-1°

IMMIGRAZIONE

A Parma arrivano 200 profughi al mese: ora sono più di 1.500

A Parma arrivano 200 profughi al mese: ora sono più di 1.500
40

I profughi arrivano incessantemente da terre martoriate. In provincia ne giungono duecento al mese. Ora sono complessivamente 1.502. Scopri dove sono distribuiti e i comuni dove invece non ce ne sono. Leggi anche le considerazioni di Fiazza e Fritelli.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alpino Italiano 66

    22 Settembre @ 19.45

    Ah dimenticavo: NON FANNO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA!!!!! E l'assessore Folli è stato informato mesi fa ma non ha preso alcun provvedimento. Tutto ciò è scandaloso.

    Rispondi

  • Alpino Italiano 66

    22 Settembre @ 19.41

    A Parma c'è un Prefetto che li fa arrivare a vagonate, una giunta incapace con un sindaco che 'li guarda negli occhi', proprietari che affittano appartamenti alle onlus (ovviamente dove non vivono loro), in un caso a me noto è stata affittata in centro un'intera casa!!! Eh la proprietaria vive a Bologna e non le importa degli abitanti del quartiere invaso da continui e numerosi 'sbarchi'. Le onlus (la definizione 'non a scopo di lucro' mi fa ridere) si stanno arricchendo, provate a moltiplicare 35 euro al giorno per ogni clandestino (perché tali sono) e sono centinaia!

    Rispondi

  • Vercingetorige

    22 Settembre @ 18.53

    E pensare che il Congo è uno dei Paesi più ricchi del mondo ! C' è di tutto : petrolio , miniere d' oro , miniere di diamanti ..............Magari in Italia avessimo tutte le Materie Prime che hanno loro ! Eppure alla popolazione non arriva niente.......Ci dev' essere qualcosa che non va............

    Rispondi

  • fortunato

    22 Settembre @ 18.24

    non si può continuare cosi, non capisco poi che in certi paesi non ci sono profughi, come mai ? Cosa c'è sotto?

    Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    22 Settembre @ 17.56

    La tesi di falco è di un semplicistico disarmante, oltre a non tenere assolutamente conto della mentalità prevalente nei paesi africani: ma ragionare con quelli come lui serve a poco. Piuttosto, temo che il problema, comunque la si pensi, sia di fatto irrisolvibile: essendo circondati dal mare, le ns frontiere non sono difendibili e tutti i governi che si sono succeduti dall'operazione arcobaleno in poi (anni '90) sono stati incapaci di trovare soluzioni strutturali d'integrazione, gestendo (male, se non malissimo) le emergenze. L'unione europea s'e' rivelata inconcludente ed è destinata a dissolversi nei suoi egoismi particolari. Siamo destinati ad essere invasi e a perdere gran parte del ns stato sociale: l'Italia è un paese da cui scappare.

    Rispondi

    • jeffroy

      22 Settembre @ 19.19

      comunque l'Australia che ha lo stesso problema con gli asiatici sa come tutelare i propri confini: negli aeroporti e in mare.. ne so qualcosa.

      Rispondi

      • Filippo Bertozzi

        23 Settembre @ 14.00

        Non citerei l'Australia fra quelli che gestiscono in maniera corretta i barconi di migranti... Sicuramente tengono lontano il problema, ma se sono costantemente denunciati per violazione dei diritti umani, un motivo c'è...

        Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Parrocchie in campo contro le povertà

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Epidemia

Legionella: domani la svolta

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Istituto Sanvitale Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video