14°

27°

Il caso

Un filo d'acqua per tutto il condominio

Truffe ai condomini: incontro pubblico
17

Un amministratore che non paga le bollette dell'acqua e un condominio intero che resta praticamente a secco. Stavolta è capitato a sette famiglie di Eia, ma può capitare a molti altri.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • veronica

    06 Aprile @ 23.03

    Nei bilanci condominiali andrebbe indicato il codice cliente, i condomini devono conoscere i propri codici clienti condominiali e poter appurare periodicamente con l'ente che tutto sia regolarmente pagato e gli enti IREN ENEL EMILIAMBIENTE non devono attendere due anni prima di informare i condòmini. La raccomandata all'amministratore ok, ma se poi questo non paga per due anni cosa aspettano? Se l'amministratore non ha nulla da nascondere e il mancato pagamento delle forniture è dovuto a mancato pagamento delle rate da parte dei condomini (se mai fosse così) i condomini lo sanno già e l'arrivo della comunicazione IREN non li sorprenderebbe. Se come in questo caso le poche famiglie invece sono in regola con i pagamenti l'ente comunicando sveglia "curiosità" e smaschera colleghi poco seri e i condomini non si ritrovano dopo due anni a sanare debiti che magari hanno anche già pagato e ripagano per la seconda volta. Svegliaaaaa!

    Rispondi

  • StefanoC

    06 Aprile @ 15.59

    Però se avessero abusivamente occupato il palazzo, con il c*** che iren staccava gli allacci!! Io quando ho preso casa in affitto, ho dovuto presentare i certificati di conformità di ogni impianto, per poter avere gli allacci. Perchè i clandestini o chi occupa invece gli viene allacciato tutto, a nostre spese, per motivi umanitari???????????

    Rispondi

  • Pinco

    06 Aprile @ 13.42

    https://twitter.com/EnzoVeloclubVal/status/717677076858408962 questo per Iren è filo d'acqua...

    Rispondi

  • Vercingetorige

    06 Aprile @ 12.05

    SIAMO PROPRIO IN ITALIA ! Un amministratore non paga le bollette dell' acqua ( per due anni ? ). Alla fine IREN , giustamente , chiude ( non del tutto ) il contatore , e con chi se la prendono i condomini ? Con IREN ! Investire euro 1 e centesimi 30 per leggere la "Gazzetta" cartacea. Un Centro Dialisi privato convenzionato viene accusato d' avere addebitato all' AUSL dialisi mai fatte. L' AUSL , ovviamente , disdice la convenzione , e con chi se la prendono gli utenti ? Con l' AUSL ! Allora , tutti siamo d' accordo che uno dei maggiori mali che affliggono la "Giustizia" in Italia è la mancanza di "certezza della pena" , ma , quando le pene si applicano , si protesta e non si vogliono ! Decideremo mai cosa faremo da grandi ? HO PAURA CHE , QUELLO CHE STA VENENDO FUORI SUGLI AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO , SIA SOLO LA "PUNTA DELL' ICEBERG" ! Siamo a metà aprile e molti amministratori non hanno ancora convocato le assemblee condominiali . Gli altri anni , a quest' ora , le avevano già fatte da un po' . Cosa succede ? Nella categoria dilaga il panico ? Hanno paura a presentare i bilanci ? Hanno paura a presentare il saldo del conto corrente bancario del condominio ? "Ubi pus , ibi evacua" , insegnavano i vecchi chirurghi. "Dove c' è pus , taglia e vuota " . Speriamo.............. COMUNQUE , PER QUANTO RIGUARDA LE BOLLETTE , LA SOLUZIONE E' FACILE : l' assemblea disponga che vengano domiciliate in Banca , sul conto condominiale , per avere la sicurezza che siano pagate . Proibire all' amministratore di fare i pagamenti di volta in volta , coi bollettini postali ! Questo , naturalmente , non risolve tutti i problemi . Resta il pagamento dei fornitori . Resta il pagamento delle tasse , ad esempio sui passi carrai , ma , piuttosto che niente , è meglio piuttosto..........

    Rispondi

    • Betti

      06 Aprile @ 21.15

      se nel conto condominiale non arrivano pagamenti regolari da tutti i condomini (di morosi ce ne sono tantissimi) ì, come si trovano i fondi per pagare le bollette? E che colpa ha l'amministratore se i condòmini non pagano?

      Rispondi

  • Giobe

    06 Aprile @ 11.12

    Perchè i giornali non pubblicano i nomi degli amministratori? Così farebbero vera informazione.

    Rispondi

    • 06 Aprile @ 11.19

      Da Redazione: Lo potranno fare solo quando saranno accusati formalmente di un reato

      Rispondi

      • Vercingetorige

        06 Aprile @ 12.40

        SI , AVETE RAGIONE , PERO' così si rischia che dilaghi il panico tra decine di migliaia di condòmini parmigiani che si domandano : "non sarà mica il mio ?"

        Rispondi

        • sabcarrera

          06 Aprile @ 14.08

          Che controllino i loro conti.

          Rispondi

        • Vercingetorige

          06 Aprile @ 19.10

          Si , e cerchino nel bilancio la voce "soldi scomparsi" !

          Rispondi

        • Vercingetorige

          06 Aprile @ 15.25

          Si , soprattutto la voce di bilancio "soldi rubati" !

          Rispondi

        • gherlan

          06 Aprile @ 13.23

          nel dubbio, basta aprire il rubinetto dell'acqua... battuta a parte, mi chiedo, ma se l'acqua è centralizzata e il mio vicino usa mille litri al giorno per farsi la doccia ogni tre ore, pago anche per lui o c'è un modo per ripartire i consumi???

          Rispondi

        • StefanoC

          06 Aprile @ 15.57

          Per Legge, è obbligatorio installare un contatore per ogni singola utenza. Se il vostro palazzo non lo ha, faccia una RR all'amministratore perchè provveda (ovvero faccia installare contatori individuali o predisporre l'allaccio individuale alla rete).

          Rispondi

        • gherlan

          06 Aprile @ 22.23

          grazie mille Stefano per la risposta, cmq da ormai vent'anni vivo felicemente in una casa monofamiliare, quindi mi amministro da solo!

          Rispondi

        • Vercingetorige

          06 Aprile @ 19.15

          Si , i contatori individuali dell' acqua ci sono , ma , in moltissimi condomini , la lettura la fa l' amministratore , che , poi , addebita a ciascuno la sua parte. Il consumo per ciascun condomino è riportato nel bilancio consuntivo presentato all' assemblea.

          Rispondi

        • Vercingetorige

          06 Aprile @ 15.37

          L' amministratore dovrebbe fare la lettura dei contatori dei diversi condòmini. Io , comunque , a Parma , ho la mia fattura personale dell' acqua , mentre , in montagna , in Trentino-Alto Adige , l' acqua è sulle spese condominiali . I miei figli l' hanno sulle spese condominiali anche a Parma. Il condominio di mio figlio ha esonerato l' amministratrice quando ha ricevuto da IREN la comunicazione di bollette non pagate per circa 15000 euro ( hanno il riscaldamento centrale a gas ) .

          Rispondi

      • Jack

        06 Aprile @ 12.29

        Però facendo così si può scrivere qualsiasi cosa. E' come se per la storia di Panama avessero detto: "ci sono dei capi di stato con i soldi all'estero", senza pubblicare i nomi. Invece la vera notizia era nominarli (putin, gheddafi, mubarak), altrimenti è la scoperta dell'acqua calda, Panama esiste perché è un paradiso fiscale, e pertanto qualcuno ci mette il denaro, la vera notizia è CHI. Se volete evitare che la gente sommerga di telefonate gli amministratori di parma dite chi sono e la facciamo finita.

        Rispondi

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Samuele Bersani rinvia tour, problema a corda vocale

musica

Samuele Bersani rinvia il tour: problema a una corda vocale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Legionella nel quartiere Montebello: 14 casi. Ecco le precauzioni da prendere

Parma

Legionella nel quartiere Montebello: 14 casi. Ecco le precauzioni da prendere

Collecchio

A Gaiano il commosso addio a Leonardo, ucciso da una malattia a 42 anni

Anteprima Gazzetta

Lungoparma, raccolta firme contro le corsie preferenziali Video

1commento

ciclismo

Malori, che sfortuna: caduta in gara e frattura alla clavicola

tg parma

Aeroporto: resta il volo per Trapani Video

1commento

A1

Incidente in A1: traffico in tilt per ore tra Fidenza e Piacenza

Parma Calcio

Simonetti: "A San Benedetto del Tronto servirà un Parma aggressivo"

PALLAVOLO

Festa con la società rivale: tre ragazzine saranno "processate"

15commenti

Pgn

Concerti d'autunno e nuovi locali

droga

Quando gli spacciatori non se ne vanno...

5commenti

san pancrazio

"Sradicano" il bancomat col carro attrezzi. Ma abbandonano il bottino Video

2commenti

San Polo d’Enza

Scippata dell'iPhone: nei guai tre giovani parmigiani traditi dalle foto-profilo

2commenti

Pericolo

Automobilisti al telefono: multe raddoppiate

17commenti

SICUREZZA

Telecamere, via alla «rivoluzione» Video

7commenti

Tintarella

Abbronzati in autunno: come evitare di «scolorire»

3commenti

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Lettera di un onesto a un farabutto

4commenti

EDITORIALE

Hillary vince ai punti. Non è detto che basti

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Identificato l'uomo trovato morto in un canale

Palermo

Botte agli alunni di seconda elementare: arrestate tre maestre Foto

SOCIETA'

Gazzareporter

Giocoliere al semaforo Foto

C999

Ecco "Timeless", la video-installazione che dà il "la" a Verdi Off

SPORT

Calciomercato

Il Valencia nelle mani di Prandelli

Calcio

Simeone: "Potrei non rinnovare"

CURIOSITA'

foto parmigiana

Amatrice, quel guanciale-simbolo ritrovato tra le macerie e donato ai soccorritori

INTERVISTA

Gianni Bella: «In tv per Mogol»