12°

Fornovo

Truffa delle false dialisi, due arresti

Truffa delle false dialisi, due arresti
Ricevi gratis le news
6

Un'altra storia di malasanità in provincia: questa volta ad essere coinvolto il centro nefrologico privato «Dialcenter» di Fornovo. Sono stati i carabinieri del Nas di Parma a scoprire la truffa delle false dialisi prescritte sulla carta e mai erogate per intascare i rimborsi pubblici. Ai domiciliari il responsabile legale e un'infermiera. Una dottoressa interdetta per un anno dalla professione.

Questa volta, però, non ci sono pazienti umiliati e offesi da operatori con le mani pesanti: i pazienti del centro nefrologico privato «Dialcenter» di Fornovo erano assolutamente ignari di questa storia in cui c'entrano «solo» i soldi. In sostanza chi gestiva il centro dialisi è accusato di avere confezionato una truffa in cui la mucca da mungere - naturalmente a sua insaputa - era l'Ausl di Parma, con cui la struttura è convenzionata.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniela

    06 Aprile @ 19.06

    Non risponde al GIP? GALERA immediata e sequestro di tutte le sue proprietà e vedrete che Usignolo!

    Rispondi

  • Vercingetorige

    02 Aprile @ 15.46

    QUESTO E' IL RISULTATO DELLA CESSIONE IN APPALTO A PRIVATI DEI SERVIZI SANITARI PUBBLICI ! Un' ideona dei "managers" di ispirazione bocconiana che , senza neanche sapere cos' è un clistere , imperversano e comandano in Sanità ! Questi di Fornovo sono accusati di essersi fatti pagare dall' AUSL dialisi che non avevano fatto. Alla Casa di Cura Privata ( convenzionata) Santa Rita di Milano ( che c' è ancora , ma non si chiama più così ) avevano scoperto che , curando una polmonite con gli antibiotici , si prendevano , dai "managers" , meno soldi che operando per togliere mezzo polmone , perciò toglievano mezzo polmone alle polmoniti , ed il chirurgo che lo faceva , pretendeva pure la riconoscenza degli amministratori per i guadagni che procurava. Adesso credo sia in carcere , e , da un certo punto di vista , è un peccato , perché era un bravo Chirurgo Toracico. Sempre a Milano il padrone di un Laboratorio di Medicina Nucleare ( convenzionato ) fatturava all' AUSL esami che non aveva fatto , ed incoraggiava i Medici a chiedere esami inutili . Si è suicidato dopo essere stato scoperto. Il Centro Dialisi a Fornovo , Villa Matilde a Neviano , e avanti con la privatizzazione della Sanità !

    Rispondi

  • Goldwords

    02 Aprile @ 10.31

    Io mi meraviglio sempre più di questa gente, non tanto per quello che hanno fatto, ma per la loro stupidità, oramai tutto viene a galla, anche se sei Ministro o politico. Bisogna che imparino a comportarsi bene e a non fare i furbetti del quartiere, soprattutto chi lavora con enti pubblici o sfrutta le malattie di altri per campare. L'Italia deve darsi un minimo (ironico) di legalità se no resteremo sempre a livello della Bulgaria come azienda Italia. Piano piano qualcosa sta cambiando, l'informazione corre e anche le truffe saltano fuori. Concordo sul fatto che i nomi bisogna farli, la pubblica gogna deve esserci, giusto perché si sappia con chi si ha a che fare e chi è il nostro vicino di casa. La peggior galera è lo sputtanamento pubblico, in una società dove l'apparire è fondamentale.

    Rispondi

  • Gio

    02 Aprile @ 10.13

    Giorgio R.

    Ma erano dializzati che avrebbero dovuto fare la dialisi li e non l'hanno fatta lli o si sono proprio inventati anche i pazienti ? COMUNQUE ORMAI SIAMO ALLA FINE DELLA CIVILTA'

    Rispondi

  • Luca

    02 Aprile @ 06.39

    Scrivete i nomi di queste Brave persone!!! È un nostro diritto sapere

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

6commenti

POLIZIA

Rubavano gomme ai camion: 10 arresti, anche la Stradale di Parma nell'operazione

I malviventi viaggiavano fra la Puglia, l'Emilia-Romagna e il Piemonte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Multati altri 3 tifosi che hanno esposto una "coreografia non autorizzata" fra il primo e il secondo tempo

1commento

TRASPORTI

Ferrovia interrotta per alluvione: bus sostitutivi e nuovi orari fra Parma e Brescello

Ecco cosa cambia sulla parte di linea Parma-Suzzara interrotta a causa dell'esondazione dell'Enza

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

ECONOMIA

Il ministro Martina ha incontrato i produttori di Parmigiano. Alluvione: "Siamo attenti a fare le cose bene"

Il presidente del Consorzio Bertinelli: "Cresce la produzione, prevediamo una crescita dell'export"

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

9commenti

AMARCORD

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260