12°

Dopo lo scontro

Quale la situazione delle nostre ferrovie

Quale la situazione delle nostre ferrovie
Ricevi gratis le news
4

Dopo il tragico incidente in Puglia cresce l'attenzione dei passeggeri per la sicurezza dei treni. In particolare i regionali. Ecco la situazione nella nostra provincia. Dove i binari singoli sono molti. Ma dove le moderne tecnologie rendono un incidente come questo davvero improbabile.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • cambogiano

    14 Luglio @ 12.57

    nessuno si ferma un minuto a pensare a qunti convogli circolino quotidianamente sulle linee ferroviaree italiane o a quanti convogli siano transitati fino a quel giorno su quel binario? siamo di fronte a incidenti rari eppure avvertite il bisogno di trovare il colpevole di qyesta fatilità, di questa strage. Nessuno riflette su quanti incidenti quotidiani avvengono sulle strade italiane, a quanti morti avvengano sull'asfalto, del resto in un paese che fa della mobilità privata il principale vettore si da per scontato che l'asfalto possa uccidere, ma non si da altrettanto per scontato la morte sui binari... in germania che sono piu evoluti, recentemente hanno avuto anche loro un incidente ferroviario nonostante le tecnologie avanzate adottate e nessun tedesco ha vomitato sentenze sul governo o sulla politica locale/statale. siamo e rimaniamo un paese di ignoranti che si insultano per qualsiasi cosa e per questo nessuno ci rispetta

    Rispondi

  • Giuseppe

    14 Luglio @ 11.06

    Non flagellatevi.........le linee a semplice binario, così come quelle a doppio binario, sono TUTTE attrezzate con il sistema SCMT ( Sistema Controllo Marcia Treno); in caso contrario, fsitaliane non avrebbe avuto la certificazione Europea. Cosa è accaduto a Bari? Semplice: quella linea è esercita in deroga a tutte le regole!

    Rispondi

  • andrea66

    14 Luglio @ 10.41

    Come già evidenziato, il problema non è il binario unico (come se ci lamentassimo delle strade e adesso fossimo tutti a dire che dovrebbero avere almeno una doppia corsia per ogni senso di marcia) ma il sistema di controllo. Quello in uso sulla tratta incriminata semplicemente non è degno di un paese civile, tutto qui. Viene utilizzato un sistema digitale per sapere se un pallone è dentro o fuori la linea di porta e, nel 2016, i capostazione si "telefonano" per far partire un treno? Questa è pura follia, e prima o poi doveva purtroppo succedere e non mi sento neanche di dare la croce addosso a chi ha sbagliato che resta sempre un essere umano e quindi con la possibilità di fare errori. Il brutto è che tutto questo è perfettamente legale e non esiste legge che obbligasse i gestori ad avere sistemi di controllo più avanzati; e Del Rio si è ben guardato dal dire che una legge in questo senso sarà fatta.....

    Rispondi

  • leoprimo

    14 Luglio @ 08.49

    Para, dico pare, che l'UE, decreto 112/2015, abbia stanziato fondi, si dice 180 milioni di euro, per la modernizzazione della rete ferroviaria. Il ministero dei trasporti e delle infrastrutture alla faccia del governo movimentista di Renzi, non ha mai emanato direttiva alcuna ed allora una domanda sorge spontanea: dove sono finiti i quattrini? Sarebbe importante avere una risposta da parte dei politici magari attraverso una interrogazione parlamentare, non tanto per ridare vita alle vittime del disastro ferroviario quanto per capire dove arriva l'inettitudine di chi doveva fare e non ha fatto o per lo meno con quale scusa si possa giustificare tale mancanza.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

'Chi' annuncia: tra Belen e Iannone è finita

Gossip Sportivo

Lui la vuole sposare, lei no: Belen e Iannone si lasciano

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Furto presso la concessionaria Boselli Moto di via La Spezia, 189/C

Foto dal video del TgParma

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

2commenti

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

1commento

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

CALCIO

Il Parma verso Carpi con un ballottaggio per il "vice Calaiò" Video

Traffico

Strada chiusa per recuperare il camion incidentato

La provinciale Parma-Mezzani

PARMA

Black Friday: sale la febbre per gli sconti Video

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

2commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

SOLIDARIETA'

La lotta di Isabella contro la Fop: via alla raccolta fondi

social

Rimosse le condoglianze per Riina: Facebook si scusa con la famiglia del boss

La salma del boss tumulata a Corleone (Guarda)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

4commenti

ITALIA/MONDO

POLIZIA

Donna uccisa in un parco a Milano

PESCARA

La tragedia dell'Hotel Rigopiano: la Procura emette 23 avvisi di garanzia

SPORT

IL COMPLEANNO

I settant'anni di Nevio Scala

1commento

CHAMPIONS

Finisce senza reti la sfida fra Juve e Barcellona

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Vercelli

Maltrattamenti in un asilo, arrestate tre maestre Video

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery