19°

Lega Pro

Parma beffato nel finale

Parma beffato nel finale
Ricevi gratis le news
7

Il Venezia vince al Tardini segnando al 42' e al 46' della ripresa rimontando il gol di Evacuo (su rigore) a inizio partita. Un ko che brucia tantissimo e che relega il Parma a metà classifica.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    14 Settembre @ 12.18

    IL PARMA NON "E' STATO BEFFATO" , SI E' BEFFATO DA SOLO , ma , stranamente , leggendo la "Gazzetta" cartacea di oggi , sembra che , di questa vera Caporetto , siano tutti contenti ! Abbiamo giocato i primi venti minuti del primo tempo. Abbiamo avuto un paio di occasioni da gol , che Nocciolini si è mangiato. Nocciolini è capace di mangiarsi tutta l' anguria , altro che i nocciolini ! Evacuo forse ha qualche disturbo digestivo e Calaiò, dopo aver fatto un gol alla Maradona al Lumezzane, speriamo che non pensi di fare solo quello per tutto l' anno ! Poi , per tutto il resto della partita , abbiamo fatto catenaccio , col centravanti Baraye in panchina . Qualcuno ha detto che il Parma ha giocato col 4 - 3 - 3. Il Parma ha giocato col 7 - 2 - 1 ! Si sa che , mettendosi in undici davanti alla propria porta , prima o poi un gol si prende . Si sa che , quando i gol ci se li mangia , poi si prendono . Ma come si fa ad arrivare alla fine della partita vincendo per 1 a 0 , e poi prendere due gol in quattro minuti , a tempo praticamente scaduto , e perderla per 2 a 1 ? Vabbè , non voglio fare il catastrofista . Il campionato è ancora lungo. Ci sono ancora molte partite . Ci sono molti punti in palio. Le cose possono cambiare , ma intanto , siamo , in classifica , a 5 punti , mentre la prima è a 10 , poi ce ne sono a 8 punti , a 7 punti , a 6. Ne abbiamo davanti sette. Siamo in quinta posizione. I primi cominciano a prendere le distanze . Non è certo il cammino di un "rombo di tuono" destinato a vincere il torneo e salire in serie "B". Nonostante tutto , non metterei ancora in discussione Apolloni , colonna della nostra rinascita. Certo che , se non riuscisse a guidarci in serie "B" , allora potrebbe essere in discussione anche lui.

    Rispondi

  • Daniele

    14 Settembre @ 10.52

    Ovviamente Apolloni intoccabile in quanto amico del cerchio magico creato da Scala come allenatore mi è sembrato sin dall'anno scorso poco competente. Minotti dovrebbe spiegare ai tifosi come mai tra il suo girovagare tra i campi di A e B come commentatore Sky ad oggi non abbiamo un centrale di centrocampo valido e in squadra non abbiamo giovani di prospettiva che corrono per 90 minuti

    Rispondi

  • Monty

    14 Settembre @ 10.03

    Il Parma non è stato beffato ma giustamente punito per il non gioco espresso per 8o minuti buoni. Tanto di cappello a Gigi Apolloni per il suo passato, come allenatore però mi lascia parecchi dubbi. L'anno scorso serie D abbiamo vinto molto(Giocatori sopra la media per la categoria) ma il gioco di squadra non si è visto. Adesso lega Pro tanti bei nomi ma gioco di squadra ancora inesistente. Urge cambiamento.

    Rispondi

  • DAVIDE

    14 Settembre @ 09.20

    Brucia tantissimo ??? Sono incazzato nero !!!! Siccome non capisco molto di calcio, c'è qualcuno che riesce a spiegarmi come mai Messina veniva regolarmente "saltato" e se non si poteva fare qualcosa in merito ? Grazie.

    Rispondi

  • Franco

    14 Settembre @ 08.49

    Discreto primo tempo, poi... la squadra si è seduta ed ha smesso di giocare. Non ho capito se è stata una tattica attendista o se non avevano birra in corpo per cercare di fare il secondo gol. In ogni caso il Venezia nel secondo tempo ha giocato per cercare il pareggio e giustamente ci è riuscito. Il Parma ha preso paura ed ha beccato anche il secondo gol. La morale è: per vincere devi attaccare, altrimenti il gol prima o poi lo prendi, anche se hai Lucarelli in difesa.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro