10°

20°

FONTANELLATO

Abbatte il semaforo, scovato il colpevole

Abbatte il semaforo, scovato il colpevole
Ricevi gratis le news
0
 

Svegliandosi la mattina di una domenica di inizio agosto, i fontanellatesi avevano trovato «sdraiato» a terra il semaforo dell’incrocio tra viale Vaccari e viale Vezzoni.

In molti avevano commentato il fatto sui social network, ventilando anche l’ipotesi di un atto vandalico. Nessuno aveva visto niente, il botto non era stato sufficiente a svegliare qualcuno e nemmeno una volta appurato che si era trattato di un incidente, il nome di chi aveva abbattuto il palo era saltato fuori. Ad individuarlo, dopo alcune settimane di ricerche, sono stati però gli agenti della polizia municipale di Fontanellato, guidati dall’ispettore capo Andrea Volpi, a cui i detriti rimasti sul posto avevano fornito alcuni validi indizi per arrivare ad identificare il tipo di veicolo. Qualche pezzo di plastica e una strisciata di colore sono stati sufficienti per individuarne la marca e far partire la segnalazione a tutti i carrozzieri e ai demolitori.

Per alcune settimane il buio è stato totale: il mese di agosto e le ferie di gran parte delle officine avevano suggerito al proprietario dell’auto di infilarla in garage e attendere che le acque si calmassero.

Precauzione vana perché appena consegnata la macchina per la riparazione, la verifica dei danni sulla carrozzeria è risultata compatibile con l’impatto con il palo e alla sua porta hanno suonato gli uomini della municipale.

All’incauto guidatore non è rimasto altro che confessare la responsabilità dell’abbattimento del semaforo e rendersi disponibile a risarcire il danno causato al Comune, anche se questo non basterà ad evitargli la multa prevista dal codice della strada. L’ispettore capo Andrea Volpi non è nuovo ad indagini di questo tipo: già nel 2009 era riuscito ad individuare il conducente di un’auto che, dopo aver urtato una Fiat Punto sulla via Emilia e averla fatta finire nel fosso, era fuggito a tutta velocità senza prestare soccorso ai due occupanti della vettura.

Da un pezzo di paraurti rimasto sull’asfalto, Volpi era riuscito ad individuare che il modello era una vecchia Opel Vectra. Il pezzo andava quindi cercato da un rottamaio ed è quindi bastato attendere qualche settimana per avere nome e cognome del proprietario dell’auto e, una volta accertato che era proprio lui alla guida della macchina che aveva causato l’incidente, denunciarlo per omissione di soccorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'agenda del weekend di Parma e provincia, e non solo

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

IL VINO

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Lucarelli segna di testa: Parma-Entella 1-0 nel primo tempo

SERIE B

Lucarelli segna di testa: Parma-Entella 1-0 nel primo tempo

Ceravolo a terra dolorante, lo sostituisce Calaiò

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

7commenti

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

CARABINIERI

Scippa una giovane a Reggio: denunciato 16enne di Parma

Il ragazzino è accusato di furto con destrezza

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

CARABINIERI

Aveva in casa un Macintosh rubato al Bocchialini: denunciato 21enne

Il giovane sosteneva di aver comprato il computer da un amico, per 50 euro

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

BASSA

Energia elettrica, servizio regolare a Fontanellato: la sospensione è stata spostata al 30 ottobre

L'elettricità dovrà essere staccata per un'intera mattina a causa di un intervento nella scuola

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

GERMANIA

Uomo sferra colpi di coltello a Monaco: 8 feriti. "Non è terrorismo"

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

Sport

F1: a Austin Hamilton vola

Moto

Rossi: "Spero in una gara asciutta"

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: