-4°

FONTEVIVO

Arbitri assediati alla finale di calcetto

Arbitri assediati alla finale di calcetto
Ricevi gratis le news
11

Situazione incredibile a Fontevivo. Al termine della finale del campionato dilettanti Uisp di calcio a 5, i due arbitri sono stati assediati negli spogliatoi dalla formazione uscita sconfitta. Necessario l'intervento dei carabinieri. Leggi tutti i particolari.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ANONIMUS

    06 Maggio @ 17.40

    Giusto non mandiamo più gli arbitri in campo!! Devono arbitrare da casa con un drone!! Oppure anche le scuadre da casa usando il nintendo wii.

    Rispondi

    • Vercingetorige

      06 Maggio @ 19.20

      NO ! Si registra provvisoriamente il risultato del campo , poi una commissione esamina gli episodi contestati della partita, e decide in merito, anche correggendo il risultato , se necessario . Dopo la valutazione della commissione il risultato viene omologato definitivamente . Ad un principio simile si ispira la moviola in campo che sarà introdotta nelle partite di calcio di serie "A" e di serie "B" a partire dal prossimo campionato.

      Rispondi

      • Michele E

        07 Maggio @ 07.35

        "correggendo il risultato"? a partita finita??? E come la mettiamo con quello che "sarebbe" successo durante la partita, con risultato cambiato? Dopo a chiudersi in casa assediata sarebbe la commissione!!! E poi quale commissione? Stabilita da chi? Ci sono migliaia di partite ogni settimana, già si fa fatica a trovare gli arbitri, capirai le commissioni! E quante partite dovrebbe esaminare ogni commissione? e filmate con quante telecamere? O a memoria dei presenti? Allora per ogni incidente stradale io voglio le immagini dei satelliti!!! Ma possibile non ragionare in termini pratici prima di sparare soluzioni?

        Rispondi

        • MauB

          09 Maggio @ 09.20

          Aggiungo: e con quali soldi ? La Commissione sarà formata dal Signor Vercingetorige che, in forma gratuita (come fanno gli arbitri!) decide TUTTO per TUTTI ! Che brutto quando si decide di addentrarsi in campo assolutamente sconosciuti !

          Rispondi

  • Vercingetorige

    06 Maggio @ 12.36

    BISOGNA TOGLIERE AGLI ARBITRI LA FACOLTA' DI DECIDERE I RISULTATI DELLE PARTITE , DI CALCETTO COME DI CALCIO ! Ma , insomma , avete visto come sono avvenute certe promozioni alla categoria superiore ? E non mi riferisco al "Parma Calcio" . Mi riferisco a certe società di cui non faccio il nome per evitare querele , e , forse , non solo querele............

    Rispondi

    • MauB

      06 Maggio @ 16.34

      Finalmente abbiamo trovato la soluzione. Io, a questo punto, ho un'idea per eliminare gli incidenti stradali. BISOGNA TOGLIETE LE AUTOMOBILI AGLI ESSERI UMANI. Ho anche un'idea per eliminare il problema delle rapine BISOGNA TOGLIERE SOLDI, GIOIELLI E TUTTI I BENI DI VALORI ai legittimi proprietari. E' così che si sconfiggono le piaghe sociali !

      Rispondi

      • Vercingetorige

        06 Maggio @ 19.14

        La piaga sociale di arbitri che decidono il risultato delle partite si può risolvere molto più semplicemente di quella degli incidenti stradali o delle rapine . Se , poi , agli arbitri brucia , si mettano la cremina.

        Rispondi

        • MauB

          09 Maggio @ 09.17

          per definire "piaga sociale" una sua libera interpretazione (assolutamente campata per aria ! e che in oltre 40 anni di vita NON ho MAI sentito sostenere a nessuno !) i casi sono due: 1- o Lei è Dio 2- o vive su un pianeta lontano. P.S.:ricordiamo, per completezza di informazione che, in una discussione di qualche mese fa Lei aveva dato prova di NON distinguere tra "calcio dilettanti" e "calcio amatori"; questo "solo" per capire come Lei è addentro a ciò di cui parla. Beato Lei e il suo mondo fatto di "piaghe sociale" che vedo solo Lei....

          Rispondi

  • Filippo

    06 Maggio @ 09.39

    filippo.cabassa.1970@gmail.com

    Vogliamo una buona volta sospendere queste manifestazioni "sportive" a tempo indeterminato?

    Rispondi

    • Malgustuz

      06 Maggio @ 10.46

      chiuderesti le strade perché ci sono i pirati della strada?

      Rispondi

  • Francesco

    06 Maggio @ 09.32

    brundofrancesco@libero.it

    sciogliete le squadre a vita, tutto per una partita di calcetto, curatevi !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang

DIRETTA

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

1commento

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

WEEKEND

Teatro, escursioni e lo spettacolo dei fuoristrada: l'agenda 

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

5commenti

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

2commenti

droga

Arrestato mentre spaccia in viale dei Mille. Con 17 dosi pronte nelle siepi

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

7commenti

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

1commento

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

GAZZAREPORTER

"Il Cortile del Guazzatoio è ancora un parcheggio"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

SESTRIERE

Va a sbattere contro la barriera della pista: muore sciatore

BERGAMO

Lei vuole troncare la relazione, lui le spara nella stanza di un albergo

SPORT

RUGBY

Le Zebre battono Agen 38-30

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

società

Droga, prostituzione, sigarette: gli italiani spendono 19 miliardi annui in attività illegali

musica

Ed Sheeran annuncia il fidanzamento con Cherry Seaborn

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"