla e di questo mi accertai angosciata per giorni. In compenso mi ritirarono la patente per dieci giorni e mi diedero una multa di trecentomila lire, che pagai regolarmente. Non avevo idea dell’accusa di lesioni colpose che mi ha “macchiata”. Questo è un reato penale, ma che gode del diritto della non menzione sul Casellario giudiziale. In altre parole se richiedo al Tribunale i miei carichi pendenti risulto pulita, se lo fa l’amministrazione pubblica risulto una criminale». E arriva al dunque: «Sull’autocertificazione ho “barrato” di non aver mai avuto condanne penali. Non avendo mai ucciso nessuno ed essendo una persona a modo, mai finita in galera, perché mai avrei dovuto sospettare il contrario?».

Però quell’incidente, fortunatamente non grave, non fu così marginale come pensava Carmela. L’aspetto più curioso è che la 60enne, per tutti gli anni a venire, si «mise in coda» tra bandi pubblici, rifiuti e graduatorie per avere un posto (fisso) da bidella. Problemi? Zero. «Non certo all’istituto comprensivo Fratelli Bandiera, al Romagnosi, alla Fra’ Salimbene o in tutte le altre scuole dove ho prestato servizio». Ironia della sorte i guai sono arrivati «quando sono riuscita a passare di ruolo come personale Ata all’istituto Maria Luigia - dice con amarezza -. Proprio quando iniziavo a pensare di poter far fronte a un mutuo da 900 euro, di non preoccuparmi se mio marito è un operaio edile in cassa integrazione e di mia figlia non trova lavoro». E conclude: «A nulla è valso fare causa: il giudice ritiene che io abbia dichiarato il falso e per questo debba essere punita. Ditemi voi se questa è giustizia?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sisto

    14 Febbraio @ 11.56

    sisto52900@libero.it

    LADRI RAPINATORI SPACCIATORI PEDOFILI ASSASSINI ECC.....PROTETTI DA UNO STATO DI M....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

1commento

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

COLLECCHIO

In vent'anni, in Comune, 20 dipendenti in meno

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

ALLARME

Bocconi avvelenati al parco Martini: area transennata

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

11commenti

nel pomeriggio

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

ragazzola

Più controlli sul ponte Verdi, ma c'è chi chiede l'intervento della magistratura Video

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

anteprima gazzetta

Inchiesta sulle nomine al Maggiore, il punto della situazione Video

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

CASERTA

Bellona, uccide la moglie e spara dal balcone: 5 feriti. Poi il suicidio

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video