16°

31°

libri

Animali digitali, favole del terzo millennio

«Favole in wi-fi. Esopo oggi», volume del parmigiano Christian Stocchi edito da Einaudi Ragazzi

Animali digitali, favole del terzo  millennio
Ricevi gratis le news
0

Presentando nel 1930 per i tipi di Vallecchi il suo ancora oggi godibilissmo libro di favole «L'Esopo moderno», Pietro Pancrazi, finissimo letterato toscano dotato di estro, fantasia e acume penetrantissimi, scriveva: «perché si considerò sempre e ancora si considera la favola come il primo gradino nella scala dell'arte? La favola è insieme arte e critica: suppone una esperienza lunga, una mente già volta alla riflessione e alla sintesi: sua bravura è quella di scorciare un contrasto, un'idea e un aneddoto, di nascondere l'acume e fin la malizia del pensiero nella più trasparente semplicità. Proprio qui sta la grazia e direi l'incanto di Esopo». Si è ispirato a questi motivi etici e letterari Christian Stocchi, collaboratore di questa pagina culturale, che ora pubblica, per Einaudi Ragazzi, il suo «Favole in wi-fi. Esopo oggi», un simpatico, colto e poetico volume di favole che prende a pretesto il sapiente giudizio di Pancrazi per rimettere in circolazione, tra le insidie e le meraviglie del nostro mondo l'antica saggezza degli animali che parlano e pensano, poiché - dice Stocchi - «Chi parla non può non raccontare favole. Perciò questo genere letterario oppure in grado di rinnovarsi di continuo nel corso dei secoli». Eccoci, dunque con Esopo «nell'oceano della rete», dentro i nostri giorni a contatto con fanciulli che sanno tutto di internet e delle diavolerie ad esso collegate, ma che tuttavia non hanno perduto per loro buona sorte il dono della fantasia, la capacità cioè di sentir parlare gli animali, e di provare curiosità per le avventure della scimmia, della volpe, dei gatti, del koala anziano, del rospo, del minestrone e della patatina, del cangatto e del leopardo duca. Non senza dimenticare, si capisce, tweet e favole, tablet e Twitter. E' vero - come scrive il nostro autore - che «Quando gli animali scoprirono Internet pensarono d'aver finalmente compreso che cosa fosse la magia»; ma è vero altresì che «Una rondine in vacanza postava ogni ora foto su Facebook per i suoi mille amici tra cui una gazza ladra. Tornata trovò il nido svuotato». Sta proprio in queste profonde contraddizioni l'ammaestramento che stocchi intende far affiorare dal suo Esopo, oggi: un Esopo non corretto, semmai aggiornato che di questo aggiornamento s'avvale per tirar fuori a sua volta una morale uguale per tutti i tempi, le latitudini e le società: quelle arcaiche che ci sembrano passate per sempre e quelle moderne che ci investono tutti i giorni con i richiami dei loro facili inviti. «Favole in wi-fi» segue di pochi anni il «Dizionario della favola antica» che Stocchi pubblicò per la Bur Rizzoli nel 2012. In quel grosso volume il nostro autore, dottore di ricerca in Filologia latina e docente di Patrologia all'Istituto superiore di Scienze e religione di Parma, aveva affrontato uno degli argomenti più alti e difficili della letteratura antica, cioè la complessa tradizione della favola greca e latina che si estende per più secoli, da Esopo a Fedro, raccogliendo, esempi, aneddoti, influssi, leggende e quelle particolari narrazioni dette nel Medioevo «assempri» che caratterizzano ancora oggi la favolistica universale. Non c'è dubbio, quindi, che anche il mondo digitale con il quale adesso dobbiamo quotidianamente fare i conti abbia bisogno per dir così di un «Esopo digitale» in grado di dare spazio a favole calate tra gli orizzonti tanto avvincenti quanto insidiosi del terzo millennio. Del resto, se è vero, come è vero, che i poemi omerici sono alla base della nostra civiltà dei suoi eroi, dei suoi miti e dei suoi sentimenti, resta altrettanto vero che l'efficace verità ed esemplarità della favola oggi sembra tornata imperiosamente di moda grazie alla brevità di sms e modalità della comunicazione online alla quale i giovani in particolar modo si collegano, anzi si connettono. Nella favola, infatti, nel suo tessuto rapido di Meglio e di Bene - divenuti per l'occasione personaggi quanto mai preziosi di queste brevi storie -, Christian Stocchi ha perfezionato da letterato abile e colto quale egli è, l'antico che non si smentisce mai e il nuovo, l'uso dei discorsi tra animali, le vicende eroiche dell'epica come il diario magico regalato dai genitori ad un bambino appassionato di oroscopi e la vicenda di un povero asino che diventa stella del cinema. Il tutto divertentemente interpretato dalle illustrazioni di Aurora Cacciapuoti piccoli e limpidi commenti ironici che ingentiliscono ed allietano la lettura.
Favole in wi-fi. Esopo oggi
di Christian Stochi
Einaudi Ragazzi, pag. 148, 12,50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri ancora in azione all'ospedale

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Governo

Politiche sull’acqua: Berselli nominato alla guida del nuovo distretto padano

Accorpate le vecchie autorità di bacino, la sede del nuovo distretto resterà a Parma

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

4commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

11commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente