15°

28°

Tar

Campetto di via Botticelli: primo round ai residenti

Campetto di via Botticelli: primo round ai residenti
Ricevi gratis le news
8

Il campetto da calcio di via Botticelli, una laterale di strada Langhirano, per il momento è salvo. Una sentenza del Tar, pubblicata il 26 agosto, accoglie infatti il ricorso presentato da due residenti della zona contrari al cambio di destinazione d’uso da parco urbano a zona di completamento residenziale di una porzione dell’area verde deciso dal consiglio comunale nel 2010.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo Bertozzi

    02 Settembre @ 15.20

    @amnesys: ma che guru e guru... Basta sapere leggere (o capire quel che si legge)!

    Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    02 Settembre @ 10.10

    @fede & Amnesys: non per difendere questa amministrazione, ma fate almeno la fatica di leggere le quattro righe riassuntive della vicenda, prima di commentare: la decisione appellata risale al 2010, questa giunta non c'entra!

    Rispondi

    • amnesys

      02 Settembre @ 10.39

      Si sentiva la mancanza del guru. Perché un'amministrazione che dice essere vicina ai cittadini e contro il consumo di suolo non trova soluzioni alternative o chiarisce senza se e senza ma (e non con le sue solite risposte evasive) il perché di determinate decisioni? E? come la questione di via Jabobs e come la vecchia classe politica: la colpa è sempre di chi c'era prima. Se i cittadini hanno potuto fare un ricorso al TAR, l'amministrazione avrebbe avuto l'opportunità di intervenire. La verità è che visto l'approssimarsi delle elezioni è meglio lasciare campo libero ai costruttori portatori di voti. Ogni tanto prova a fare la fatica di ragionare anche se solo su 4 righe.

      Rispondi

      • Filippo Bertozzi

        02 Settembre @ 14.16

        Ma quale guru e guru... Leggi e cerca di capire.

        Rispondi

      • Filippo Bertozzi

        02 Settembre @ 12.26

        Mi spiace ma allora proprio non ci arrivi...: il processo davanti al tar è cominciato nel 2010! Cosa doveva spiegare folli, che allora era altrove (e noi stavamo benissimo senza di lui...)? E cosa deve spiegare oggi questa giunta sul caso in questione, visto che per di più la decisione del TAR è favorevole ai principi del M5S, che sono gli stessi di cui straparli tu?!

        Rispondi

  • amnesys

    02 Settembre @ 09.15

    Altro ricorso al Tar! Credo non si siano mai verificati tanti ricorsi di cittadini contro decisione della giunta. Evidentemente questa amministrazione 5 stalle dovrebbe riflettere.....forse è arrivata l'ora di andare.....e non tornare più

    Rispondi

    • Bela

      02 Settembre @ 18.17

      nel 2010 non c'era ancora la giunta 5 stelle

      Rispondi

  • Fede

    02 Settembre @ 08.09

    Finalmente la giustizia vince contro i soprusi di questo assessore vessatore dei cittadini che agisce a colpi di espropri, come sta' facendo in via remo polizzi dove i residenti IGNARI di tutto non sanno neanche a chi rivolgersi per tutelare i propri diritti. Un comportamento che niente ha a che fare con la democrazia e con la tutela dei diritti dei cittadini. Spero che le autorita' competenti si sbrighino ad indagare per cercare di tutelare i parmigiani che stanno vivendo con angoscia e rassegnazione queste situazioni assurde e antidemocratiche, peggio di un regime, naturalmente i residenti agiranno con tutti i mezzi per tutelarsi da questi soprusi .

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

4commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

8commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

1commento

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

17commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

francia

Auto contro due fermate dell'autobus a Marsiglia, un morto. "Pista psichiatrica"

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti