12°

IL RAGAZZO SCARTATO A DIECI ANNI

La Figc si scusa con il bambino

La Figc si scusa con il bambino
Ricevi gratis le news
8

Il presidente del Settore Giovanile e Scolastico Vito Roberto Tisci ieri ha preso posizione a nome della Figc sul caso del bambino di dieci anni lasciato a casa con una lettera dallo Juventus club. «Sono amareggiato e ho già chiamato la famiglia del bambino per esprimere la nostra vicinanza. La società si dovrà scusare: ha infranto le regole della Carta dei diritti dei bambini».

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    29 Luglio @ 17.16

    vignolipierluigi@alice.it

    Speriamo sia finita qui! Che il bambino abbia trovato godimento in altra squadra o sport e la mamma si sia rappacificata con la societa'! Ma non quella di calcio.

    Rispondi

  • giorgiop

    29 Luglio @ 07.55

    giorpai@virgilio.it

    Credo che a questo punto si sia perso definitivamente il senso delle proporzioni. Evocare la carta dei diritti del bambino in un caso come questo, quando i bambini oggi sono soggetti a violazioni e vessazioni di ben altro grado, è semplicemente cavalcare l'onda della visibilità, ovviamente molto cara a personaggi di questo tipo. Forse sarebbe anche ora che questo "caso" venisse ridimensionato a quello che è: una inopportuna presa di posizione pubblica della mamma in questione.

    Rispondi

    • Filippo

      29 Luglio @ 21.30

      D'accordo al 100%!

      Rispondi

    • MAURO

      29 Luglio @ 17.25

      CONCORDO. Inoltre il bambino pare che fosse da due anni allo juveclub e la mamma sapeva bene come funziona, sembra che alla riunione iniziale i genitori siano stati messi al corrente che alle selezioni sarebbe seguita una lettera e per di più non ha mai preso posizione per i bambini scartati gli anni scorsi (anche se non con lettera). Sono anni che lo juveclub non fa squadre per vincere ma per cercare di stravincere i campionati e molti genitori fanno vanto del figlio che vi gioca...ridimensioniamo la...mamma, dispiace davvero per il bambino ma se non sarà juve sarà un'altra squadra o un altro sport, ci sono passati migliaia di genitori e figli da questa situazione ( io prima da figlio ed ora da genitore), si tratta di capirla e superarla. Penso che il bambino la supererà facilmente...per la mamma la vedo più dura..

      Rispondi

      • Filippo

        29 Luglio @ 21.35

        La mamma ha ottenuto quel che voleva: speriamo de laurentis le offra anche un contratto per il cine panettone... Peccato che abbia perso l'occasione per insegnare qualcosa di utile al figlio.

        Rispondi

  • Francesco

    29 Luglio @ 06.28

    brundofrancesco@libero.it

    Non credo cambi qualcosa con queste scuse, la prossima volta sarà un'altra squadra a fare tutto ciò, le squadre giovanili si sono sempre comportate cosi e continueranno a farlo, il lupo perde il pelo ma non il vizio.

    Rispondi

  • Il prode Gedeone

    29 Luglio @ 06.25

    c'è il rischio che venga silurato anche il centravanti titolare dato che è arrivato Higuain? "Ha infranto le regole della Carta dei diritti dei bambini" mi piace molto (oltre che a far riflettere....); un ringraziamento alla FIGC e miei personali nonchè umili complimenti alla dirigenza bianconera

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS