16°

31°

Frank Focaccia

Niente passeggini in focacceria

Niente passeggini in focacceria
Ricevi gratis le news
67

La celebre focacceria di borgo San Lorenzo ha esposto un cartello che stabilisce il divieto d'accesso alle carrozzine nel locale. Ma alcuni clienti si sono ribellati e si sono rivolti alla municipale. «Si tratta di un sopruso», hanno dichiarato promettendo battaglia.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    25 Aprile @ 17.18

    hanno "semplicemente" vietato l'ingresso ai neonati!...perché fino a 5 mesi,complice la postura e il collo,devono stare nella carrozzina!!!!! mangiate voi sostenedo la testa ad un bimbo di 4mesi. massì!!!!tanto la gente parla giusto per.... detto questo,unito al prezzo di panini microscopici.....non mi vedevano da anni....e sono lieta di continuare così!!!!

    Rispondi

  • maxbonny

    25 Aprile @ 11.59

    Frank "figuraccia" ? Non penso proprio.....chiunque abbia frequentato quel locale sa perfettamente che se si "ingorga" di passeggini (quelli "ultramoderni" poi, i preferiti dalle supergnocche mamme parmigiane che sembrano astronavi....) dopo non si cammina più. Il pupo, lo si tiene in braccio o educatamente seduto al fianco. Compito del titolare invece è quello eventualmente di avere seggiolini da tavolo da concedere in uso ai clienti con "putei" 0-4. Per inteso, ho due figli, grazie al cielo ormai cresciuti e ho vissuto i miei sacrosanti disagi ma avendoli procreati, ne ho accettato onori, soddisfazioni e....... oneri, cercando, nei limiti del possibile e dell'educazione mia e di quella da INSEGNARE AI FIGLI, di arrecare il minor fastidio possibile agli altri. Ah.....vacanza in Scozia...... o ristorante o niente.....perchè nei PUB e nei Bar non stanno fuori i passeggini....stanno fuori anche i bambini pur accompagnati dai genitori. Se vuoi mangi fuori, se hanno i tavolini......Quindi, signore mamme, non abbiate paura di sporcarvi il vestitino alla moda tenendo il pupo in braccio.....o se no rinunciate a quelle paradisiache focacce !!!

    Rispondi

    • Bastet

      26 Aprile @ 09.15

      paradisiache focacce.... mi sembra un po troppo! mettiamoci le microscopiche dimensioni....e il prezzo stellare....direi anche no!

      Rispondi

  • salamandra

    24 Aprile @ 22.17

    Ma parliamo delle loro focacce che sono la metà di quanto erano 10 anni fa? Questo mi scandalizza di piú!

    Rispondi

  • Betti

    24 Aprile @ 21.32

    non ne farei un dramma. I passeggini sono ingombranti e in un locale poco spazioso diventano un problema. Il locale non rifiuta i bambini (molti ristoranti stanno andando in questa direzione), ma solo passeggini.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    24 Aprile @ 20.43

    CARO "MARCO850" ! Quante avrei da raccontargliene ! Una volta un albergatore della Riviera Adriatica di Romagna , pretese che il mio bambino di poco più di un anno mangiasse da solo , prima degli altri clienti , con mia moglie, ovviamente , perché si sbrodolava con la pappa , e questo infastidiva gli altri clienti . Io , con la bambina più grande , mangiavo dopo , Alla fine interrompemmo anticipatamente la villeggiatura e ce ne andammo . Un altro albergatore di una località alpina venne a chiedermi di non permettere alla mia bambina di correre nell' atrio ( non faceva nient' altro ) , perché disturbava. Per contro , arrivai ai piedi del Monte Rosa col bimbo piccolo febbricitante . Rifiutava il cibo . Esposi il problema all' albergatore che cominciò a preparare , apposta per lui , una minestra con brodo di carne , verdure , formaggio fuso , pastina e uova . Una bomba ! Il bambino la spazzolava tutta d' un fiato . In quarantotto ore non aveva più la febbre. All' epoca avevo un cane , che mi voleva più bene dei miei figli . Per i sedici anni che è vissuto non l' ho mai lasciato solo. Veniva dovunque andassimo noi . Dove non volevano lui non andavamo neanche noi. In Val d' Aosta un albergatore ( che pure aveva detto di accettare i cani ) , mi fece pagare una porta , perché il cane , mentre eravamo a cena , chiuso in camera , l' aveva graffiata , non volendo restare solo. Ho trovato invece grande tolleranza , verso i bambini e verso gli animali , in Sardegna. In un villaggio sardo , per due volte , il cane , rimasto solo nel bungalow mentre noi eravamo a pranzo , ha strappato le zanzariere alle finestre , ed è venuto ad aspettarci sulla porta del ristorante. Chiesi scusa al gestore del Villaggio , e mi offrii di pagare il danno . Si mise a ridere , cambiò le zanzariere e non volle nulla. Ma noi eravamo persone diverse , "marco850" , ed erano altri tempi . Oggi il proprio porcaccio comodo viene preteso come diritto !

    Rispondi

    • marco850

      25 Aprile @ 09.32

      Concordo. Chi ha passato questa fase potrebbe riempire dei libri raccontando quanto ha vissuto. In ogni caso io non ho mai preteso nulla e penso stia al buon senso di ognuno valutare se è opportuno andare in mezzo alla bolgia con un bimbo piccolo.Nel caso che ho citato mi diede fastidio essere trattato a pesci in faccia da uno a cui lasciavo spesso biglietti da 100.000 Lire. Concordo in particolare sull'ultima frase: domenica scorsa ero in centro a Reggio ed è passata una signora extracomunitaria con un cane lupo senza guinzaglio nè museruola; il cane si è avventato su un cagnetto (regolarmente al guinzaglio) e ne è nato un parapiglia: alla fine questa "signora" ha mandato tutti affan.... perchè lei fa come le pare e delle regole se ne frega... capito?

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri ancora in azione all'ospedale

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Governo

Politiche sull’acqua: Berselli nominato alla guida del nuovo distretto padano

Accorpate le vecchie autorità di bacino, la sede del nuovo distretto resterà a Parma

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

4commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

11commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente