15°

29°

sport

Alice, di nuovo numero uno: stavolta col minirugby

Nipote e figlia d'arte: suo nonno è Vittorio Adorni e suo papà è Claudio Galli, centrale dell'Italia e della Maxicono

Alice, nuovero uno. Dopo la ginnastica anche il minirugby
Ricevi gratis le news
0

 

Un nonno campione del mondo di ciclismo e un papà campione d'Europa di pallavolo non sono una garanzia di successo nello sport, ma la qualifica di “figlia d'arte” le calza a pennello. Alice Galli, ventiduenne studentessa di Psicologia, nipote di Vittorio Adorni e figlia di Claudio Galli, ha respirato sport sin dal giorno in cui è nata, perciò è stato normale, già da quando aveva 4 anni, cominciare a frequentare le palestre. Non di pallavolo, però, ma di ginnastica. Oggi, dopo una carriera di altissimo livello, fa invece l'allenatrice di... rugby. E con l'Under 6 della Rugby Parma quest'anno ha vinto tutti i tornei ai quali ha partecipato, compreso il Trofeo Topolino di Treviso, un vero e proprio campionato italiano di categoria.

«Le bici non mi hanno mai interessato - racconta - e la pallavolo non mi piaceva. Mi piaceva invece la ginnastica artistica ed ho cominciato in una squadra di Cuneo, dove abitavo perché papà giocava lì. Poi ho continuato nell'Inzani, però ero troppo alta, secondo le mie insegnanti, così sono passata alla rtmica. La squadra si allenava subito dopo quella di artistica e io dovevo aspettare che mia mamma mi venisse a riprendere così ho provato con loro e mi è piaciuta molto».

Al punto che cerchi e clavette hanno sostituito subito trave e parallele con eccellenti risultati.

«Quando avevo 12 anni sono andata a Milano, dove era partito un programma per arrivare nella squadra Junior della nazionale. All'inizio stavo a casa dei nonni a Milano, poi sono andata ad abitare con un'amica a Legnano. Di tempo per la scuola ce n'era pochissimo ed ho fatto le medie e il liceo linguistico da privatista».

Brava al punto di “vedere” le Olimpiadi.

«Nel 2010 Mi avevano prospettato di partecipare ai Giochi di Londra 2012 ma io avevo 16 anni e mi rendevo conto che quell'ambiente, eccessivamente competitivo, non faceva per me. Inoltre, essendo una squadra che doveva essere perfettamente affiatata, si finiva per non fare altro che allenarsi e vivere sempre insieme. Troppo totalizzante e troppo lontano dalla vita reale».

Prima di dare l'addio allo sport praticato Alice prova un'altra strada: «Ho provato con la danza moderna ma ho trovato un ambiente molto simile ed ho deciso di smettere».

Come è arrivato il passaggio al rugby? In maniera del tutto casuale. «Avevo cominciato a fare l'allenatrice di ginnastica con le bambine di 5 e 6 anni, ma sono rimasta senza posto. Mio zio mi ha detto che la Rugby Parma cercava istruttori per i bambini piccoli e a me, anche se non sapevo nulla di rugby, è piaciuta la sfida. Insieme a Laura Guatelli, un'altra ex atleta di ginnastica, abbiamo così provato sotto la guida di un allenatore ed abbiamo fatto il corso regionale. Questo era il terzo anno che avevamo la responsabilità dell'Under 6 ed eravamo completamente da sole».

E i risultati sono andati oltre ogni più rosea aspettativa.

«Tolto il Colla de Sensi a Noceto, che abbiamo giocato con la seconda squadra, abbiamo vinto tutti i tornei ai quali abbiamo partecipato. Particolare soddisfazione è venuta dalla vittoria nel Topolino a Treviso, allo stadio Monigo davanti alla tribuna gremita».

Quali i motivi alla base di così tanti successi? «Abbiamo trovato l'annata giusta, con diversi figli di giocatori e tanti bimbi nuovi che si sono inseriti subito benissimo. Da ottobre poi è arrivato Lorenzo Maceri della prima squadra a darci una mano tecnicamente ed abbiamo migliorato ancora. La soddisfazione più grande? Vedere i bambini che si aiutavano l'un l'altro in campo e sapevano dove e come schierarsi. E poi i complimenti degli allenatori e dei genitori delle altre squadre».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

9commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

16commenti

METEO

Arriva una nuova ondata di caldo africano

Già finita tregua, da mercoledì temperature tornano sopra media

1commento

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

1commento

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

usa

Scontro fra treni a Filadelfia, 33 feriti

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti