13°

31°

ALLARME LUPI

Capriolo sbranato, ora Salso ha paura

Capriolo sbranato, ora Salso ha paura
32

La carcassa di un capriolo sbranato è stata trovata da un passante a fianco della strada della Lucciola, a ridosso delle case. Tutto fa pensare che l'attacco sia opera di uno o più lupi. E la gente inizia ad avere paura. Scopri i particolari.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giorgio mezzatesta

    03 Aprile @ 12.25

    A volte serve ripetere cose che credo ormai ovvie. I lupi non attaccano l'uomo. Si narra, ma non si hanno certezze, di un caso risalente ai primi dell'800. Se c'è stato, ricordo che, in a quell'epoca, in Italia c'era la Rabbia, malattia che spinge gli animali a mordere per trasmettere l'infezione. Se la notizia è vera è molto probabile che in quell'occasione il lupo sia stato infettato. Se realmente i lupi fossero pericolosi, gli stradini, i pastori, i boscaioli dovrebbero andare in giro armati...ma così non è!I lupi per nostra fortuna si cibano al 90% di animali selvatici e , in primis, di cinghiali e caprioli. Hanno pertanto la funzione di mantenere in equilibrio il numero di questi animali.Si si dovesse arrivare ad uccidere legalmente i lupi, si finirebbe per peggiorare le cose. L'uccisione di un soggetto dominante ,alfa, smarrisce il branco e , non essendoci più chi coordina gli attacchi ai selvatici, induce lo stesso a rivolgere l'attenzione verso prede più facili, avvicinandosi alle case.Non possono poi aumentare più di tanto dato che le zone sono tutte colonizzate. I lupi sanno che aumentando troppo di numero aumenterebbe la mortalità dei giovani per scarsità di cibo.

    Rispondi

  • Stefania

    31 Marzo @ 20.47

    Come tutte le zoofobie, anche quella del lupo implica la paura di essere mangiati e divorati; ma in realtà si tratta della proiezione su un oggetto esterno (il lupo) del proprio desiderio intrinseco di aggredire, divorare e incorporare. Stimolare e incutere la paura del lupo non è altro che la repressione forzata dei propri istinti animaleschi.

    Rispondi

  • fortunato

    31 Marzo @ 17.43

    ma che lupo e lupo, ma dove sono.....Tra bracconieri e leggi che non funzionano, il lupo tra qualche anno non esisterà più.

    Rispondi

  • jumbler

    31 Marzo @ 17.20

    Ma a nessuno è venuto in mente che il capriolo possa essere anche morto di morte naturale e poi divorato da qualche animale selvatico ? Deve essere per forza colpa del lupo ? E anche se fosse ?? E' un problema se un predatore si sfama con le sue prede naturali ?? Comunque m'immagino la scena delle strade di Salso invase da persone in preda al panico che urlano "paura !! paura!!!!"

    Rispondi

  • Franco

    31 Marzo @ 15.22

    Cara Gazzetta l'informazione si può fare in tanti modi, come leggo nei commenti sotto l'articolo, ma rimane il fatto che il titolo e le tre righe sono del tipo "sensazionalistico" ovvero parlano alla pancia delle persone. In Italia ogni anno vengono ammazzati (illegalmente) centinaia di lupi e articoli come questo, anche se non esplicitamente, buttano lì il dubbio, insinuano pensieri negativi sulla specie lupo. Resta il fatto che il lupo è e rimane, una specie superprotetta dalla legge e che fino ad oggi non ha mai fatto del male a nessun essere umano. Certo che a forza di gridare "al lupo al lupo" la gente poi ci crede. E se invece ci fosse stato scritto: capriolo predato da probabili lupi, che fanno il loro mestiere di carnivori selvatici. Sono altre le cose di cui avere paura.

    Rispondi

    • 31 Marzo @ 15.53

      REDAZIONE - Perchè non fondate un'associazione? Avete quasi lo stesso linguaggio...

      Rispondi

      • the mari

        31 Marzo @ 19.27

        COMPLIMENTI PER LA RISPOSTA PENOSA E PICCATA

        Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro"

la storia

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro" Foto

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Cugini

baseball in lutto

Lo sport di Parma piange Davide Bassi

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ancora furti. Stavolta nella palestra della Magik

Bertolucci, telecamere spente. E sparisce una bici al giorno

play-off

Lucchese (mercoledì): quasi 5 mila biglietti venduti - Video: le info

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

32commenti

scuola

Bando integrazione scolastica, le critiche degli educatori Video

PARMA

Trasporto pubblico: Tep fa ricorso contro BusItalia Video

Sollevate contestazioni sul piano formale e sulla sostenibilità del piano economico-finanziario

3commenti

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

13commenti

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

4commenti

Carabinieri

Spaccio a domicilio: arrestato 30enne a Sorbolo

1commento

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

PARMA

Cassa espansione del Baganza: assemblea dei comitati per un progetto alternativo Video

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

l'allarme

Troppo facile comprare armi su internet Video

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

SOCIETA'

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

MEDIO ORIENTE

"Bombardiamo l'odio con l'amore": spopola il video del Kuwait contro i kamikaze

SPORT

calciomercato

E dalla Liguria assicurano: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

MOTORI

Volkswagen

Golf, a listino la variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione