14°

28°

Lega Pro

Parma beffato nel finale

Parma beffato nel finale
Ricevi gratis le news
7

Il Venezia vince al Tardini segnando al 42' e al 46' della ripresa rimontando il gol di Evacuo (su rigore) a inizio partita. Un ko che brucia tantissimo e che relega il Parma a metà classifica.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    14 Settembre @ 12.18

    IL PARMA NON "E' STATO BEFFATO" , SI E' BEFFATO DA SOLO , ma , stranamente , leggendo la "Gazzetta" cartacea di oggi , sembra che , di questa vera Caporetto , siano tutti contenti ! Abbiamo giocato i primi venti minuti del primo tempo. Abbiamo avuto un paio di occasioni da gol , che Nocciolini si è mangiato. Nocciolini è capace di mangiarsi tutta l' anguria , altro che i nocciolini ! Evacuo forse ha qualche disturbo digestivo e Calaiò, dopo aver fatto un gol alla Maradona al Lumezzane, speriamo che non pensi di fare solo quello per tutto l' anno ! Poi , per tutto il resto della partita , abbiamo fatto catenaccio , col centravanti Baraye in panchina . Qualcuno ha detto che il Parma ha giocato col 4 - 3 - 3. Il Parma ha giocato col 7 - 2 - 1 ! Si sa che , mettendosi in undici davanti alla propria porta , prima o poi un gol si prende . Si sa che , quando i gol ci se li mangia , poi si prendono . Ma come si fa ad arrivare alla fine della partita vincendo per 1 a 0 , e poi prendere due gol in quattro minuti , a tempo praticamente scaduto , e perderla per 2 a 1 ? Vabbè , non voglio fare il catastrofista . Il campionato è ancora lungo. Ci sono ancora molte partite . Ci sono molti punti in palio. Le cose possono cambiare , ma intanto , siamo , in classifica , a 5 punti , mentre la prima è a 10 , poi ce ne sono a 8 punti , a 7 punti , a 6. Ne abbiamo davanti sette. Siamo in quinta posizione. I primi cominciano a prendere le distanze . Non è certo il cammino di un "rombo di tuono" destinato a vincere il torneo e salire in serie "B". Nonostante tutto , non metterei ancora in discussione Apolloni , colonna della nostra rinascita. Certo che , se non riuscisse a guidarci in serie "B" , allora potrebbe essere in discussione anche lui.

    Rispondi

  • Daniele

    14 Settembre @ 10.52

    Ovviamente Apolloni intoccabile in quanto amico del cerchio magico creato da Scala come allenatore mi è sembrato sin dall'anno scorso poco competente. Minotti dovrebbe spiegare ai tifosi come mai tra il suo girovagare tra i campi di A e B come commentatore Sky ad oggi non abbiamo un centrale di centrocampo valido e in squadra non abbiamo giovani di prospettiva che corrono per 90 minuti

    Rispondi

  • Monty

    14 Settembre @ 10.03

    Il Parma non è stato beffato ma giustamente punito per il non gioco espresso per 8o minuti buoni. Tanto di cappello a Gigi Apolloni per il suo passato, come allenatore però mi lascia parecchi dubbi. L'anno scorso serie D abbiamo vinto molto(Giocatori sopra la media per la categoria) ma il gioco di squadra non si è visto. Adesso lega Pro tanti bei nomi ma gioco di squadra ancora inesistente. Urge cambiamento.

    Rispondi

  • DAVIDE

    14 Settembre @ 09.20

    Brucia tantissimo ??? Sono incazzato nero !!!! Siccome non capisco molto di calcio, c'è qualcuno che riesce a spiegarmi come mai Messina veniva regolarmente "saltato" e se non si poteva fare qualcosa in merito ? Grazie.

    Rispondi

  • Franco

    14 Settembre @ 08.49

    Discreto primo tempo, poi... la squadra si è seduta ed ha smesso di giocare. Non ho capito se è stata una tattica attendista o se non avevano birra in corpo per cercare di fare il secondo gol. In ogni caso il Venezia nel secondo tempo ha giocato per cercare il pareggio e giustamente ci è riuscito. Il Parma ha preso paura ed ha beccato anche il secondo gol. La morale è: per vincere devi attaccare, altrimenti il gol prima o poi lo prendi, anche se hai Lucarelli in difesa.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti