-1°

Langhirano

Malore in negozio: muore 53enne

Malore in negozio: muore 53enne
0

Giuseppe Mazza si è sentito male all'interno del minimarket Dimeglio che gestisce in via Fanti d'Italia a Langhirano. L'allarme dato dalla moglie. Inutili i soccorsi

È stato con molta probabilità un infarto a stroncare la vita di Giuseppe Mazza, ieri mattina.

Gestore del minimarket Dimeglio all’ingresso del paese, in Fanti d'Italia, classe 1962, è morto nonostante i tentativi di rianimarlo - prima di un passante e poi del personale dell’Assistenza pubblica di Langhirano - arrivata pochi minuti dopo aver ricevuto l’allarme. Erano da poco passate le 8 quando un volontario dell’Auser di Corniglio si trovava a passare in quella zona mentre accompagnava un’assistita ad una visita all’Ausl.

Imboccata la strada che attraversa il paese di Langhirano è arrivato all’altezza dell’attività, dove ha rallentato per poter superare agevolmente il dosso dissuasore.

La bassa velocità lo ha sicuramente aiutato nell’accorgersi di chi stava cercando aiuto. Mentre passava infatti, la sua attenzione è stata attirata da una donna al telefono che si agitava dal cortile del market. Preoccupato dalla disperazione con cui la donna lo ha richiamato è entrato nel parcheggio con la vettura e si è precipitato all’interno dei locali seguendo la donna, che era appena rientrata correndo.

Qui ha trovato Giuseppe Mazza accasciato a terra ed ha realizzato quanto stesse succedendo.

La donna era Mara, moglie di Giuseppe, al telefono con il 118. Come ogni mattina pare infatti che l’uomo fosse andato per primo a lavoro, per poter aprire attorno alle 7.

Poco dopo, come di consueto, la donna lo ha raggiunto, ma non è ancora chiaro se lo abbia già trovato a terra o se si sia sentito male in sua presenza. In quel momento Mara ha immediatamente chiamato il 118, e si è precipitata all’esterno per chiamare aiuto, che ha trovato nel volontario Auser che si è fermato mentre svolgeva il suo incarico giornaliero. Il personale del 118, mentre cercava di tranquillizzare la signora, ha spiegato quali importanti manovre salvavita praticare sull’uomo a terra, nell’attesa dell’arrivo dei soccorsi veri e propri. Il volontario ha effettuato il massaggio cardiaco senza interrompersi fino all’arrivo del personale dalla vicina sede della Croce Verde. Ambulanza e automedica hanno trasportato sul posto il personale tra cui un medico ed un infermiere, che hanno fino all’ultimo cercato di far riprendere vita a Giuseppe. Attimi concitati, durati pochi minuti ma che per i presenti sembravano ore, nella speranza che tutto finisse per il meglio.

Il personale, senza arrendersi fino all’ultimo, ha tentato di rianimarlo, ma purtroppo non hanno potuto fare niente.

Nell’arco della mattinata quindi, una volta dichiarato il decesso, il corpo è stato trasportato all’Ospedale di Parma.

Giuseppe Mazza lascia la mamma Marisa, la moglie Mara, il figlio Damiano con Daniela e il piccolo Emiliano, la sorella Giuliana i tanti altri parenti e amici. I funerali si svolgeranno domani alle 14.45 partendo dalla Sala del Commiato di via Renzo Pezzani, 27 per la chiesa di Langhirano, indi proseguirà per il Tempio di Valera. Stasera alle 20,30 sarà recitato il rosario nella chiesa di Langhirano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Parrocchie in campo contro le povertà

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Epidemia

Legionella: domani la svolta

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Istituto Sanvitale Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video