10°

22°

vaticano

Il Papa apre ai sacramenti per i risposati

Papa apre sacramenti a risposati,no condanna per sempre

Papa Francesco

Ricevi gratis le news
0

«Nessuno può essere condannato per sempre": è in queste poche parole l’abbraccio di Papa Francesco alle famiglie fragili e in particolare ai divorziati risposati. Non cambia la dottrina della Chiesa e Bergoglio ribadisce che il matrimonio cristiano «si realizza pienamente nell’unione tra un uomo e una donna», fedele e aperta alla vita. Ma chiede ai Pastori un discernimento, chiede a chi ha sbagliato un cammino di pentimento. E alla fine «in alcuni casi» ci potrà essere «l'aiuto dei sacramenti». In ogni caso occorre superare le «forme di esclusione» ed evitare di usare le leggi morali come «pietre che si lanciano contro la vita delle persone».
Papa Francesco apre dunque le porte alla Comunione (anche se per la precisione fa riferimento più genericamente ai "sacramenti") ai divorziati risposati. Un passaggio atteso da due anni, con la celebrazione di due Sinodi, che trova compimento nella Esortazione Apostolica 'Amoris Laetitià pubblicata oggi. Ma il Papa chiede di valutare caso per caso evitando la sensazione di «eccezioni» o «doppie morali». Spiega che non ci sono «ricette facili» e indica la via della misericordia, che è il tema di questo Giubileo. «Credendo che tutto sia bianco o nero - dice alla sua Chiesa alla quale chiede "una salutare autocritica» - a volte chiudiamo la via della grazia».
Ma al di là della questione dei divorziati che vivono una nuova unione, il corposo documento del Papa abbraccia a trecentosessanta gradi la famiglia, non quella «ideale» delle pubblicità, come lui stesso in diversi passaggi sottolinea, ma quella «così come è».
Ecco i principali temi contenuti nel documento di Papa Francesco.
- IL SESSO E’ UN DONO DI DIO. La sessualità «è un regalo meraviglioso» che Dio ha fatto alle sue creature e nella vita dei coniugi non può essere limitato alla necessità della procreazione. «In nessun modo possiamo intendere la dimensione erotica dell’amore - sottolinea Papa Francesco - come un male permesso o come un peso da sopportare per il bene della famiglia, bensì come dono di Dio che abbellisce l’incontro tra gli sposi».
- ALTRE FORME UNIONI INDEBOLISCONO FAMIGLIA. «Le unioni di fatto o tra persone dello stesso sesso non si possono equiparare semplicisticamente al matrimonio».
- MA APRE ALLE CONVIVENZE. Se non sono frutto di «pregiudizi o resistenze nei confronti dell’unione sacramentale» potranno "essere valorizzati quei segni di amore che in qualche modo riflettono l’amore di Dio"
- NOZZE GAY NON SONO NEL DISEGNO DI DIO. La persona omosessuale «va rispettata nella sua dignità e accolta con rispetto, con la cura di evitare ogni marchio di ingiusta discriminazione» ma «non esiste fondamento alcuno per assimilare o stabilire analogie, neppure remote, tra le unioni omosessuali e il disegno di Dio sul matrimonio e la famiglia».
- A VOLTE SEPARARSI E’ INEVITABILE. Persino «moralmente necessario» se ci sono prepotenze o violenze contro il coniuge più debole o contro i figli.
- CONDANNA UTERO IN AFFITTO. Ma anche «la violenza verbale, fisica e sessuale» contro le donne in alcune coppie, la «grave mutilazione genitale in alcune culture», «la mercificazione del corpo femminile» e il permanere della «disuguaglianza dell’accesso a posti di lavoro dignitosi e ai luoghi in cui si prendono le decisioni».
- NO A ABORTO E EUTANASIA. «La famiglia protegge la vita in ogni sua fase e anche al suo tramonto. Perciò a coloro che operano nelle strutture sanitarie si rammenta l’obbligo morale dell’obiezione di coscienza».
- GENDER, INQUIETANTE IMPORLO AI BAMBINI. Il Papa ribadisce come l’ideologia voglia imporsi come «pensiero unico» anche nell’educazione dei ragazzi.
- SI' ALL’EDUCAZIONE SESSUALE. «I giovani - spiega Papa Francesco - devono potersi rendere conto che sono bombardati da messaggi che non cercano il loro bene e la loro maturità». Ma il Papa giudica negativamente quell'educazione sessuale impostata "sull'invito a proteggersi, cercando un sesso sicuro» come se "un eventuale figlio fosse un nemico dal quale doversi proteggere».
- FIGLI? NON PER FORZA UN NUMERO ILLIMITATO. «La paternità responsabile non è procreazione illimitata": Papa Francesco cita le parole di san Giovanni Paolo II per spiegare che «la retta coscienza degli sposi, quando sono stati molto generosi nella trasmissione della vita, può orientarli alla decisione di limitare il numero dei figli per motivi sufficientemente seri».

Leggi tutte le Top News: 24 ore PARMA - ITALIA/MONDO - SPORT

24 ORE PARMA - Top news città e provincia

24 ORE ITALIA-MONDO - Tutte le flash news 

24 ORE SPORT - Top news

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

LAVORO

55 nuove offerte

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

5commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

9commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

1commento

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»