13°

23°

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi, arrestati due parmigiani

Omicidio Habassi, arrestati due parmigiani
Ricevi gratis le news
22

Mohamed Habassi non pagava l'affitto e non avrebbe avuto intenzione di lasciare la casa. Così, è stato ucciso. Due parmigiani sono stati arrestati per l'omicidio di Basilicagoiano. Si tratta di Luca Del Vasto e di Alessio Alberici.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sindaco

    12 Maggio @ 12.28

    oberto non potevi scrivere una cosa piu' giusta

    Rispondi

  • navolta

    12 Maggio @ 11.08

    Se questo brutale assassinio l'avessero commesso due tunisini, quanti (e quali commenti) dei soliti razzisti parmigiani staremmo leggendo ora? Ma sono stati due parmigiani, per cui zitti, facciamo finta che non sia successo niente... Brucia scoprire che non c'è differenza, eh?

    Rispondi

    • liverpool

      12 Maggio @ 13.40

      toh, ci sono di mezzo anche 4 rumeni....brucia, eh? comunque ci sono i commenti dei "razzisti" che scrivono solo quando ci sono di mezzo stranieri e i commenti degli illuminati onniscenti come te che scrivono solo quando ci sono di mezzo italiani La differenza?

      Rispondi

    • filippo

      12 Maggio @ 13.38

      INFATTI in via montanara 3 mesi fa una donna è stata uccisa da un tunisino e non ricordo neanche lì tanti commenti

      Rispondi

  • fabiopaio

    12 Maggio @ 11.05

    La legge tutela tutte queste persone che non pagano e stanno abusivamente a casa di propietari che magari hanno lavorato una vita per acquistare quel immobile...tanti propietari devono TACERE e subire questa ingiustizia senza poter fare nulla...questo signore ha trovato le persone sbagliate...non giustifico il gesto ci mancherebbe..ma non provo neanche tutta questa pena o disagio per una persona che continuava a delinquere e prendere in giro il vicinato e i propietari ...

    Rispondi

    • TheDude

      12 Maggio @ 14.13

      Il tuo commento è allucinante. Altro che cuore indurito.

      Rispondi

    • StekkoPardo

      12 Maggio @ 13.55

      Vero quello che dici e le cose stanno così da almeno 60 anni. proprio perchè tutti lo sanno, forse sarebbe bene dal guardarsi bene sul SE e a CHI affittare i propri (secondi) appartamenti. Troppo facile lamentarsi dopo

      Rispondi

    • filippo

      12 Maggio @ 13.37

      CONDIVIDO al 100%

      Rispondi

  • marco

    12 Maggio @ 10.55

    Dunque ricapitoliamo,due PARMIGIANI torturano e uccidono un TUNISINO perchè non paga l'affitto.Il tunisino prima di venire ucciso a bastonate viene torturato ,urla disperate e richieste d'aiuto che vanno avanti per un ora abbondante vengono ignorate dal vicinato....il tunisino ha la fama del cattivo ragazzo sentendo le testimonianze su tv parma. Fatto questo breve riassunto vorrei portare la vostra attezione sull'assenza di commenti da parte dei lettori della Gdp.Se i ruoli della vicenda fossero stati invertiti,vittima parmigiana e assalitori stranieri,avremmo assistito a centinaia di commenti indignati,aspri e al limite della censura.La redazione sa benissimo di cosa sto parlando.Addirittura ci sarebbero stati dispacci dai vari partiti politici,tipo lega nord sulla sicurezza. Invece in questa situazione dove i barbari assassini sono 2 parmigiani assistiamo a un silenzio assordante. Mi viene da pensare,e spero in modo sbagliato,vedendo i commenti allo striscione di casa pound , che il pensiero serpeggiante di molti sia "Si hanno sbagliato però..." Si non è giusto ma...".Mi piacerebbe molto leggere un editoriale sulla reazione a questa vicenda,una reazione con pesi e 2 misure diverse, ma ahimè temo che non lo leggerò mai.

    Rispondi

    • liverpool

      12 Maggio @ 15.34

      In realtà due PARMIGIANI e quattro RUMENI uccidono un TUNISINO, le urla e le richieste di aiuto NON VENGONO ignorate dal vicinato ma a quanto pare è stato il passaggio di consegne di chi ha ricevuto le telefonate a non aver funzionato E come per magia il breve riassunto è gia tutto sbagliato....

      Rispondi

    • 12 Maggio @ 13.19

      REDAZIONE - Se tu non fossi impegnato da narciso a leggere solo te stesso, sapresti che queste cose le scriviamo, proprio qui sopra, da anni. Senza aspettare un anonimo professorino

      Rispondi

      • marco

        12 Maggio @ 14.38

        mentre lei mi da del narciso i commenti che arrivano confermano solamente quanto da me scritto sopra,e mi incuriosisce che lei si senta in dovere di rispondere con questo tono al mio commento mentre altri fioccano in totale silenzio.Capisco che è impegnato a cestinare e rispondere a tutte quei "bei"commenti che stanno arrivando sullo striscione dedicato alla resistenza. Anche su quello un bel editoriale non sarebbe brutto.

        Rispondi

      • Enrico

        12 Maggio @ 14.20

        Redazione, un piacere: potreste cestinare i commenti che contengono la formula "assordante silenzio". Non se ne può più! E' tipico degli anonimi professorini, appunto, che si credon grandi letterati. Grazie in anticipo.

        Rispondi

  • parmigianoreggiano

    12 Maggio @ 09.43

    parmigianoreggiano

    Massima pietà umana per questo povero ragazzo, su cui si sono riversate forze disumane: per lui possiamo solo dedicare una preghiera e affidarlo a Dio; dobbiamo però tutti interrogarci sulle cause di questo terribile episodio che è una delle pagine più buie della nostra recente storia civile, a mio parere seconda solo al delitto del piccolo Tommy: i criminali che hanno torturato ed ucciso Mohamed verranno giustamente puniti dallo stato, lo stesso però che -assente- ha favorito il suo omicidio, non intervenendo per tutelare i diritti dei padroni dell'appartamento che il ragazzo occupava abusivamente.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

OGGi

Gli Stones a Lucca: mandateci le vostre foto

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

VENEZIA-PARMA

"Una vittoria meritata sul piano del carattere": il video-commento di Grossi

3commenti

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

CALESTANO

Operaio punto da calabrone si sente male a Marzolara: il 118 manda anche l'elicottero Foto

borgotaro

A casa coi genitori, disoccupati e spacciatori: arrestati due fratelli

1commento

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

4commenti

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

FUMETTI

La fine di Rat-Man: addio alla serie non all'eroe Foto

Ortolani: "La sfida per me sarebbe inventare un altro personaggio"

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

tg parma

Profughi a San Michele Tiorre, in arrivo i primi otto Video

5commenti

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

fidenza

Ruba sul treno: inseguito e bloccato da un altro straniero

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

APPENNINO REGGIANO

Scalatore precipita dalla Pietra di Bismantova: 24enne a Parma in gravi condizioni

TERREMOTO

Ancora una forte scossa a Città del Messico: i palazzi oscillano

SPORT

Tennis

San Pietroburgo, Fognini è in finale

MOTOMONDIALE

Aragon, impresa del Dottore: Valentino Rossi fa il terzo tempo, pole di Vinales

SOCIETA'

IL DISCO

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

PARMA

"Musica nera" degli States e lirica: una serata con Brunetto e i fratelli Campanini Video

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery