19°

29°

VARANO

Zanardi, un'handbike per Rio

Zanardi, un'handbike per Rio
Ricevi gratis le news
0

Sulla pista del «Paletti» Alex Zanardi ha provato la sua nuova handbike in vista delle Olimpiadi di Rio e ha poi partecipato alla cerimonia di apertura della Formula Sae Italy

Ha percorso i primi metri con la sua nuova handbike in vista delle Paralimpiadi di Rio. Alex Zanardi, fuoriclasse delle competizioni automobilistiche, oro paralimpico nella prova a cronometro, oro nella prova individuale H4, 64 km su strada, e medaglia d’argento con la staffetta mista nelle paralimpiadi di Londra, ha testato la sua nuova handbike sviluppata con la tecnologia Dallara.

Gli ingegneri, coordinati da Dialma Zinelli, «sono riusciti a migliorare un progetto che era già evoluto», ha spiegato Zanardi che ha anche parteciparto alla cerimonia di apertura della Formula Sae Italy, insieme all’ingegner Giampaolo Dallara.

L’amicizia che lega Zanardi al costruttore e alla casa automobilistica varanese risale ad una trentina di anni fa, da quando nel 1988 esordì in Formula 3 proprio con una Dallara.

Giampaolo Dallara «è un uomo geniale, dal grande cuore che ha fatto la fortuna di tanti appassionati. In questi anni, grazie alla tenacia, all’innovazione, alla creatività e a un team di lavoro straordinariamente motivato, l’azienda è diventata un esempio per tutti a scala mondiale. Un traguardo che oggi identifica Varano la capitale della Motor Valley».

Ai giovani concorrenti della Formula Sae ha augurato di dare forma ai loro sogni e capire dove guardare nel futuro per diventare un talento che sappia emergere aggiungere novità e innovazione al mondo delle quattroruote. v.s.

A VARANO LA FORMULA SAE

VARANO MELEGARI

Valentino Straser

Duemilasettecento studenti, 82 atenei in rappresentanza di 25 Paesi di tutto il mondo, quattro giorni di competizioni: questi i numeri di «Formula Sae Italy», l’ottava consecutiva disputata sul circuito intitolato al pilota di Formula Uno Riccardo Paletti, in fase di svolgimento a Varano Melegari.

Emozionante, come nelle precedenti edizioni, la cerimonia di apertura di giovedì sera sul rettifilo dell’autodromo, alla presenza di autorità, sponsor, personalità del mondo dei motori, costruttori, e dei protagonisti della manifestazione, gli studenti e neo ingegneri seduti sulla pista per assistere all’avvio ufficiale della manifestazione e alla cerimonia dell’alzabandiera, che segna l’avvio ufficiale dei lavori che dureranno sino a lunedì.

La sorpresa della serata è stata la presenza del pilota e medaglia d’oro alle Paralimpiadi di Londra Alex Zanardi, ospite d’eccezione della cerimonia di apertura, giunto insieme al costruttore varanese Giampaolo Dallara, accolti con un lunghissimo applauso dal «parterre», dove erano presenti il direttore dell’autodromo Alessandro Meggi e il pilota Andrea De Adamich, fondatore del Centro internazionale guida sicura.

Dal palco, Raffaele Fregonese, direttore della Formula SAE Italy, ha introdotto la serata e presentato gli ospiti: Alessandro Zanardi, Giampaolo Dallara, presidente Dallara Automobili, Roberta Reggiani di Event Manager Formula Sae Italy e il sindaco di Varano Giuseppe Restiani.

Per cinque giorni il capoluogo e i centri limitrofi vivranno la pacifica invasione multietnica degli studenti che, oltre al confronto tecnico e alla competizione in senso stretto, si misureranno anche nei valori della condivisione, della sportività e del fair play.

La formula Sae è una gara tra università organizzata dalla Society of automotive engineers che prevede la progettazione e la produzione di un’auto da corsa, valutata con una serie di prove in base alle sue qualità di design e di efficienza ingegneristica.

La tappa italiana è organizzata dall’Associazione tecnica dell’automobile, con la partnership Fiat Chrysler Automobiles e Dallara Automobili come main sponsor.

Gli studenti presentano prototipi di auto da corsa elettrica o a combustione interna da loro progettati e costruiti, i quali sono valutati da una giuria di esperti.

L’idea alla base della Formula Sae è che un’azienda immaginaria ingaggi il team affinché realizzi un prototipo di auto da corsa. Ogni team di studenti deve progettare, costruire, testare e promuovere il prototipo, il quale è valutato in otto prove: presentazione piano aziendale, presentazione design della vettura, analisi dei costi, prova di accelerazione, prova skid-pad, prova autocross, consumo carburante ed endurance.

Per ognuna delle prove la giuria assegnerà un punteggio che determinerà la classifica.

La proclamazione dei vincitori è in programma lunedì nell’autodromo varanese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

SOS ANIMALI

Ritrovati a Bargone due cuccioli abbandonati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti