21°

Rivoluzione

La posta? A giorni alterni

La posta? A giorni alterni
Ricevi gratis le news
47

Da lunedì 22 febbraio scatta la rivoluzione della posta: quella ordinaria sarà consegnata a giorni alterni. La riorganizzazione per ora riguarderà il solo comune di Parma, ma da fine anno il nuovo sistema dovrebbe essere esteso anche al resto della provincia.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • LaoTzu

    17 Febbraio @ 07.49

    Dimezzare le consegne della posta mantenendo lo stesso personale di prima? Perché quanti riusciranno a licenziarne secondo voi? Non mi sembra un'idea di efficienza... ma siamo nel paese dove, soprattutto nelle aziende pubbliche (o partecipate dallo Stato), tutto è permesso... La Grecia è sempre più vicina...

    Rispondi

  • gf

    16 Febbraio @ 21.33

    Dopo gli ultimi aumenti dei francobolli, ormai tra i piu' cari d'Europa, pensavo partisse qualche servizio tipo la consegna serale o di domenica e invece...

    Rispondi

  • Giorgio

    16 Febbraio @ 19.16

    .....e i postini saranno pagati, un giorno si e un giorno no?

    Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    16 Febbraio @ 18.55

    Certo, il servizio peggiora e tanti postini perderanno il posto. Però siamo sinceri: quanta posta "normale" si riceve ormai? A parte qualche augurio per le feste, cartolina dalle vacanze (sempre meno, e solo dai nipoti ai nonni), il resto sono solo bollette o comunicazioni bancarie, a volte qualche multa (per la quale fa fede la data di ricevimento, non di spedizione): tutta roba che se arriva uno o due giorni dopo non cambia assolutamente niente.

    Rispondi

    • renix

      25 Aprile @ 17.19

      non cambia assolutamente a te che non perdi il posto di lavoro pensa invece il postino che si ritrova a servire due zone invece di una..E quella nuova è del postino ultimo licenziato perchè in esubero Per me avrà più posta ma molta di più stanne certo

      Rispondi

    • Giorgio

      17 Febbraio @ 12.40

      e il timbro che attesta la data del ricevimento, dove si trova?

      Rispondi

  • Paolo

    16 Febbraio @ 15.48

    paolo.regg@email.it

    Scusate amici, ho dimenticato di scrivere che quella assurda decisione postale deriva comunque dal nuovo assetto che l'attuale governo sta dando alla nazione, cioè di farla diventare uguale agli Stati Uniti dove la sola regola è il profitto, Là anche la Sanità è basata sul profitto (orrore!). L'attuale governo è stato votato da quel parlamento che abbiamo votato tutti noi (salvo che non sia stato formato da Mago Merlino). Amici, tutto ma proprio tutto, deriva in qualche modo da come tutti noi abbiamo votato alle ultime elezioni. Ricordiamocelo bene la prossima volta che andremo al seggio elettorale e facciamo una scelta matura e non d'abitudine o per una fede che i fatti ci hanno dimostrato essere stata un'illusione.

    Rispondi

    • LaoTzu

      17 Febbraio @ 08.19

      Beh... che anche gli enti pubblici comincino a fare (vera) efficienza (soprattutto interna e) e a pesare meno sui contribuenti fornendo un servizio migliore ai cittadini non mi sembra un'idea cattiva... Ovvio che tutti i dipendenti pubblici, soprattutto i furbacchioni, i fannulloni e i sindacati (sempre ottusamente contro ogni cambiamento) siano "assolutamente" in disaccordo e che pur di salvare i loro scandalosi privilegi manderebbero il Paese in bancarotta...

      Rispondi

    • Medioman

      16 Febbraio @ 16.31

      ... in Italia, invece, dirigenti, funzionari e fornitori delle varie Aziende Sanitarie lavorano gratis! La vera differenza, con gli Stati Uniti, è che in Italia facciamo "beneficenza", ma non sappiamo a chi è veramente destinata. Comunque, questa "assurda decisione postale" è il solito imbroglio all'italiana: vuoi che il tuo plico arrivi prima? Paga di più! Sarebbe troppo "americano" dirlo in questa maniera; meglio l'italiota ipocrisia.

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

SORBOLO

«Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

1commento

PARMA

Scontro auto-scooter a Mariano: un ferito

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»