12°

23°

POLEMICA

Passi carrai, il Comune tassa anche quelli a raso

Passi carrai, il Comune tassa anche quelli a raso
Ricevi gratis le news
21

Spunta una nuova richiesta di denaro da parte del Comune: il pagamento della Cosap anche per quegli accessi a raso per i quali non è stato richiesto all’ente il rilascio del permesso di passo carrabile da parte dei proprietari dell’accesso. Tutti i dettagli

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo

    03 Marzo @ 16.04

    paolo.regg@email.it

    La questione non è tanto che i passi carrai siano a raso o con scivolo sul marciapiede, è l’assolutamente medioevale ed ottuso principio che vadano tassati ad essere nocivo. Ed altrettanto vale per l’ombra dei tendoni e simili sconcezze fiscali. Grazie ad un passo carraio si elimina una vettura (o più di una) dalla strada e dai parcheggi, dando un po’ di respiro … e tassano quel favore! Qui bisogna chiamare in campo la psichiatria per tentar di capire il contorto meccanismo cerebrale di chi ha soltanto immaginato una simile follia: se poi, per giunta, l’attuano bisogna invocare l’apertura dei manicomi. Addirittura la norma parla di occupazione del suolo pubblico, a valere anche per i tendoni. Tutti ben sanno come sia d’ingombro l’ombra di un tendone: ci sono stati anche dei feriti! Ed il rapido passaggio di un veicolo da uno scivolo occupa il marciapiede per intere giornate! Se poi è a raso l’impedimento del suolo pubblico raddoppia: è cosa nota. Amici devo ripetermi: quei signori che hanno queste belle pensate sono lì a farle perché li abbiamo messi noi col nostro voto elettorale. È tutto merito nostro. Se ora piangiamo sul latte che abbiamo versato noi e non vogliamo continuare all’infinito questo lacrimare, bisogna ricordarselo la prossima volta che siamo chiamati alle urne e dare precisi segnali a questa sconcia politica. È l’unica occasione che abbiamo (come vedete mi ci sono messo dentro anch’io, sebbene sto sempre molto attendo quando voto e tengo bene a mente le malefatte di chi è stato a sedere sul cadreghino).

    Rispondi

    • Medioman

      03 Marzo @ 16.58

      Penso che tu avrai dei problemi, a scegliere chi votare.... la (defunta) Provincia di Parma, a fine 2014, ci ha lasciato una eredità: ha sostituito la "tassa sui passi carrai" con la COSAP (tassa di occupazione del suolo pubblico), cioè ha sostituito una tassa che pagavano in pochi, con una nuova di zecca che dovranno pagare in tanti. Ovviamente, si sono guardati bene dal pubblicizzare la cosa. Ho il sospetto che le "cartelle" arriveranno solo dopo le prossime elezioni....

      Rispondi

      • Paolo

        04 Marzo @ 00.48

        paolo.regg@email.it

        Grazie gentile Medioman, ma non ho problemi a votare perché non ho un partito di riferimento fisso (come troppi elettori hanno). Seguo una linea generica (da valutare attentamente di volta in volta): non votare il partito al potere; non votare lo stesso partito delle precedenti elezioni; farsi un’idea sui nuovi movimenti, partiti piccoli ecc. e scegliere tra quelli. È un voto valido (a differenza della scheda bianca, nulla o astensione) e viene quindi conteggiato nei votanti e va ad un partito, che magari ottiene qualche seggio, erodendo quel che basta quelli che pilotano le liste di quelli grandi: ti sarai accorto che le nostre elezioni non sono democratiche e neanche completamente libere ma partitocratiche e pilotate, appunto, dai partiti. Se chi ho votato avrà fatto bene il suo dovere di rappresentante della mia (e nostra) sovranità costituzionale potrò anche rivotarlo. L’importante è che nessuno ottenga un potere continuativo: diventa autoreferente.

        Rispondi

  • PaoloUno

    03 Marzo @ 16.02

    Per quanto mi riguarda la Cosap non dovrei pagarla per il semplice fatto che non mi garantisce il diritto per il quale è stata concepita, cioè l'occupazione del suolo pubblico da parte del solo avente diritto e la non occupazione di tutti gli altri, cioè il diritto di entrare ed uscire quando voglio dal mio cortile. Abito vicino ad un asilo e, come si può ben immaginare, questo diritto mi è precluso in quanto, in certi orari, non sono io ad occupare il suolo pubblico davanti al mio passo carraio, ma altri. Se chiamo il comando della polizia municipale alle 8 mi dicono che sono impegnati altrove, li chiamo alle 13 c'è il cambio turno, li chiamo alle 16 manderemo una pattuglia appena possibile. Morale: al sottoscritto non resta che attendere i comodi altrui, e la cosa non è sporadica ma quotidiana. In tanti anni due sole volte sono riusciti ad intervenire in quanto la sosta dell'incivile di turno si è protratta per quasi un'ora. A questo punto mi domando: "perché la devo pagare?".

    Rispondi

  • Svegliati Parma

    03 Marzo @ 14.07

    E fate attenzione che se vi dimenticate di pagare, anche perché non è loro obbligo avvisarvi, vi richiedono il pagamento SOLO quando la sanzione arriva al massimo che è del 70 per cento (tasso da usura???)...

    Rispondi

  • francesco

    03 Marzo @ 13.28

    Veramente io abito a Sorbolo ma già la pago questa tassa, non sarà tanto (sui 20 euro annui) ma comunque è fastidioso

    Rispondi

    • Medioman

      03 Marzo @ 14.55

      La logica della "tassa sul passo carrabile" sarebbe quella di rimborsare il comune per le opere fatte, ad esempio intubando un fossato o modificando un marciapiedi. Altrimenti, tanto vale chiamarla "tassa perché esisti", così nessuno potrebbe contestarla.

      Rispondi

  • Rodolfo

    03 Marzo @ 12.08

    Presto tasseranno le finestre che si affacciano sulla via pubblica, però è tanto inutile lamentarsi se non si fa nulla di concreto

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Sul Lungoparma

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti: «Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere e gentiluomo

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»