21°

Fidenza

Gennaio 2017: addio alla diocesi

Gennaio 2017: addio alla diocesi
Ricevi gratis le news
2

Novità, e non belle, per la diocesi di Fidenza: il 2017 sarà l'anno che segnerà la sua fine. Ecco perché e quale sarà il suo destino.

Luca Molinari

Il 2017 sarà l’anno che, con ogni probabilità, segnerà la fine della diocesi di Fidenza. Lo stesso accadrà alle diocesi di Imola e Faenza, anch’esse destinate ad essere accorpate. E’ quanto emergerebbe da un documento secretato della Conferenza episcopale italiana - fatto pervenire alle diocesi - che definirebbe i tempi e i modi dei riordini. Per quanto riguarda Fidenza le procedure per l’accorpamento dovrebbero avvenire dopo il 7 gennaio 2017, quando l’attuale vescovo Carlo Mazza compirà 75 anni e dovrà presentare le dimissioni dal proprio incarico.

Difficile invece, almeno per ora, stabilire come avverrà l’accorpamento. In primis, non è detto che l’intera diocesi venga unita a quella di Parma. E’ invece possibile – ma si tratta soltanto di ipotesi - che possa essere smembrata e accorpata in parte alla diocesi di Piacenza e in parte a quella di Parma. E’ possibile anche che il graduale passaggio del territorio diocesano sotto la guida delle realtà confinanti avvenga in seguito alla nomina di un amministratore apostolico. Non si può comunque escludere che l’accorpamento possa avvenire in modalità e forme diverse da quelle ipotizzate. Al momento il vescovo Mazza preferisce non commentare la notizia.

In una precedente intervista alla «Gazzetta» - dopo che Papa Francesco aveva auspicato la riduzione del numero delle diocesi italiane - monsignor Mazza era intervenuto sulla questione. «Spero fortemente che la diocesi di Fidenza rimanga integra e intatta – aveva dichiarato il vescovo di Fidenza in quell’occasione - perché sono convinto che possa offrire una serie di certezze sufficienti per determinarne la sopravvivenza. E’ però innegabile – aveva aggiunto monsignor Mazza - che si debba fare i conti con una serie di gravi deficit, a partire dal numero dei sacerdoti. Il domani della Chiesa di Fidenza dipende, più che da decreti, dalla fecondità delle vocazioni al sacerdozio».

Attualmente la diocesi di Fidenza – come emerge dai dati del sito diocesano - conta 70 parrocchie e una sessantina di sacerdoti (oltre a dodici diaconi). Si estende per 516 chilometri quadrati, in cui vivono circa 70mila abitanti. In passato si è parlato più volte di una riduzione delle diocesi. A riportare il tema in agenda è stato Papa Francesco che negli ultimi anni ha invitato la Cei a «ridurre un po’ il numero delle diocesi tanto pesanti».

In particolare, a fine gennaio il consiglio permanente della Cei aveva invitato le Conferenze episcopali regionali a far pervenire entro la fine di agosto alla segreteria generale il proprio parere sul progetto di riordino delle diocesi. E’ possibile che il documento secretato della Cei rappresenti soltanto una prima proposta di riordino da sottoporre ai vescovi dell’Emilia Romagna. In ogni caso, la diocesi di Fidenza comparirebbe tra quelle da accorpare assieme a Imola e Faenza, anch’esse protagoniste dello storico riordino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rradamess

    25 Agosto @ 22.00

    dispiace anche a me, ma almeno ritorniamo come 400 anni fa: Diocesi di Cremona!!!

    Rispondi

  • UgoFoscolo

    25 Agosto @ 15.36

    Mi spiace...

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

21commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

La Lazio vince in rimonta a Nizza. In campo anche Milan e Atalanta

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto