14°

Frank Focaccia

Niente passeggini in focacceria

Niente passeggini in focacceria
67

La celebre focacceria di borgo San Lorenzo ha esposto un cartello che stabilisce il divieto d'accesso alle carrozzine nel locale. Ma alcuni clienti si sono ribellati e si sono rivolti alla municipale. «Si tratta di un sopruso», hanno dichiarato promettendo battaglia.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    25 Aprile @ 17.18

    hanno "semplicemente" vietato l'ingresso ai neonati!...perché fino a 5 mesi,complice la postura e il collo,devono stare nella carrozzina!!!!! mangiate voi sostenedo la testa ad un bimbo di 4mesi. massì!!!!tanto la gente parla giusto per.... detto questo,unito al prezzo di panini microscopici.....non mi vedevano da anni....e sono lieta di continuare così!!!!

    Rispondi

  • maxbonny

    25 Aprile @ 11.59

    Frank "figuraccia" ? Non penso proprio.....chiunque abbia frequentato quel locale sa perfettamente che se si "ingorga" di passeggini (quelli "ultramoderni" poi, i preferiti dalle supergnocche mamme parmigiane che sembrano astronavi....) dopo non si cammina più. Il pupo, lo si tiene in braccio o educatamente seduto al fianco. Compito del titolare invece è quello eventualmente di avere seggiolini da tavolo da concedere in uso ai clienti con "putei" 0-4. Per inteso, ho due figli, grazie al cielo ormai cresciuti e ho vissuto i miei sacrosanti disagi ma avendoli procreati, ne ho accettato onori, soddisfazioni e....... oneri, cercando, nei limiti del possibile e dell'educazione mia e di quella da INSEGNARE AI FIGLI, di arrecare il minor fastidio possibile agli altri. Ah.....vacanza in Scozia...... o ristorante o niente.....perchè nei PUB e nei Bar non stanno fuori i passeggini....stanno fuori anche i bambini pur accompagnati dai genitori. Se vuoi mangi fuori, se hanno i tavolini......Quindi, signore mamme, non abbiate paura di sporcarvi il vestitino alla moda tenendo il pupo in braccio.....o se no rinunciate a quelle paradisiache focacce !!!

    Rispondi

    • Bastet

      26 Aprile @ 09.15

      paradisiache focacce.... mi sembra un po troppo! mettiamoci le microscopiche dimensioni....e il prezzo stellare....direi anche no!

      Rispondi

  • salamandra

    24 Aprile @ 22.17

    Ma parliamo delle loro focacce che sono la metà di quanto erano 10 anni fa? Questo mi scandalizza di piú!

    Rispondi

  • Betti

    24 Aprile @ 21.32

    non ne farei un dramma. I passeggini sono ingombranti e in un locale poco spazioso diventano un problema. Il locale non rifiuta i bambini (molti ristoranti stanno andando in questa direzione), ma solo passeggini.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    24 Aprile @ 20.43

    CARO "MARCO850" ! Quante avrei da raccontargliene ! Una volta un albergatore della Riviera Adriatica di Romagna , pretese che il mio bambino di poco più di un anno mangiasse da solo , prima degli altri clienti , con mia moglie, ovviamente , perché si sbrodolava con la pappa , e questo infastidiva gli altri clienti . Io , con la bambina più grande , mangiavo dopo , Alla fine interrompemmo anticipatamente la villeggiatura e ce ne andammo . Un altro albergatore di una località alpina venne a chiedermi di non permettere alla mia bambina di correre nell' atrio ( non faceva nient' altro ) , perché disturbava. Per contro , arrivai ai piedi del Monte Rosa col bimbo piccolo febbricitante . Rifiutava il cibo . Esposi il problema all' albergatore che cominciò a preparare , apposta per lui , una minestra con brodo di carne , verdure , formaggio fuso , pastina e uova . Una bomba ! Il bambino la spazzolava tutta d' un fiato . In quarantotto ore non aveva più la febbre. All' epoca avevo un cane , che mi voleva più bene dei miei figli . Per i sedici anni che è vissuto non l' ho mai lasciato solo. Veniva dovunque andassimo noi . Dove non volevano lui non andavamo neanche noi. In Val d' Aosta un albergatore ( che pure aveva detto di accettare i cani ) , mi fece pagare una porta , perché il cane , mentre eravamo a cena , chiuso in camera , l' aveva graffiata , non volendo restare solo. Ho trovato invece grande tolleranza , verso i bambini e verso gli animali , in Sardegna. In un villaggio sardo , per due volte , il cane , rimasto solo nel bungalow mentre noi eravamo a pranzo , ha strappato le zanzariere alle finestre , ed è venuto ad aspettarci sulla porta del ristorante. Chiesi scusa al gestore del Villaggio , e mi offrii di pagare il danno . Si mise a ridere , cambiò le zanzariere e non volle nulla. Ma noi eravamo persone diverse , "marco850" , ed erano altri tempi . Oggi il proprio porcaccio comodo viene preteso come diritto !

    Rispondi

    • marco850

      25 Aprile @ 09.32

      Concordo. Chi ha passato questa fase potrebbe riempire dei libri raccontando quanto ha vissuto. In ogni caso io non ho mai preteso nulla e penso stia al buon senso di ognuno valutare se è opportuno andare in mezzo alla bolgia con un bimbo piccolo.Nel caso che ho citato mi diede fastidio essere trattato a pesci in faccia da uno a cui lasciavo spesso biglietti da 100.000 Lire. Concordo in particolare sull'ultima frase: domenica scorsa ero in centro a Reggio ed è passata una signora extracomunitaria con un cane lupo senza guinzaglio nè museruola; il cane si è avventato su un cagnetto (regolarmente al guinzaglio) e ne è nato un parapiglia: alla fine questa "signora" ha mandato tutti affan.... perchè lei fa come le pare e delle regole se ne frega... capito?

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

14commenti

Gazzareporter

Ponte delle Nazioni: aiuola nel degrado Foto

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

3commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

11commenti

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv