14°

28°

La denuncia

«Un folle viaggio sul bus per Borgotaro»

«Un folle viaggio sul bus per Borgotaro»
Ricevi gratis le news
11

Un’odissea, così Mattia Lezoli, 30 anni, consulente a Milano e pendolare, definisce il viaggio del ritorno a casa a Borgotaro. Un viaggio a bordo del pullman sostitutivo messo a disposizione da Trenitalia sulla Pontremolese per via dei lavori in corso sulla tratta ferroviaria. «Una situazione surreale, dove l’autista oltre ad inveire contro di noi ha dichiarato di essere un pensionato, che quello non era il suo lavoro».

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luca

    19 Agosto @ 16.31

    un pensionato e non era il suo lavoro? se è vero è sconcertante e grave.

    Rispondi

  • Giuseppe

    19 Agosto @ 14.06

    Questo articolo, lunedì, verrà sottoposto all'attenzione del Responsabile, per territorio, di Trenitalia.

    Rispondi

    • Vercingetorige

      19 Agosto @ 17.02

      E' inutile, "Giuseppe" ! A quanto dice "Pramzan", l' "impresa del Sud" è extraterritoriale!

      Rispondi

  • Pramzan

    19 Agosto @ 13.27

    Vercingetorige lei fa il discorso del solito sempliciotto che l'ultima volta che ha preso il treno è stato per il servizio militare. La situazione in realtà è molto più complessa. Trenitalia - come ogni anno - chiude alcune linee e bandisce una gara al maggior ribasso alle imprese private che effettuano trasporto pubblico con noleggio di rimessa. Le imprese del Nord Italia sono praticamente escluse da queste gare perché non riescono a competere con quelle di Catanzaro e oltre, considerato anche che Trenitalia effettua i pagamenti estremamente dilazionati nel tempo. Queste imprese del Sud hanno macchine, autisti e quant'altro che definire approssimativi è già una valutazione molto benevola. Inoltre Trenitalia a bordo di questi bus non mette alcuno dei suoi dipendenti, lasciando all'autista l'intera gestione del servizio. Non avvenendo inoltre la verifica degli specifici titoli di viaggio su quei bus teoricamente può salire chiunque.

    Rispondi

    • Vercingetorige

      19 Agosto @ 16.42

      "Pramzan" , in effetti io sono un "sempliciotto" che viaggia volentieri in aereo .Una volta mi piaceva molto anche viaggiare in treno , ma, adesso , la qualità del servizio ferroviario è, purtroppo , degradata. Fai il tuo itinerario , vai in stazione e il treno è "soppresso" , mentre l' aereo se ne va. Non parliamo , poi , delle condizioni delle carrozze e dei servizi igienici ! Comunque , quello che lei dice delle "imprese del Sud" è passibile di querela , e mi meraviglia che Daniele non se ne sia accorto . Recentemente un provvedimento governativo ha abolito , nella Pubblica Amministrazione , gli appalti al massimo ribasso.

      Rispondi

    • Pramzan

      19 Agosto @ 15.15

      In buona sostanza intendo affermare che quel servizio è in realtà un trasporto su gomma dalle caratteristiche estremamente scadenti non rispondenti allo standard ferroviario minimo che l'utente ha acquistato. Se poi ci sono anche delle pecche riguardanti il rapporto di lavoro tra l'autista, l'INPS e il suo datore di lavoro a maggior ragione le autorità competenti dovrebbero fare opportune indagini.

      Rispondi

      • Vercingetorige

        20 Agosto @ 11.44

        Cioè, lei dice che Trenitalia ha dato un appalto al massimo ribasso ad una società di "trasporto su gomma dalle caratteristiche estremamente scadenti non rispondenti allo standard ferroviario minimo" ? Se fosse così, alle "indagini delle autorità competenti" ce ne sarebbe anche per Trenitalia!

        Rispondi

    • Danyel

      19 Agosto @ 15.08

      spiegazioni piu' che giuste...e tutto questo e' il residuo, duro a scomparire, della ex gestione "risparmiosa"(sic!) precedente! :-( (nel senso che i "dirigenti" prendono 10, o piu', se fanno risparmiare 100)

      Rispondi

  • Filippo

    19 Agosto @ 12.01

    filippo.cabassa.1970@gmail.com

    L'approssimazione regna sovrana

    Rispondi

  • Vercingetorige

    19 Agosto @ 10.18

    Se quel che dice l' utente è vero, ci vuol poco a "beccare" l' autista che inveisce ! Ma non perché inveisce, ma perché, se è pensionato e svolge un altro lavoro, deve denunciare le entrate del secondo lavoro sul "730", e l' INPS deve fargli trattenute sulla pensione. Poi, lasciate che inveisca!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti