-3°

Il caso

Via Jacobs, pronto il ricorso al Tar

Via Jacobs, pronto il ricorso al Tar
Ricevi gratis le news
23

Continua la «guerra» di via Jacobs: i residenti, che non vogliono che il parco Laghi ospiti un campo da calcio per bambini, sono pronti a ricorrere al Tar contro il Comune

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • nerosso

    09 Giugno @ 22.26

    no e' ridicolo che per un campo da calcio per 50 persone si impedisca a (finora) 700 persone di usufruire di un parco già esistente all'epoca in cui fu individuata la nuova collocazione

    Rispondi

    • Filippo

      10 Giugno @ 20.44

      Non si impedisce niente a nessuno: sono quelli come te che avvelenano le situazioni, mistificando le cose.

      Rispondi

  • Roberto

    09 Giugno @ 18.53

    Semplicemente ridicoli

    Rispondi

  • Filippo

    09 Giugno @ 12.45

    Un campo che occupa si e no un terzo del parco. Dov'è che si firma a favore della sua realizzazione? Non ne posso più di questo tipo di comitati.

    Rispondi

    • claudio

      02 Luglio @ 15.54

      forse non se ne può più di certi abusi e di chi fa continuamente disinformazione. Chi ha acquistato casa nel quartiere a ridosso del parco Laghi, lo ha fatto sulla base di un piano regolatore che NON prevedeva la realizzazione di un campo da calcio sul confine delle proprie residenze. La realizzazione del campo era prevista in altra zona. Quando poi parliamo di campo da calcio bisogna aggiungere che non è una struttura a disposizione dei bimbi e dei ragazzi del quartiere, ma parliamo di una attrezzatura in un parco pubblico, data in concessione a un privato. Inoltre, come lei Bertozzi saprà, il progetto esecutivo prevede sei pilastri di circa 15 m per l'illuminazione del campo. I ragazzini non si allenano di notte e men che meno fanno le partite in notturna. A chi serve allora l'illuminazione a giorno? L'aiuto io. Forse serve per tornei promossi da società, o altro, naturalmente pagando l'affitto e le spese. Ma questo è un altro discorso.

      Rispondi

  • Antico

    09 Giugno @ 12.23

    Faccio fatica a capire... questo parco è stato espropriato dalle persone che hanno intenzione di fare ricorso? Con quale criterio si partecipa alla protesta? 100 - 200 - 300 metri di distanza dall'area recintata?

    Rispondi

    • amnesys

      09 Giugno @ 14.21

      Se c'è un'irregolarità nell'iter è giusto che si pronunci il tar. I ricorsi non li fanno solo i "proprietari" ma tutti coloro i quali hanno un interesse. Credo che cittadini che vengono privati di un'area verde che viene privatizzata (non parliamo di un campo o altro a disposizione della collettività) hanno tutto il diritto di protestare e chiedere che ci siano le opportune verifiche.

      Rispondi

  • amnesys

    09 Giugno @ 11.31

    andrea66 e Luke: i vostri commenti inutili si commentano da soli. L'area cani c'è e rimane quindi cosa c'entrano i cani? Forse non vi è chiaro che un'area pubblica viene destinata a private per attività privata. Il campi di calcio non è aperto a tutti ma solo agli iscritti della us montebello, ci arrivate o è meglio un disegno?

    Rispondi

    • andrea66

      09 Giugno @ 12.32

      "caro" amnesys, sull'inutilità dei commenti possiamo parlarne, che dire del tuo? Ho espresso una considerazione che solo un cieco potrebbe non fare. In una foto con 20 persone, la metà ha un cane, o non è vero?

      Rispondi

      • amnesys

        09 Giugno @ 14.07

        cosa c'entrano i cani? Ci sono anche molte persone con i capelli scuri, quindi? giochiamo a indovina chi?

        Rispondi

    • Luke

      09 Giugno @ 12.29

      Allora perchè i cani scorrazzano liberi per il parco senza guinzaglio invece di stare nella loro area adibita ? Mi fai un disegno anche per questo ?

      Rispondi

      • amnesys

        09 Giugno @ 14.09

        1 non c'entrano niente i cani. 2 non ci sono cani che scorrazzano liberi e anche se ci fossero non è parte del problema. 3 se vuoi ti faccio un disegno anche per questo

        Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Incassi esplosivi per Star Wars

CINEMA

Incassi esplosivi per Star Wars

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Arresti carabinieri

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

GUASTALLA

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 24enne

Il giovane aveva un tasso alcolico di oltre 4 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

5commenti

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

2commenti

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Evasione di tasse in Olanda: l'Unione europea apre un'indagine su Ikea

LIBANO

Diplomatica violentata e uccisa: arrestato un uomo

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento