12°

MISTERO

Baganzola, ustionato trovato morto in casa

Baganzola, ustionato trovato morto in casa
Ricevi gratis le news
1

Sul suo corpo ustioni di un rogo divampato giorni prima e ferite che potrebbero essere state provocate dagli animali che vivevano con lui. Un 40enne che viveva da anni isolato dal mondo è stato trovato senza vita in una casa a Baganzola. La sua morte è un mistero.

Roberto Longoni

Divorato dall'inedia e dal fuoco. E forse, in parte divorato anche da uno dei suoi animali, la cui carcassa è stata trovata accanto al suo corpo senza vita. Che cosa abbia ucciso un quarantenne di Baganzola è un mistero. L'uomo viveva in un appartamento ridotto al tempo stesso a discarica, cimitero e prigione (della quale lui stesso teneva le chiavi). E' stata la madre, che abita al piano di sotto, a dare l'allarme. Varcare la soglia di quella casa, per i soccorritori e i poliziotti della Squadra volante e della Squadra mobile è stato come precipitare in un incubo: di degrado sfociato nell'orrore. Il pm Giuseppe Amara, intervenuto sul posto, ha aperto un'inchiesta. Oltre alle testimonianze dei familiari, sarà fondamentale l'autopsia per fare luce sulla tragedia.

Che cosa ha ucciso quell'uomo? Ma anche: quante volte è morto? Una prima dev'essere stata quindici anni fa (o forse già quella fu diretta conseguenza di una morte precedente), quando sembra che si sia isolato dal resto del mondo, sconosciuto ai servizi sociali. Da allora la sua depressione non fece che peggiorare. Rimase a vivere nella palazzina della famiglia, ma chiudendo la porta in faccia a tutto. Non usciva mai, se non di notte, in assoluta solitudine. Molti dei rifiuti li teneva con sé: come se a loro volta gli servissero per erigere una muraglia di fronte al mondo. Anche i cadaveri mummificati di alcuni gatti sono stati trovati in casa.

Sembra che l'uomo incontrasse solo la madre, dalla quale scendeva a cena ogni tanto. E pare che fosse sempre la madre a fargli la spesa e a portargli il latte al mattino. Anche l'altro ieri, poche ore prima del macabro rinvenimento, sarebbe andata così. Nei giorni scorsi, nella camera da letto dell'uomo si era sviluppato un incendio. Lui stesso sarebbe rimasto ustionato in modo grave: il dolore avrebbe dovuto essere tale da costringerlo al ricovero. Ma, nonostante questo, il quarantenne è rimasto a casa, in condizioni igieniche estreme. Letali, forse, per chi ha subito ustioni così pesanti. Il suo corpo è stato trovato come scarnificato. Qua e là, stando a un primo esame, sembra che presentasse lesioni compatibili con il morso di una tartaruga trovata a sua volta morta, poco distante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rosita

    01 Marzo @ 09.43

    Rimango esterrefatta......soprattutto da questa "rassegnazione" da cui era circondato..... :-(

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica, sorrisi e divertimento al Primo Piano

FESTE

Serata di festa al Primo Piano: ecco chi c'era Foto

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

IL CASO

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

DROGA E UBRIACHI

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

6commenti

Weekend

Il sabato in provincia? Tutti gli eventi in agenda

CALCIO

Il Parma a Carpi vuole rimanere in testa alla classifica Diretta dalle 15

Fidenza

Ladro di biciclette colto sul fatto

APPENNINO

Schia, lo skilift Prato Grosso riaperto a breve

Fidenza

Defabiani, il tenore che aveva esordito con il liscio

Imprese

Gea Niro Soavi «Factory of the year»

Palanzano

E' morto Ugolotti: durante la guerra venne graziato da un tedesco

Sorbolo

Domenica ponte sull'Enza chiuso, i percorsi alternativi

GAZZAREPORTER

Impressioni di novembre: Parma nella nebbia Fotogallery

Foto del lettore Ruggero Maggi - Scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

CARABINIERI

Furto con esplosione a Piacenza: i banditi fuggono verso Parma 

Presa d’assalto cassa continua uffici, autori fuggiti con denaro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

AUTOSTRADA

A1: caselli chiusi per lavori a Parma e Fidenza

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Ecco come i ladri entrano nei nostri appartamenti Video

TORINO

Incinta a 11 anni dopo lo stupro: arrestato vicino di casa

SPORT

Moto

Biaggi non torna indietro: "La mia carriera è finita"

SERIE B

Empoli-Frosinone 3-3 rocambolesco. Il Parma sempre primo

SOCIETA'

IL DISCO

Seconds Out, la leggenda dei Genesis dal vivo

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R