Schianto

Arrestato per omicidio stradale

Arrestato per omicidio stradale
Ricevi gratis le news
5

Clamorosa svolta nelle indagini sul tragico schianto di Viarolo: il diciottenne parmigiano che era alla guida dell'auto è stato arrestato per omicidio stradale. I particolari sulla tragica vicenda e le motivazioni che hanno spinto la procura a chiedere l'applicazione della misura cautelare.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ab9pr

    26 Agosto @ 18.54

    alberto_bianco@alice.it

    Educazione civica e stradale nelle scuole sin dai primi anni per far capire ai giovani come non rovinarsi la vita. La legge sull'omicidio stradale é stata fortemente caldeggiata soprattutto dalle famiglie delle vittime e che se un romeno ubriaco e drogato uccide siamo tutti capaci di dare la colpa, se succede ahinoi ad un ragazzo di Parma di 18 anni siamo capaci di trovare scusanti. Se si continua a "scusare" i ragazzi di cavolate più grandi di loro allora non si imparerà mai!

    Rispondi

  • Vercingetorige

    26 Agosto @ 11.42

    Non state ad angustiarvi troppo ! E' ai domiciliari , cioè deve stare in casa per alcune ore al giorno . Del resto , al sondaggio della "Gazzetta" , vi siete dichiarati in maggioranza favorevoli alla legalizzazione della "cannabis" . Non fa male ! E' più o meno come un cappuccino ! E' scandaloso che ci siano persone in prigione per la "cannabis" !

    Rispondi

  • Vercingetorige

    26 Agosto @ 11.42

    Non state ad angustiarvi troppo! E' ai domiciliari, cioè deve stare in casa per alcune ore al giorno. Del resto , al sondaggio della "Gazzetta", vi siete dichiarati in maggioranza favorevoli alla legalizzazione della "cannabis". Non fa male! E' più o meno come un cappuccino! E' scandaloso che ci siano persone in prigione per la "cannabis"!

    Rispondi

  • falco

    26 Agosto @ 11.37

    Bene, ora siamo tutti più contenti e sicuri, giusto? Ooooo là, finalmente è finito in carcere l'assassino della strada! uuuuuu siiiiii alla gognaaaaaaaa! purtroppo la tragedia dell'incidente subisce una nuova tragedia. quella di mettere in carcere un ragazzino diciottenne perchè, guidando da spericolato e senza esperienza, ha fatto la cavolata ed è finita male. inoltre chi da giovane, da diciottenne, non ha mai fatto una cavolata alla guida oppure non ha mai rischiato di finire fuori strada? ma si dai, aggiungiamo pena alla pena, tragedia su tragedia, dolore su dolore e cancelliamo il futuro del diciottenne! chissà, di questo passo, un domani troveremo in carcere oltre ai diciottenni anche i dodicenni. intanto, con questa legge, è stata tolta definitivamente l'ultima possibilità che le assicurazioni paghino. non serve il carcere, è una legge sbagliata e ingiusta perchè i danni fisici, psicologici ed economici ci sono sempre stati anche senza questa legge. perchè in un incidente mortale vengono distrutte entrambe le famiglie coinvolte. da sempre i danni fisici e psichici rimangono. e da sempre il danno economico esiste per chi ha causato l'incidente. L'unica differenza di questa legge è che si aggiunge anche il carcere (con la scusa del deterrente) e sopratutto si toglie la possibilità delle assicurazioni di liquidare accollando tutto quanto il debito al responsabile dell'incidente! Non esiste più la minima compassione e il minimo perdono, spinti da impulso animale di vendetta si ricerca la gogna per il prossimo! Per la gente comune ovviamente, mentre per quelli che dirigono i giochi è solo quesitone di soldi da farsi o non spendere. in questo caso non da spendere. che brutto mondo. Che brutta gente.

    Rispondi

  • la rivolta di atlante

    26 Agosto @ 11.15

    la rivolta di atlante

    È DURO DA AMMETTERE PERCHÉ STARE INSIEME E SENTIRSI FORTI E UN PASSO DI VITA CHE TUTTI ABBIAMO PASSATO MA SE PENSATE QUANTI AMICI O CONOSCENTI SI POTEVANO SALVARE CON UN COMPORTAMENTO DIVERSO SI CAPISCE CHE QUANDO SI HA UN AUTO IN MANO SI DEVE ESSERE I SOLI RESPONSABILITA DI VELOCITÀ E DELLA SICUREZZA DEI TRASPORTATI.SPERO CHE LA PUNIZIONE NON .. RIPETO .. NON SIA ESEMPLARE DATA L'ETÀ E LA VIGENTE VOGLIA .. ASSURDA.. DI RENDERE LEGALE CERTA DROGA.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

Ladri, rifiuti, droga: non c'è pace. Ma qualcuno "resiste". Parlano i commercianti

4commenti

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

28commenti

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

3commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

3commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS