FONTEVIVO

Arbitri assediati alla finale di calcetto

Arbitri assediati alla finale di calcetto
11

Situazione incredibile a Fontevivo. Al termine della finale del campionato dilettanti Uisp di calcio a 5, i due arbitri sono stati assediati negli spogliatoi dalla formazione uscita sconfitta. Necessario l'intervento dei carabinieri. Leggi tutti i particolari.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ANONIMUS

    06 Maggio @ 17.40

    Giusto non mandiamo più gli arbitri in campo!! Devono arbitrare da casa con un drone!! Oppure anche le scuadre da casa usando il nintendo wii.

    Rispondi

    • Vercingetorige

      06 Maggio @ 19.20

      NO ! Si registra provvisoriamente il risultato del campo , poi una commissione esamina gli episodi contestati della partita, e decide in merito, anche correggendo il risultato , se necessario . Dopo la valutazione della commissione il risultato viene omologato definitivamente . Ad un principio simile si ispira la moviola in campo che sarà introdotta nelle partite di calcio di serie "A" e di serie "B" a partire dal prossimo campionato.

      Rispondi

      • Michele E

        07 Maggio @ 07.35

        "correggendo il risultato"? a partita finita??? E come la mettiamo con quello che "sarebbe" successo durante la partita, con risultato cambiato? Dopo a chiudersi in casa assediata sarebbe la commissione!!! E poi quale commissione? Stabilita da chi? Ci sono migliaia di partite ogni settimana, già si fa fatica a trovare gli arbitri, capirai le commissioni! E quante partite dovrebbe esaminare ogni commissione? e filmate con quante telecamere? O a memoria dei presenti? Allora per ogni incidente stradale io voglio le immagini dei satelliti!!! Ma possibile non ragionare in termini pratici prima di sparare soluzioni?

        Rispondi

        • MauB

          09 Maggio @ 09.20

          Aggiungo: e con quali soldi ? La Commissione sarà formata dal Signor Vercingetorige che, in forma gratuita (come fanno gli arbitri!) decide TUTTO per TUTTI ! Che brutto quando si decide di addentrarsi in campo assolutamente sconosciuti !

          Rispondi

  • Vercingetorige

    06 Maggio @ 12.36

    BISOGNA TOGLIERE AGLI ARBITRI LA FACOLTA' DI DECIDERE I RISULTATI DELLE PARTITE , DI CALCETTO COME DI CALCIO ! Ma , insomma , avete visto come sono avvenute certe promozioni alla categoria superiore ? E non mi riferisco al "Parma Calcio" . Mi riferisco a certe società di cui non faccio il nome per evitare querele , e , forse , non solo querele............

    Rispondi

    • MauB

      06 Maggio @ 16.34

      Finalmente abbiamo trovato la soluzione. Io, a questo punto, ho un'idea per eliminare gli incidenti stradali. BISOGNA TOGLIETE LE AUTOMOBILI AGLI ESSERI UMANI. Ho anche un'idea per eliminare il problema delle rapine BISOGNA TOGLIERE SOLDI, GIOIELLI E TUTTI I BENI DI VALORI ai legittimi proprietari. E' così che si sconfiggono le piaghe sociali !

      Rispondi

      • Vercingetorige

        06 Maggio @ 19.14

        La piaga sociale di arbitri che decidono il risultato delle partite si può risolvere molto più semplicemente di quella degli incidenti stradali o delle rapine . Se , poi , agli arbitri brucia , si mettano la cremina.

        Rispondi

        • MauB

          09 Maggio @ 09.17

          per definire "piaga sociale" una sua libera interpretazione (assolutamente campata per aria ! e che in oltre 40 anni di vita NON ho MAI sentito sostenere a nessuno !) i casi sono due: 1- o Lei è Dio 2- o vive su un pianeta lontano. P.S.:ricordiamo, per completezza di informazione che, in una discussione di qualche mese fa Lei aveva dato prova di NON distinguere tra "calcio dilettanti" e "calcio amatori"; questo "solo" per capire come Lei è addentro a ciò di cui parla. Beato Lei e il suo mondo fatto di "piaghe sociale" che vedo solo Lei....

          Rispondi

  • Filippo

    06 Maggio @ 09.39

    filippo.cabassa.1970@gmail.com

    Vogliamo una buona volta sospendere queste manifestazioni "sportive" a tempo indeterminato?

    Rispondi

    • Malgustuz

      06 Maggio @ 10.46

      chiuderesti le strade perché ci sono i pirati della strada?

      Rispondi

  • Francesco

    06 Maggio @ 09.32

    sciogliete le squadre a vita, tutto per una partita di calcetto, curatevi !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Sanzionata una signora 78enne che non poteva portare fuori la spazzatura e si è affidata a un vicino

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

7commenti

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Ds Vagnati, lo "accoglie" D'Aversa:"Felice di averlo al mio fianco"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

MILANO

Cadavere di donna avvolto in cellophane in cava dismessa

Cambridge

Trovata morta ricercatrice italiana: cause naturali

SOCIETA'

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

calcio e tragedia

L'omaggio agli "angeli-campioni": Coppa sudamericana alla Chapecoense

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)