sport

Alice, di nuovo numero uno: stavolta col minirugby

Nipote e figlia d'arte: suo nonno è Vittorio Adorni e suo papà è Claudio Galli, centrale dell'Italia e della Maxicono

Alice, nuovero uno. Dopo la ginnastica anche il minirugby
Ricevi gratis le news
0

 

Un nonno campione del mondo di ciclismo e un papà campione d'Europa di pallavolo non sono una garanzia di successo nello sport, ma la qualifica di “figlia d'arte” le calza a pennello. Alice Galli, ventiduenne studentessa di Psicologia, nipote di Vittorio Adorni e figlia di Claudio Galli, ha respirato sport sin dal giorno in cui è nata, perciò è stato normale, già da quando aveva 4 anni, cominciare a frequentare le palestre. Non di pallavolo, però, ma di ginnastica. Oggi, dopo una carriera di altissimo livello, fa invece l'allenatrice di... rugby. E con l'Under 6 della Rugby Parma quest'anno ha vinto tutti i tornei ai quali ha partecipato, compreso il Trofeo Topolino di Treviso, un vero e proprio campionato italiano di categoria.

«Le bici non mi hanno mai interessato - racconta - e la pallavolo non mi piaceva. Mi piaceva invece la ginnastica artistica ed ho cominciato in una squadra di Cuneo, dove abitavo perché papà giocava lì. Poi ho continuato nell'Inzani, però ero troppo alta, secondo le mie insegnanti, così sono passata alla rtmica. La squadra si allenava subito dopo quella di artistica e io dovevo aspettare che mia mamma mi venisse a riprendere così ho provato con loro e mi è piaciuta molto».

Al punto che cerchi e clavette hanno sostituito subito trave e parallele con eccellenti risultati.

«Quando avevo 12 anni sono andata a Milano, dove era partito un programma per arrivare nella squadra Junior della nazionale. All'inizio stavo a casa dei nonni a Milano, poi sono andata ad abitare con un'amica a Legnano. Di tempo per la scuola ce n'era pochissimo ed ho fatto le medie e il liceo linguistico da privatista».

Brava al punto di “vedere” le Olimpiadi.

«Nel 2010 Mi avevano prospettato di partecipare ai Giochi di Londra 2012 ma io avevo 16 anni e mi rendevo conto che quell'ambiente, eccessivamente competitivo, non faceva per me. Inoltre, essendo una squadra che doveva essere perfettamente affiatata, si finiva per non fare altro che allenarsi e vivere sempre insieme. Troppo totalizzante e troppo lontano dalla vita reale».

Prima di dare l'addio allo sport praticato Alice prova un'altra strada: «Ho provato con la danza moderna ma ho trovato un ambiente molto simile ed ho deciso di smettere».

Come è arrivato il passaggio al rugby? In maniera del tutto casuale. «Avevo cominciato a fare l'allenatrice di ginnastica con le bambine di 5 e 6 anni, ma sono rimasta senza posto. Mio zio mi ha detto che la Rugby Parma cercava istruttori per i bambini piccoli e a me, anche se non sapevo nulla di rugby, è piaciuta la sfida. Insieme a Laura Guatelli, un'altra ex atleta di ginnastica, abbiamo così provato sotto la guida di un allenatore ed abbiamo fatto il corso regionale. Questo era il terzo anno che avevamo la responsabilità dell'Under 6 ed eravamo completamente da sole».

E i risultati sono andati oltre ogni più rosea aspettativa.

«Tolto il Colla de Sensi a Noceto, che abbiamo giocato con la seconda squadra, abbiamo vinto tutti i tornei ai quali abbiamo partecipato. Particolare soddisfazione è venuta dalla vittoria nel Topolino a Treviso, allo stadio Monigo davanti alla tribuna gremita».

Quali i motivi alla base di così tanti successi? «Abbiamo trovato l'annata giusta, con diversi figli di giocatori e tanti bimbi nuovi che si sono inseriti subito benissimo. Da ottobre poi è arrivato Lorenzo Maceri della prima squadra a darci una mano tecnicamente ed abbiamo migliorato ancora. La soddisfazione più grande? Vedere i bambini che si aiutavano l'un l'altro in campo e sapevano dove e come schierarsi. E poi i complimenti degli allenatori e dei genitori delle altre squadre».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Furgone rubato

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

Enel e energia ellettrica: una task force per fronteggiare i disagi (leggi)

7commenti

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Serie B: 27a giornata

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

GAZZAREPORTER

Caprioli vicino a ponte Caprazucca Foto

Foto di Federica Romanazzi

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

9commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

ATLETICA

Fidenza rinnova il centro sportivo Ballotta: ecco come sarà Video

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Uccide il suo datore di lavoro dopo una lite per 100 euro

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

Irruzione

Lo streaker più famoso colpisce (ancora) alle Olimpiadi Gallery

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day