FONTANELLATO

Abbatte il semaforo, scovato il colpevole

Abbatte il semaforo, scovato il colpevole
Ricevi gratis le news
0
 

Svegliandosi la mattina di una domenica di inizio agosto, i fontanellatesi avevano trovato «sdraiato» a terra il semaforo dell’incrocio tra viale Vaccari e viale Vezzoni.

In molti avevano commentato il fatto sui social network, ventilando anche l’ipotesi di un atto vandalico. Nessuno aveva visto niente, il botto non era stato sufficiente a svegliare qualcuno e nemmeno una volta appurato che si era trattato di un incidente, il nome di chi aveva abbattuto il palo era saltato fuori. Ad individuarlo, dopo alcune settimane di ricerche, sono stati però gli agenti della polizia municipale di Fontanellato, guidati dall’ispettore capo Andrea Volpi, a cui i detriti rimasti sul posto avevano fornito alcuni validi indizi per arrivare ad identificare il tipo di veicolo. Qualche pezzo di plastica e una strisciata di colore sono stati sufficienti per individuarne la marca e far partire la segnalazione a tutti i carrozzieri e ai demolitori.

Per alcune settimane il buio è stato totale: il mese di agosto e le ferie di gran parte delle officine avevano suggerito al proprietario dell’auto di infilarla in garage e attendere che le acque si calmassero.

Precauzione vana perché appena consegnata la macchina per la riparazione, la verifica dei danni sulla carrozzeria è risultata compatibile con l’impatto con il palo e alla sua porta hanno suonato gli uomini della municipale.

All’incauto guidatore non è rimasto altro che confessare la responsabilità dell’abbattimento del semaforo e rendersi disponibile a risarcire il danno causato al Comune, anche se questo non basterà ad evitargli la multa prevista dal codice della strada. L’ispettore capo Andrea Volpi non è nuovo ad indagini di questo tipo: già nel 2009 era riuscito ad individuare il conducente di un’auto che, dopo aver urtato una Fiat Punto sulla via Emilia e averla fatta finire nel fosso, era fuggito a tutta velocità senza prestare soccorso ai due occupanti della vettura.

Da un pezzo di paraurti rimasto sull’asfalto, Volpi era riuscito ad individuare che il modello era una vecchia Opel Vectra. Il pezzo andava quindi cercato da un rottamaio ed è quindi bastato attendere qualche settimana per avere nome e cognome del proprietario dell’auto e, una volta accertato che era proprio lui alla guida della macchina che aveva causato l’incidente, denunciarlo per omissione di soccorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Burian

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

Enel e energia ellettrica: una task force per fronteggiare i disagi (leggi)

2commenti

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

GAZZAREPORTER

Caprioli vicino a ponte Caprazucca Foto

Foto di Federica Romanazzi

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

7commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

ATLETICA

Fidenza rinnova il centro sportivo Ballotta: ecco come sarà Video

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

2commenti

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

AMARCORD

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

2commenti

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

METEO

Buran o Burian? Ecco qual è la versione giusta del nome della perturbazione artica

1commento

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day