10°

MISTERO

Baganzola, ustionato trovato morto in casa

Baganzola, ustionato trovato morto in casa
1

Sul suo corpo ustioni di un rogo divampato giorni prima e ferite che potrebbero essere state provocate dagli animali che vivevano con lui. Un 40enne che viveva da anni isolato dal mondo è stato trovato senza vita in una casa a Baganzola. La sua morte è un mistero.

Roberto Longoni

Divorato dall'inedia e dal fuoco. E forse, in parte divorato anche da uno dei suoi animali, la cui carcassa è stata trovata accanto al suo corpo senza vita. Che cosa abbia ucciso un quarantenne di Baganzola è un mistero. L'uomo viveva in un appartamento ridotto al tempo stesso a discarica, cimitero e prigione (della quale lui stesso teneva le chiavi). E' stata la madre, che abita al piano di sotto, a dare l'allarme. Varcare la soglia di quella casa, per i soccorritori e i poliziotti della Squadra volante e della Squadra mobile è stato come precipitare in un incubo: di degrado sfociato nell'orrore. Il pm Giuseppe Amara, intervenuto sul posto, ha aperto un'inchiesta. Oltre alle testimonianze dei familiari, sarà fondamentale l'autopsia per fare luce sulla tragedia.

Che cosa ha ucciso quell'uomo? Ma anche: quante volte è morto? Una prima dev'essere stata quindici anni fa (o forse già quella fu diretta conseguenza di una morte precedente), quando sembra che si sia isolato dal resto del mondo, sconosciuto ai servizi sociali. Da allora la sua depressione non fece che peggiorare. Rimase a vivere nella palazzina della famiglia, ma chiudendo la porta in faccia a tutto. Non usciva mai, se non di notte, in assoluta solitudine. Molti dei rifiuti li teneva con sé: come se a loro volta gli servissero per erigere una muraglia di fronte al mondo. Anche i cadaveri mummificati di alcuni gatti sono stati trovati in casa.

Sembra che l'uomo incontrasse solo la madre, dalla quale scendeva a cena ogni tanto. E pare che fosse sempre la madre a fargli la spesa e a portargli il latte al mattino. Anche l'altro ieri, poche ore prima del macabro rinvenimento, sarebbe andata così. Nei giorni scorsi, nella camera da letto dell'uomo si era sviluppato un incendio. Lui stesso sarebbe rimasto ustionato in modo grave: il dolore avrebbe dovuto essere tale da costringerlo al ricovero. Ma, nonostante questo, il quarantenne è rimasto a casa, in condizioni igieniche estreme. Letali, forse, per chi ha subito ustioni così pesanti. Il suo corpo è stato trovato come scarnificato. Qua e là, stando a un primo esame, sembra che presentasse lesioni compatibili con il morso di una tartaruga trovata a sua volta morta, poco distante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rosita

    01 Marzo @ 09.43

    Rimango esterrefatta......soprattutto da questa "rassegnazione" da cui era circondato..... :-(

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

CALCIO

Parma, i conti tornano

collecchio

Assemblea pubblica su situazione Copador, sabato 4 marzo

sport

Inaugurato il Parma Golf Show

Ambiente

Attiva la nuova Ecostation di via Pertini nel parcheggio di via Traversetolo

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

foto dei lettori

Fontana di Barriera Repubblica

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", figlio Mohammed Ali fermato in aeroporto

Cina

Incendio in un hotel, almeno tre morti e 10 feriti Video

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia